Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Aggressioni in carcere: oggi sei agenti della aggrediti nel carcere di Lucca

Notizia del 17/02/2012 - LUCCA

Aggressioni in carcere: oggi sei agenti della aggrediti nel carcere di Lucca

letto 1642 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Stamani, verso le 11,30, nel carcere San Giorgio di Lucca, due detenuti si sono barricati nella propria cella. Prima hanno smontato i letti e poi hanno utilizzato le parti di ferro (spalliere) come armi per colpire ripetutamente gli agenti intervenuti. Sei agenti di Polizia Penitenziaria sono stati trasportati al nosocomio cittadino. 

Uno dei cinque ha riportato la frattura di due dita della mano destra, con prognosi di 15 giorni. Mentre gli altri hanno riportato delle prognosi che vanno dai 5 ai 7 giorni. I detenuti hanno, inoltre, lanciato bombolette di gas e solo il tempestivo e coraggioso intervento del personale di polizia ha scongiurato conseguenze ben più gravi, poiché i carcerati avevano preparato dell’olio bollente da scaraventare sul personale.

"Avevamo manifestato le nostre preoccupazioni – e quanto dichiara Pasquale Salemme Segretario Nazionale del SAPPe – con una lettera indirizzata al Provveditore Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Toscana, il 13 febbraio u.s., riguardo la presenza al carcere di Lucca del detenuto tunisino M.M., che già lunedì scorso si era barricato nella cella minacciando di darle fuoco e che già in diverse occasioni aveva aggredito il personale di polizia penitenziaria e diversi ristretti. Avevamo invitato l’Ufficio del Provveditorato toscano a valutare l’opportunità di adottare dei provvedimenti urgenti atti a scongiurare situazioni ben più incresciose.

Oggi è avvenuto proprio quello che avevamo segnalato con sei colleghi in ospedale.Siamo davvero preoccupati dell’escalation di violenza nelle carceri toscane e soprattutto dall’immobilismo degli vertici dell’Amministrazione delle carceri regionale. Dopo le aggressioni avvenute nei penitenziari di Firenze-Sollicciano, Porto Azzurro, Lucca, Pistoia e San Gimignano, siamo davvero stanchi di subire passivamente l’inerzia di un'amministrazione che non adotta nessuna idonea determinazione nei confronti di chi si è reso responsabile di episodi così gravi. La sempre più critica situazione degli istituti della Toscana e la conseguente mancanza assunzione di concreti e seri provvedimenti da parte dell’amministrazione penitenziaria regionale non può e non deve ricadere pericolosamente ed esclusivamente sulle donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria. 

www.nove.firenze.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

3 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

4 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?