Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Agente Polizia Penitenziaria aggredito da cani randagi all'interno dell'ospedale di Trapani

Polizia Penitenziaria - Agente Polizia Penitenziaria aggredito da cani randagi all'interno dell'ospedale di Trapani


Notizia del 19/06/2012 - TRAPANI
Letto (3257 volte)
 Stampa questo articolo


Un branco di cani randagi si aggira all'interno dell'ospedale di Trapani. Un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito.
 
Aggredito da un branco di cani randagi mentre era sulle scale dell'ospedale di Trapani. Protagonista della vicenda, Vincenzo Patti, 48 anni, agente di Polizia Penitenziaria in servizio alle carceri di San Giuliano. 

L'uomo si era recato al "Sant'Antonio Abate" per timbrare una ricetta. All'uscita dal nosocomio, mentre stava raggiungendo il bar all'interno dell'ospedale,  è stato accerchiato, sulle scale, da tre cani di grossa taglia e soltanto la prontezza di riflessi dell'agente penitenziario ha scongiurato che la situazione potesse degenerare. Vincenzo Patti ha sporto denuncia alla magistratura.
 
Sulla vicenda è intervenuto il direttore medico di presidio del Sant'Antonio Abate. "La presenza dei cani randagi  - spiega Francesco Giurlanda - è stata più volte segnalata al Comune di Erice, noi ovviamente non possiamo intervenire per porre rimedio a questa situazione perché ci sono delle normative che vanno rispettate.  All'Amministrazione della Vetta abbiamo anche inoltrato segnalazioni scritte. Ci risulta - conclude Francesco Giurlanda - anche che il Servizio di accalappiacani è intervenuto, ma degli animali  nemmeno l'ombra perché si spostano". 
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario