Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Agente Polizia Penitenziaria aggredito da cani randagi all'interno dell'ospedale di Trapani

Polizia Penitenziaria - Agente Polizia Penitenziaria aggredito da cani randagi all'interno dell'ospedale di Trapani


Notizia del 19/06/2012 - TRAPANI
Letto (3314 volte)
 Stampa questo articolo


Un branco di cani randagi si aggira all'interno dell'ospedale di Trapani. Un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito.
 
Aggredito da un branco di cani randagi mentre era sulle scale dell'ospedale di Trapani. Protagonista della vicenda, Vincenzo Patti, 48 anni, agente di Polizia Penitenziaria in servizio alle carceri di San Giuliano. 

L'uomo si era recato al "Sant'Antonio Abate" per timbrare una ricetta. All'uscita dal nosocomio, mentre stava raggiungendo il bar all'interno dell'ospedale,  è stato accerchiato, sulle scale, da tre cani di grossa taglia e soltanto la prontezza di riflessi dell'agente penitenziario ha scongiurato che la situazione potesse degenerare. Vincenzo Patti ha sporto denuncia alla magistratura.
 
Sulla vicenda è intervenuto il direttore medico di presidio del Sant'Antonio Abate. "La presenza dei cani randagi  - spiega Francesco Giurlanda - è stata più volte segnalata al Comune di Erice, noi ovviamente non possiamo intervenire per porre rimedio a questa situazione perché ci sono delle normative che vanno rispettate.  All'Amministrazione della Vetta abbiamo anche inoltrato segnalazioni scritte. Ci risulta - conclude Francesco Giurlanda - anche che il Servizio di accalappiacani è intervenuto, ma degli animali  nemmeno l'ombra perché si spostano". 
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

8 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono