Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
"Avances alle allieve", sconto di pena a istruttore di Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria -


Notizia del 20/03/2016 - CALTANISSETTA
Letto (2041 volte)
 Stampa questo articolo


Leggero sconto di pena per un istruttore di Polizia Penitenziaria accusato di avances a sue allieve. Il piccolo colpo di forbice alla condanna è legato alla caduta di uno dei capi d’imputazione e di aggravanti. Così, in appello, per il 47enne nisseno Luigi Bellavia (avvocati Massimiliano Bellini e Gianluca Scardaci) al quale la Corte di Catania ha comminato la pena a un anno e 2 mesi, a fronte dei quindici mesi rimediati in primo grado dal tribunale catanese. Quando gli è stato anche imposto il risarcimento dei danni di tremila euro a ciascuna delle due donne che si sono costituite parte civile nei suoi confronti.

Adesso l’agente penitenziario è stato sempre ritenuto colpevole di violenza sessuale, ma non più con l’aggravante dell’abuso d’ufficio. Mentre, di contro, è caduta l’imputazione di atti osceni in luogo pubblico. È stato l’avvocato Bellini, replicando al pg, a mettere in dubbio la credibilità della parte offesa «poiché il racconto è risultato denso di contraddizioni, smentite e non risulta riscontrato, e i dati processuali raccolti smentiscono molti dei passaggi fondamentali dell’accusa», è stato un passaggio dell’arringa.  È alla scuola di formazione di San Pietro Clarenza che gli episodi si sarebbero consumati nell’arco di meno di un mese, prima con le allieve e poi con la cuoca. Quest’ultimo episodio è quello che la Corte adesso ha ritenuto non sussistenza così da fare cadere le accuse di atti osceni.

gds

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum