Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Assistente Capo arrestato dai Carabinieri: detenzione ai fini di spaccio di droga

Polizia Penitenziaria - Assistente Capo arrestato dai Carabinieri: detenzione ai fini di spaccio di droga


Notizia del 17/05/2013 - LECCE
Letto (3002 volte)
 Stampa questo articolo


Arrestato Assistente Capo della Polizia Penitenziaria: spacciava droga nella casa in costruzione, arrestato dai Carabinieri.

E’ finito nei guai per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e ora si trova lì, esattamente dove lavorava, fino a poche ore prima, ma dall’altra parte della barricata, fra i reclusi che teneva sotto guardia. M.G., 42enne di Scorrano, Assistente Capo della Polizia Penitenziaria, in servizio presso la casa circondariale Borgo San Nicola di Lecce, è stato arrestato la scorsa mattina dai carabinieri della compagnia di Maglie.

M. G. era finito sotto la lente dei militari da quando alcuni residenti di una via di Scorrano avevano notato un insolito viavai in un’abitazione in costruzione. Fatto che avveniva sempre di mattina, e con cadenza pressoché quotidiana. Il soggetto segnalato ai carabinieri, tra l’altro, era sempre lo stesso, e non certo il legittimo proprietario. In alcune occasioni era stato visto passeggiare lungo una stradina di campagna che porta all’interno dell’aia; in altre, come stamattina, scavalcare direttamente il muretto. Era evidente che vi fosse qualcosa di sospetto. E’ così che i militari hanno deciso di appostarsi e vederci più chiaro. E quando questa mattina hanno constatato con i loro occhi l’arrivo di quell’uomo ed il suo ingresso nel rustico (peraltro di un suo conoscente, ignaro di tutto), hanno atteso di vedere come si muovesse all’interno.

I carabinieri hanno quindi colto un movimento ben preciso: l’uomo che spostava un paio di mattonelle e raccoglieva un involucro da terra. A quel punto, i carabinieri del nucleo operativo di Maglie si sono palesati e l’hanno fermato. Giannotta, che non si era accorto di essere osservato, è stato identificato e poi perquisito. Ed è stato trovato in possesso di 12,5 grammi di eroina in un unico pacchetto e 7,5 di cocaina in altri due involucri. Addosso aveva anche una pasticca, sulla quale sono in corso accertamenti. Così come si sta cercando di capire se lo stupefacente fosse destinato a ospiti del carcere, come altre volte scoperto negli anni, o a persone diverse. Tutti aspetti che Giannotta dovrà chiarire davanti all’autorità giudiziaria.

www.lecceprima.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

8 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono