Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Anche dal PD arrivano in massa a chiedere il NO all'amnistia.

Notizia del 25/08/2011 - PIACENZA

Anche dal PD arrivano in massa a chiedere il NO all'amnistia.

letto 1801 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Incremento delle pene alternative e più lavoro all’interno delle carceri. Sono questi secondo linee di giuda del PD i due aspetti principali sui quali concentrarsi per eliminare il sovraffollamento delle carceri.

In questi giorni hanno fatto visita alla casa circondariale delle Novate accompagnata dalla direttrice Caterina Zurlo e dal garante per i diritti delle persone private della libertà Alberto Gromi. “abbiamo trovato una situazione migliorata rispetto a due anni fa – hanno commentato  alla fine della visita – Il sovraffollamento è diminuito ma rimangono situazioni critiche in due settori molto importanti come quello dell’alta sicurezza e dei detenuti protetti. In questi settori l’emergenza è ancora alta visto che i carcerati non possono restare insieme”.

La capienza delle Novate è ora al massimo con 346 occupanti, di cui 17 donne. Problemi rimangono ancora nel numero di agenti delle polizia penitenziaria presenti: sono infatti 116 contro i 166 previsti. Aumentano le agenti di sesso femminile visto anche l’arrivo in questi giorni di quattro nuove ragazze provenienti dall’ultimo corso. Nuovi addetti arriveranno sicuramente nei prossimi mesi quando a Piacenza verrà inaugurato il distaccamento regionale dell’istituto psichiatrico.

Diverse le soluzioni proposte dal PD per migliorare la condizione nelle carceri: “Con la nuova finanziaria sono state confermati i fondi per la costruzioni di nuovi carceri ma sono diminuiti quelli per gli educatori e per la gestione. Non abbiamo bisogno di nuove carceri ma di una nuova giustizia. Bisogna concentrarsi principalmente su due fronti: lo sviluppo delle pene alternative e il lavoro nelle carceri. Il carcere deve essere un ruolo di riabilitazione per riuscire a reinserire i detenuti nella società. Recentemente abbiamo visitati le carceri di Padova e di Opera a Milano dove sono stati avviati progetti di lavoro per i detenuti: la percentuale di coloro che una volta usciti dal carcere ritornano a delinquere è passata dal 68%, media nazionale, a meno del 10%”.

Nonostante la situazione alla Novate sia migliorata, la casa circondariale ha comunque bisogno di diversi interventi di ristrutturazione. “C’è bisogno di intervenire soprattutto nei luoghi comuni come docce e corridoio – ha concluso i parlamentari del PD – Il campo da calcio è stato invece ristrutturato grazie alla donazione di una coppia di sposi”.

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

8 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

9 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni

10 Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP