Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Biella, studenti del Bona in visita al penitenziario cittadino

Polizia Penitenziaria - Biella, studenti del Bona in visita al penitenziario cittadino


Notizia del 01/04/2014 - BIELLA
Letto (1633 volte)
 Stampa questo articolo


Porte aperte, al penitenziario cittadino, per una ventina di studenti dell'Istituto tecnico commerciale Eugenio Bona di Biella, che hanno potuto visitare la struttura e conoscere l'attività operativa degli agenti di Polizia Penitenziaria. Accompagnati dall'insegnante Carla Di Braccio, la giornata era dedicata al loro futuro percorso universitario e hanno avuto come guide il vice commissario Domenica Notarfrancesco e il sovrintendente Alessandra Stillio.

È stato, invece, l'assistente capo Walter Della Ragione a mostrare ai ragazzi tutto quello che riguarda i servizi esterni della Polpen: dall'attuazione delle traduzioni, alle scorte tecniche e operative, fino alle staffette e all'attività giudiziaria. Altro momento importante, è stata la visita all'ufficio matricola, dove gli operatori, in forza dal 2009, curano le operazioni di immatricolazione e scarcerazione dei detenuti, gestiscono le loro posizioni giuridiche tenendole costantemente aggiornate, e mantengono il collegamento operativo con il sistema informativo centrale e le cancellerie degli archivi giudiziari.
L'ufficio, inoltre, organizza la partecipazione dei reclusi alle incombenze giudiziarie e processuali, annotando e svolgendo quelle attività conseguenti alle sentenze emesse dalle autorità giudiziarie. I "matricolisti" organizzano e gestiscono le posizioni dei detenuti riguardo ai rapporti con i difensori, agli interrogatori, ai colloqui investigativi e alle udienze di convalida.
La visita si è conclusa con l'incontro con la direttrice del carcere, Antonella Giordano, e il comandante del reparto, Mirko Trinchero.

Newsbiella 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa