Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Accordi con il Marocco: esecuzione della pena nel paese di origine

Polizia Penitenziaria -  Accordi con il Marocco: esecuzione della pena nel paese di origine


Notizia del 02/05/2012 - ROMA
Letto (2723 volte)
 Stampa questo articolo


Si stringono i rapporti tra Italia e Marocco anche sul fronte della giustizia. L'incontro di oggi, tra il Ministro di Giustizia Paola Severino ed il ministro dei marocchini residenti all'estero Abdellatif Maazouz, si è svolto proprio sul tema della collaborazione reciproca. Il tema maggiormente affrontato è stato quello di creare dei nuovi accordi affinchè le persone marocchine condannate in Italia, scontino la loro pena nel paese di origine.
In pratica questa accordo servirebbe per svuotare le carceri, che “ospitano” 4800 detenuti marocchini, ed alleggerire il carico di lavoro della Polizia Penitenziaria. Presente all'incontro anche Tamburino. (ndr)
 
Rafforzare la cooperazione giudiziaria tra Italia e Marocco, che gia' nel settore civile e commerciale si e' concretizzata in proficui accordi bilaterali. E' stato questo il tema al centro del colloquio avuto stamane, presso il ministero della Giustizia, tra il Guardasigilli Paola Severino e il ministro dei marocchini residenti all'estero Abdellatif Maazouz. 
 
In particolare, Severino ha auspicato che quanto prima vengano stipulati nuovi accordi per l'estradizione e per l'esecuzione della pena nel Paese di origine dei marocchini condannati in Italia. 
 
A oggi, ha fatto notare il presidente del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, Giovanni Tamburino, presente all'incontro, le persone di nazionalita' marocchina detenute nelle carceri italiane sono circa 4.800, di cui 2.600 con sentenza definitiva. "Credo fermamente nella funzione rieducativa della pena - ha sottolineato Severino -. Un accordo bilaterale con un Paese del Mediterraneo a noi vicino come il Marocco consentirebbe a questo gran numero di condannati di espiare la pena in prossimita' del tessuto familiare e sociale di origine". 
 
Con il ministro Maazouz si e' pertanto convenuto di istituire un tavolo tecnico Italia-Marocco, cosi' da gettare le basi per la stipula di un trattato bilaterale sul trasferimento delle persone condannate.
 
www.ilvelino.it
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

6 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

7 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

8 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

7 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Diventa anche tu Capo del DAP!