Aprile 2020
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2020  
  Archivio riviste    
Agenti con gastroenterite nella scuola di Cairo Montenotte: le analisi hanno appurato che era influenza

Polizia Penitenziaria - Agenti con gastroenterite nella scuola di Cairo Montenotte: le analisi hanno appurato che era influenza


Notizia del 19/01/2018 - SAVONA
Letto (1028 volte)
 Stampa questo articolo


 La grande influenza. Un’epidemia di gastroenterite su larga scala che ha messo in ginocchio i duecento corsisti della Polizia Penitenziaria radunati alla scuola agenti di Cairo, ma anche decine di normali cittadini costretti a letto - alcuni hanno dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale - pure a Carcare ed Altare. Le analisi delle feci hanno infatti escluso la presenza di germi simili a quelli presenti nei filtri dei distributori dell’acqua all’interno della mensa e che inizialmente erano stati considerati dagli inquirenti alla base dell’infezione. Influenza quindi. E pensare che inizialmente si era temuto un’epidemia da salmonella, o peggio, un’intossicazione da diossina provocata dall’incendio alla Fg Riciclaggi scoppiato a Bragno il giorno prima.

A distanza di dieci giorni le analisi sulle feci dei malati hanno fornito una svolta inattesa all’inchiesta avviata dalla procura di Savona e che prevedeva l’ipotesi di una violazione all’articolo 5 della legge sulla somministrazione di cibi e bevande a carico di ignoti. I controlli effettuati nell’immediatezza dei fatti dall’Asl e dall’Arpal avevano individuato la presenza di germi nei filtri dei distributori di acqua all’interno della mensa della scuola agenti di Cairto ed a quello era stato imputato in un primo momento l’origine del malessere diffuso che per alcuni giorni ha costretto oltre 180 agenti a letto e soprattutto avviato una procedura d’emergenza.

«Si tratta di un’epidemia di gastroenterite su larga scala, che non se ne vedeva da decenni» è la considerazione degli inquirenti. Ed alla luce degli esiti delle analisi, il sostituto procuratore Chiara Venturi potrebbe decidere di archiviare il fascicolo contro ignoti. A provocare la diffusione dell’attacco influenzale, sempre secondo gli inquirenti, sarebbe stato il gran caldo all’interno della struttura dove si ritrovavano 200 persone e che potrebbe aver dato vita ad una bomba biologica naturale. Gli esami dell’Arpal avevano già escluso problemi sull’acqua che arrivava alla scuola agenti.

ilsecoloxix.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Stipendi comparto Difesa e Forze dell''Ordine, arretrati a maggio, ecco le cifre

4 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

5 Detenuto scatenato a Santa Bona: feriti cinque agenti di Polizia Penitenziaria

6 I Carabinieri Nas alla Dozza. Mensa della penitenziaria nel mirino

7 I giudici litigano tra loro, 28 boss e affiliati escono dal carcere

8 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato

9 Caso Cucchi, carabiniere accusa colleghi: "Dopo botte scaricarono su penitenziaria"

10 Evaso detenuto di Opera, rischio terrorismo islamico. Ricercato in tutta Italia


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Lavoro di Stato

3 Fermate il mal di vivere dei poliziotti penitenziari!

4 Dopo aver depotenziato il regime detentivo, ora si vogliono metter fuori altri detenuti

5 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

6 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

7 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

8 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

9 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco

10 Sindacalismo e Agenti di Custodia. Un’occasione per conoscere la nostra storia (*)