Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Aggressioni in carcere: San Giminiano due detenuti rubano chiavi ad Agente

Notizia del 28/02/2012 - SIENA

Aggressioni in carcere: San Giminiano due detenuti rubano chiavi ad Agente

letto 2369 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Nuova aggressione ai danni di un agente di Polizia penitenziaria questa mattina nel carcere di San Gimignano. Ne da' notizia il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria. ''All'apertura delle celle per l'ora d'aria, due detenuti albanesi hanno avuto un diverbio con altri connazionali ristretti in altra camera - racconta il segretario del SAPPE, Donato Capece - L'Agente, prontamente intervenuto, e' stato bloccato dai due e gli sono state prese le chiavi della cella: uno bloccava il collega e l'altro tentava di aprire la cella dei connazionali, i quali a loro volta cercavano di colpire i due, con calci e pugni e persino lanciando loro contro del caffe' bollente''. ''E' poi riuscito a liberarsi -aggiunge- e a recuperare le chiavi e, anche per il pronto intervento degli altri colleghi in servizio, la situazione e' tornata alla calma, con i due rivoltosi bloccati e ristretti nella Sezione isolamento del carcere''.

''Torno a denunciare che se c'e' un dato che sconcerta, nell'attuale quadro del sistema penitenziario nazionale - sottolinea Capece - e' la pressoche' generale assenza, sul territorio e negli istituti di competenza, di buona parte dei Provveditori regionali dell'Amministrazione penitenziaria, dirigenti generali dello Stato lautamente stipendiati, che per la legge sono, o meglio, dovrebbero essere, i referenti regionali dell'Amministrazione centrale del Dap. Dovrebbero diramare disposizioni per contenere le criticita' e invece sono del tutto assenti - denuncia Capece - Tanto nella prima linea delle sezioni detentive ci stanno le donne e gli uomini della Polizia penitenziaria, mica loro…''

''Il Dipartimento penitenziario da anni non da' corso ad un piano nazionale di mobilita' di tutti gli attuali Provveditori Regionali penitenziari'', ricorda Capece. ''Dovrebbero occuparsi di 'calare' sul territorio le politiche penitenziarie dell'Amministrazione centrale, con particolare riferimento all'ordine ed alla sicurezza degli Istituti vista la contingente critica situazione, ed invece non fanno alcunche' per gli istituti di pena territorialmente da loro dipendenti. Serve un deciso cambio di passo - conclude - nella gestione dei penitenziari toscani e nazionali''.

Adnkronos

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

2 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

3 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

4 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

5 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

8 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Cinque posti da procuratore DNA a Roma: concorrono anche Alfonso Sabella, Francesco Cascini e Calogero Piscitello


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario