Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Andrea Orlando sulla rivolta dei minorenni di Airola: nessun contrasto tra clan, nessun problema di gestione dei detenuti minorenni con i maggiorenni

Polizia Penitenziaria - Andrea Orlando sulla rivolta dei minorenni di Airola: nessun contrasto tra clan, nessun problema di gestione dei detenuti minorenni con i maggiorenni


Notizia del 10/09/2016 - BENEVENTO
Letto (2015 volte)
 Stampa questo articolo


Nella giornata di oggi il Capo del Dipartimento della Giustizia Minorile Francesco Cascini, accompagnato da Vincenzo Starita, magistrato in servizio presso il Dipartimento, ha visitato l’istituto penale per minori di Airola a seguito dei fatti accaduti lo scorso 5 settembre.

Come noto, tali fatti sono scaturiti da una protesta intentata, all’interno di una sezione dell’IPM, da parte di tredici detenuti, di cui dieci di età compresa tra i diciotto ed i ventuno anni. La reazione violenta del gruppo è consistita sostanzialmente nel danneggiamento delle camere detentive e nel lancio di oggetti. Quattro agenti di polizia, intervenuti per ripristinare l’ordine, hanno riportato lesioni lievi. I tre detenuti promotori della protesta sono stati immediatamente trasferiti in altre strutture penitenziarie e la situazione, dopo poche ore, è tornata alla normalità. Sono stati disposti approfonditi accertamenti, attraverso la nomina di una commissione ispettiva, volti ad individuare le modalità con le quali i vertici amministrativi del circuito minorile campano hanno fronteggiato gli eventi ed a verificare la complessiva gestione dell’Istituto Minorile di Airola. E’ tuttavia chiaro che non tutti i meccanismi di prevenzione e di ordinata reazione hanno correttamente funzionato.

Appaiono, pertanto, destituite di fondamento le notizie di stampa che ricollegano l’accadimento a contrasti tra clan camorristici che avrebbero avuto ripercussioni all’interno dell’Istituto. 

La gestione contemporanea di minori e di giovani adulti negli Istituti minorili, infine, non ha inciso né nella genesi né nella fase esecutiva della protesta che è risultata connessa, invece, a dinamiche purtroppo non infrequenti in qualunque ambiente detentivo. In via generale il Dipartimento svolge una attenta azione di monitoraggio sull’intero sistema penitenziario minorile al fine di ridurre al minimo le possibili criticità derivanti dalla convivenza nelle stesse strutture di minori e giovani adulti ultraventunenni, garantendo, per quanto possibile, la suddivisione in gruppi separati.

giustizia.it - 7 settembre 2016

Su Airola Cascini smentisce la versione del Sappe: sotto accusa sono finiti i vertici amministrativi per come hanno gestito la rivolta

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?