Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Assolto il Poliziotto penitenziario accusato di associazione mafiosa per un giro di truffe alle assicurazioni e armi

Polizia Penitenziaria - Assolto il Poliziotto penitenziario accusato di associazione mafiosa per un giro di truffe alle assicurazioni e armi


Notizia del 18/07/2016 - CATANZARO
Letto (1178 volte)
 Stampa questo articolo


La Corte d’Appello di Catanzaro ha riformato la sentenza di primo grado emessa dal giudice per le udienze preliminari con il rito abbreviato per il gli imputati nel processo “Perseo”, sentenza avvenuta circa un anno fa quando furono condannati 20 imputati e assolti 27.

Oggi l’Appello commina un ergastolo, una condanna a 30 anni e pene fra i 20 e 2 anni di carcere oltre a 13 assoluzioniIn appello. Sono 34 le condanne e 13 le assoluzioni per i 47 imputati coinvolti in uno dei tronconi del processo Perseo contro il clan Giampà e la cosiddetta zona grigia. Ai capi del clan sono stati contestati 4 omicidi, mentre per gli altri imputati, a vario titolo, l’accusa era di associazione mafiosa, droga, estorsioni e armi e per alcuni avvocati, assicuratori, periti, carrozzieri e un agente della Polizia Penitenziaria, l’accusa era di concorso esterno in associazione mafiosa.

Queste tutte le condanne: Domenico Giampà 8 anni, 8 mesi e 20 giorni, Pasquale Catroppa 3 anni, 1 mese e 20 giorni, Vincenzo Bonaddio ergastolo, Ammendola Giuseppe 20 anni, Pasquale Giampà, 14 anni e 9 mesi, Aldo Notarianni 30 anni, Antonio Muraca 8 anni, Salvatore Ascone 5 anni e 4 mesi, Emiliano Fozza 6 anni, Luigi Trovato 4 anni, Luciano Trovato 4 anni, Gino Strangis 6 anni, Pino Strangis 6 anni, Domenico Sirianni 6 anni, Carmine Vincenzo Notarianni 6 anni, Antonio Fragale 6 anni e 8 mesi, Alberto Giampà 4 anni, 5 mesi e 10 giorni, Luigi Mancuso, 4 anni, 5 mesi e 10 giorni, Nino Cerra (classe 91) 2 anni e 10 mesi. Condanne confermate per: 20 anni a Maurizio Molinaro e Alessandro Torcasio; 9 anni a Vincenzo Ventura, 3 anni e 4 mesi a Pasquale Catroppa, 9 anni e 4 mesi a Giuseppe Catroppa, Antonio Ventura e Pasquale Bentornato 7 anni; Vincenzo Torcasio (classe 69) 6 anni e 4 mesi; Giorgio Galiano 6 anni; Francesco Renda 5 anni; Gianluca Notarianni 4 anni; Antonio Giampà 4 anni; Claudio Paola 3 anni, Vincenzo Ventura 9 anni, Luciano Arzente 2 anni e 4 mesi.

Assolti: l’agente di Polizia Penitenziaria Giovanni Cosentino, gli avvocati Tiziana D’Agosto e Giuseppe Lucchino, Pasquale Gigliotti (carrozziere), l’agente assicurativo Francesco Mascaro, il perito assicurativo Renato Rotundo, Saverio Torcasio, Davide Orlando, Vincenzo Torcasio (classe 78), Antonio Paradiso, Michael Mercuri, Angelo Francesco Paradiso e Saverio Giampà.

strill.it

Operazione Perseo: Torna in libertà sovrintendente Polizia Penitenziaria

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CALABRIA
Statistiche carceri Regione Calabria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa