Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Anche un imam tra i detenuti che hanno esultato alle notizie della strage di Parigi

Polizia Penitenziaria - Anche un imam tra i detenuti che hanno esultato alle notizie della strage di Parigi


Notizia del 20/11/2015 - COSENZA
Letto (1532 volte)
 Stampa questo articolo


C’è anche l’ex imam di Zingonia Hafiz Muhammad Zulkifal tra i presunti terroristi islamici detenuti nel carcere calabrese di Rossano che la sera di venerdì 13 novembre hanno esultato alla notizia degli attentati di Parigi.

Urla di felicità incontenibili nell’apprendere che nella capitale francese gli uomini del Califfo al Baghdadi erano entrati in azione per ammazzare gli "infedeli". Un grido euforico e liberatorio per quanto i loro "fratelli" stavano compiendo e loro non potevano realizzare solo perché dietro le sbarre. Lo rivelano fonti dell'Antiterrorismo.

Venerdì sera quattro dei 21 terroristi islamici detenuti nel penitenziario calabro hanno gridato "viva la Francia libera", gioiosi per le bombe che in quegli stessi minuti stavano scoppiando nel centro di Parigi.

Gli agenti della Polizia Penitenziaria li hanno sentiti entusiasmarsi, rinchiusi in quella che ormai viene chiamata la "Guantanamo calabrese", una sezione speciale di Alta sicurezza 2, in una scala che va dall’As1 all’As3, che dal 2009 ospita alcuni presunti terroristi affiliati ad Al Qaeda.

Fra loro c’è anche Hafiz Muhammad Zulkifal, l'ex imam di Zingonia arrestato nell’aprile scorso dalla Divisione antiterrorismo della Dda di Cagliari perché accusato di strage e associazione a delinquere finalizzata al terrorismo. Zulkifal è sospettato anche di aver concorso all’attentato del 2009 al mercato di Peshawar (100 morti).

Il suo avvocato, Omar Massimo Hegazi, contattato da Il Tempo , ha dichiarato: "Se dovesse venir fuori, al di là di ogni dubbio, che il mio assistito è fra coloro che hanno gioito alla notizia degli attentati in Francia, rinuncerò al mio mandato".

bergamonews.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE CALABRIA
Statistiche carceri Regione Calabria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

4 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

5 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

6 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

7 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta