Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Aggressioni a pubblici ufficiali: due agenti fuori servizio insultati e presi a calci e pugni

Notizia del 23/04/2012 - CAMPOBASSO

Aggressioni a pubblici ufficiali: due agenti fuori servizio insultati e presi a calci e pugni

letto 5448 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Due agenti fuori servizio, di cui uno agente di Polizia Penitenziaria, sono stati insultati da un uomo pregiudicato mentre si trovavano in un bar di Campobasso. Per placare gli animi, i due agenti hanno portato fuori l'uomo che ha però iniziato a sferrare calci e pugni. L'uomo è stato quindi deferito all'autorità competente per oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il poliziotto penitenziario e il suo collega della Polizia di Stato, fortunatamente non hanno riportati gravi lesioni. (ndr)

 
Due agenti, appartenenti uno alla Polizia penitenziaria e l'altro alla Polizia di Stato, hanno vissuto una brutta esperienza, ieri mattina. Entrambi liberi dal servizio, si erano recati in un noto bar del centro di Campobasso per prendere un caffè e scambiare quattro chiacchiere. Ma sia loro, sia i clienti del locale, hanno dovuto vivere momenti di grossa tensione, ben lontani dal tentativo di trovare qualche attimo di relax. La loro pausa dal lavoro è stata infatti interrotta bruscamente da un uomo che ha cominciato a insultarli, proferendo frasi molto offensive che hanno lasciato basiti anche gli altri avventori. L'uomo, che più tardi sarebbe stato identificato come un pregiudicato di 37 anni molto conosciuto in città, ha proseguito con minacce sempre più pesanti. A quel punto i due rappresentanti delle forze dell'ordine si sono qualificati, cercando di riportare alla calma il 37enne, che però ha insistito nel suo atteggiamento, continuando a provocare, con un'escalation di epiteti irripetibili, i due agenti. 
 
Questi ultimi, anche per smorzare l'atmosfera di timore che si era creata nel locale tra i clienti e i lavoratori, spaventati dalla possibilità che il comportamento del pregiudicato potesse ulteriormente degenerare, hanno condotto l'uomo fuori dal bar. Ma le minacce e gli insulti non sono certo finiti. Anzi, l'uomo all'improvviso ha sferrato alcuni pugni sul volto dei due rappresentanti delle forze dell'ordine. Poi, è scappato via. È stato identificato poco dopo dalla volante, intervenuta sul posto a seguito della segnalazione pervenuta alla sala operativa della Questura proprio da parte dei due agenti aggrediti. Il pregiudicato è stato deferito all'autorità giudiziaria competente per oltraggio, minacce e violenza a Pubblico Ufficiale. È possibile che la violenza dell'uomo sia stata scatenata dall'aver riconosciuto nei due clienti del locale dei rappresentanti delle Forze di Polizia. Gli agenti, fortunatamente, hanno riportato lesioni non gravi, ma la vicenda avrebbe potuto concludersi con un bilancio ben peggiore. 
 
Iltempo.it
STATISTICHE CARCERI REGIONE MOLISE
Statistiche carceri Regione Molise







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

5 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!