Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Agenti aggrediti ieri a Foggia, prognosi di sette giorni, ma oggi in servizio

Notizia del 08/12/2011 - FOGGIA

Agenti aggrediti ieri a Foggia, prognosi di sette giorni, ma oggi in servizio

letto 1749 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 Sono regolarmente in servizio oggi i due agenti di Polizia Penitenziaria che nel pomeriggio di ieri hanno bloccato un detenuto che stava inalando gas da una bomboletta utilizzata per cucinare, e per questo sono stati aggrediti riportando contusioni varie ed una prognosi di sette giorni. Lo riferisce in una nota il segretario nazionale del sindacato Sappe (Sindacato autonomo polizia penitenziaria), Federico Pilagatti.

''Nonostante cio' - spiega - i due agenti hanno rinunciato alla malattia ed oggi sono ritornati presso il carcere di via Casermette per riprendere regolarmente il proprio servizio. Ancora una volta parte dal carcere un gesto di grande professionalita', serieta' ed attaccamento al proprio lavoro che dovrebbe far riflettere i tanti benpensanti che pensano che nel carcere ci sia solo disumanita' e violenza''.

''Ancora un gesto di due lavoratori responsabili - sottolinea Pilagatti - che avrebbero anche potuto far finta di non vedere il detenuto che con l'inalazione del gas metteva seriamente a repentaglio la propria incolumita'''.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

3 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

4 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?