Marzo 2014
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2014  
  Archivio riviste    
Arrestato agente della Polizia Penitenziaria di Pavia accusato di associazione mafiosa

Notizia del 24/02/2012 - PAVIA

Arrestato agente della Polizia Penitenziaria di Pavia accusato di associazione mafiosa

letto 2075 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Claudio Carlo Gallo, 45 anni, assistente capo della Polizia Penitenziaria in servizio a Pavia, è stato arrestato con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. L'operazione è stata condotta dagli agenti della squadra mobile di Milano in collaborazione con il nucleo centrale della polizia penitenziaria. Secondo l'ordinanza, richiesta dal Procuratore aggiunto di Milano, Ilda Bocassini, l'assistente della penitenziaria avrebbe garantito costanti rapporti tra affiliati alla Locale della 'ndrangheta fuori e dentro il carcere. 

Le indagini sono partite da voci filtrate su un progetto di evasione dal carceredi Pavia passando per i sotterranei e poi per gli alloggi delle guardie e hanno portato a un secondo arresto sempre per associazione a delinquere di stampo mafioso che non riguarda un componente delle forze dell''ordine e che è stato effettuato a Varese.

milano.repubblica.it




Stampa Stampa


 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Caligaris: Parlamento indaghi sulle nuove carceri della Sardegna
Padiglione del carcere di Livorno pronto entro un mese: improvvisa accelerazione dei lavori dopo l''inchiesta
Fulmine sul carcere di Sulmona: blackout e blocco della fornitura d'acqua per ore
Il Sappe manifesta in piazza per chiedere l'avvicendamento di Giovanni Tamburino a capo del DAP
Droga nel Penitenziario di Poggioreale. Trovata dai cani Ulla e Umea di Benevento
Tentativo di sommossa presso la casa circondariale di Benevento
Tenta di scappare dal carcere di Montacuto: bloccato dalla Polizia Penitenziaria
Statistiche carceri, comunicato del DAP: nessuna intenzione di censurare i dati


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Banca dati DNA e ruoli tecnici della Polizia Penitenziaria.

Benessere del Personale e suicidi nella Polizia Penitenziaria.

Benessere del Personale e suicidi nella Polizia Penitenziaria.

 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria


Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Encomio a detenuto che ha aiutato i Poliziotti durante una traduzione e non è evaso

2 Furgone della Polizia Penitenziaria fermo in galleria, distrutto da un tir: tragedia sfiorata

3 Il DAP trasferisce tutti i principali boss mafiosi al 41-bis in carceri diverse

4 Il DAP avverte i Provveditorati: non dovete fornire dati e informazioni sulle carceri

5 Concorsi nel Corpo di Polizia Penitenziaria

6 Direttore del carcere di Massa condannato a sei anni di reclusione

7 Il Capo della Polizia: accorpare Polizia e Carabinieri è un gesto folle!

8 Trasferimento 250 boss mafiosi: il DAP risponde alle richieste di chiarimento da parte del Ministro Orlando

9 Tentativo di evasione dal carcere di Ferrara: detnuto in cella con 30 metri di corda

10 Poliziotti penitenziari promossi: reagirono con prontezza durante evasione di Cutrì


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La farsa della vendita delle auto blu del Dap

2 Il servizio decentrato nell’organizzazione del lavoro dei reparti detentivi: l’importanza di un lavoro di squadra …

3 Circolare Dap sul benessere del personale: Ben'Essere o Ben'Apparire ?

4 Encomio a carcerato per aver aiutato i poliziotti e non essere evaso: il DAP come ragiona?

5 Il “niet” del DAP ad Antigone sui dati delle carceri: un’amministrazione sempre più isolata

6 Open Data della pubblica amministrazione: il Dap di Tamburino al di sopra (o al di sotto) della legge

7 Dati statistici sulle carceri: sarebbe ora che anche al DAP arrivasse la GLASNOST

8 Fiocco rosa in casa Fiamme Azzurre

9 I rischi e i vantaggi della politica economica di Renzi