Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Amministrazione Penitenziaria nel caos, avvicendare vertici del DAP

Polizia Penitenziaria - Amministrazione Penitenziaria nel caos, avvicendare vertici del DAP


Notizia del 05/02/2013 - ROMA
Letto (1608 volte)
 Stampa questo articolo


“L’escalation dei tentativi di evasione, delle evasioni, delle continue aggressioni ai danni del personale del Corpo, dei suicidi dei detenuti e del personale dei Baschi Blu, appalesano una situazione carceraria ormai al collasso che reclama una politica seria e strutturale non più eludibile. Ma è altrettanto necessario un avvicendamento dei vertici dell’Amministrazione penitenziaria, in particolare del Capo del Dipartimento e del Vice Capo del Dipartimento, che hanno dimostrato una assoluta mancanza di progettualità, demotivando il personale di Polizia penitenziaria che si sente quanto mai abbandonato e soprattutto inutile, in quanto lo si vorrebbe sacrificare sull’altare della vigilanza dinamica la cui filosofia compendiabile “dal controllo alla conoscenza del detenuto” sta destabilizzando il sistema carcere”.

E’ quanto scrive Donato CAPECE, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE in una nota diretta al Ministro della Giustizia, Paola SEVERINO in relazione agli ultimi eventi critici accaduti in diverse carceri italiane.

Il SAPPE punta “il dito” anche su talune discutibili scelte dell’Amministrazione Penitenziaria come, in relazione alla recente evasione di due detenuti dagli Istituti penali di Parma, la constatazione che “nonostante quello parmigiano sia un centro penitenziario con uno spessore detentivo di spiccata rilevanza sia per il numero che per la tipologia dei detenuti ivi ristretti quel che in realtà manca è una efficace strategia sull’organizzazione operativa della sicurezza.

Il primo Sindacato della Polizia Penitenziaria, che lunedì mattina alle 10.30 terrà una conferenza stampa in carcere, ha invitato la Ministro della Giustizia Paola SEVERINO “nell’ambito della indagine ispettiva disposta, a voler rifuggire da logiche ispirate alla agevole figura del “capro espiatorio”, non sottovalutando la sistematicità della crisi dell’esecuzione penale in atto, le cui deficienze, stratificatesi nel tempo (ferme restando le eventuali responsabilità del caso in esame), appaiono proiettarsi verso l’alto: si ponga mente alla politica c.d. della vigilanza dinamica caldeggiata dagli attuali vertici del DAP, al blocco del turn over, all’innalzamento della età pensionabile anche per le Forze di Polizia, alla riduzione dei capitoli di bilancio destinati alla liquidazione delle prestazioni straordinarie, al deprimento graduale ma progressivo delle risorse economiche destinate alla sicurezza delle carceri, tanto da ripercuotesi significativamente sugli impianti antintrusione, antiscavalcamento (quando esistono), sulla video sorveglianza, sulle video conferenze e sull’efficienza dei mezzi deputati alle traduzioni in gran parte vetusti e da rottamare: diversamente dallo sfavillante parco auto del DAP. “

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario