Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Amministrazione Penitenziaria nel caos, avvicendare vertici del DAP

Polizia Penitenziaria - Amministrazione Penitenziaria nel caos, avvicendare vertici del DAP


Notizia del 05/02/2013 - ROMA
Letto (1676 volte)
 Stampa questo articolo


“L’escalation dei tentativi di evasione, delle evasioni, delle continue aggressioni ai danni del personale del Corpo, dei suicidi dei detenuti e del personale dei Baschi Blu, appalesano una situazione carceraria ormai al collasso che reclama una politica seria e strutturale non più eludibile. Ma è altrettanto necessario un avvicendamento dei vertici dell’Amministrazione penitenziaria, in particolare del Capo del Dipartimento e del Vice Capo del Dipartimento, che hanno dimostrato una assoluta mancanza di progettualità, demotivando il personale di Polizia penitenziaria che si sente quanto mai abbandonato e soprattutto inutile, in quanto lo si vorrebbe sacrificare sull’altare della vigilanza dinamica la cui filosofia compendiabile “dal controllo alla conoscenza del detenuto” sta destabilizzando il sistema carcere”.

E’ quanto scrive Donato CAPECE, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE in una nota diretta al Ministro della Giustizia, Paola SEVERINO in relazione agli ultimi eventi critici accaduti in diverse carceri italiane.

Il SAPPE punta “il dito” anche su talune discutibili scelte dell’Amministrazione Penitenziaria come, in relazione alla recente evasione di due detenuti dagli Istituti penali di Parma, la constatazione che “nonostante quello parmigiano sia un centro penitenziario con uno spessore detentivo di spiccata rilevanza sia per il numero che per la tipologia dei detenuti ivi ristretti quel che in realtà manca è una efficace strategia sull’organizzazione operativa della sicurezza.

Il primo Sindacato della Polizia Penitenziaria, che lunedì mattina alle 10.30 terrà una conferenza stampa in carcere, ha invitato la Ministro della Giustizia Paola SEVERINO “nell’ambito della indagine ispettiva disposta, a voler rifuggire da logiche ispirate alla agevole figura del “capro espiatorio”, non sottovalutando la sistematicità della crisi dell’esecuzione penale in atto, le cui deficienze, stratificatesi nel tempo (ferme restando le eventuali responsabilità del caso in esame), appaiono proiettarsi verso l’alto: si ponga mente alla politica c.d. della vigilanza dinamica caldeggiata dagli attuali vertici del DAP, al blocco del turn over, all’innalzamento della età pensionabile anche per le Forze di Polizia, alla riduzione dei capitoli di bilancio destinati alla liquidazione delle prestazioni straordinarie, al deprimento graduale ma progressivo delle risorse economiche destinate alla sicurezza delle carceri, tanto da ripercuotesi significativamente sugli impianti antintrusione, antiscavalcamento (quando esistono), sulla video sorveglianza, sulle video conferenze e sull’efficienza dei mezzi deputati alle traduzioni in gran parte vetusti e da rottamare: diversamente dallo sfavillante parco auto del DAP. “

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?