Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.


Polizia Penitenziaria - 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

Notizia del 17/06/2016

in Accadde al penitenziario

(Letto 15941 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Nel 1990 c'è stata l'ultima Festa del Corpo degli Agenti di Custodia.

Quell'anno, con quella Festa, si celebrò anche il centenario dalla fondazione del Corpo.

Proprio per questa ragione, la cerimonia si è svolta in uno scenario spettacolare e con un grande impiego di uomini e mezzi.

Dopo aver recuperato  il video integrale di quella manifestazione, seppure con una scarsa qualità delle immagini, abbiamo deciso di pubblicarlo integralmente a beneficio di tutti i colleghi che vogliono conoscere il nostro passato.

Inutile dire che va evitato qualsiasi paragone con l'ultima festa della Polizia Penitenziaria, perchè improponibile sotto ogni profilo: per la location, per il parterre, per l'impiego di uomini e mezzi, per la preparazione dell'evento e, soprattutto, per la caratura degli organizzatori.

Si parva licet componere magnis ...

Una Festa del Corpo disastrosa: sciarpe al contrario, chi saluta e chi no e la Bandiera che esce prima degli onori al Capo dello Stato

 

 

Invitiamo tutti i colleghi a commentare.

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 33


Purtroppo e sottolineo purtroppo,questo è un Corpo che per il 95% è abitato da persone che non sono state arruolate in altri corpi di Polizia. Come si può pretendere uno spirito di Corpo?

Di  marco de pascale  (inviato il 09/11/2016 @ 19:50:13)


n. 32


Nel 1989 c'è stato il centenario degli Agenti di Custodia e 28 anni dopo festeggeremo (?) il bi-centenario della Polizia Penitenziaria.
Come passa il tempo ...

Di  Pallottoliere rotto?  (inviato il 22/06/2016 @ 10:37:13)


n. 31


Per un esatto riferimento storico sento il dovere di evidenziare quanto segnalato dal collega Papi: il centenario della fondazione del Corpo fu celebrato nel 1989 in Piazza di Siena alla presenza del Capo dello Stato e dei Sindaci e i Gonfaloni dei Comuni di Roma, Portici, Cairo Montenotte, Parma e Monastir, sedi delle Scuole Militari del Corpo degli Agenti di Custodia.

Di  Anonimo  (inviato il 22/06/2016 @ 10:32:45)


n. 30


La colpa di tutto ciò lo si deve alla conformazione del Corpo e dell'Amministrazione voluta ed impostata dalla classe Politica che, ahimè sfruttando l'occasione propizia resa dalla smilitarizzazione attesa da anni dal personale dell'allora Corpo Militare degli Agenti di Custodia, impose al Corpo di Polizia, Pen. con la legge 395/90 i vertici politicizzati della Carriera dei Direttori e successivamente in occasione della nuova paventata ipotesi di autonomia del Corpo con l'Istituzione del ruolo dei Commissari con la LG. 146/2000 , ecco che entra di nuovo in gioco nella'anno 2006 la politica mafiosa dei soliti amici degli amici, con la c.d.legge "Meduri" noto coniuge di una Funzionaria dell'area educativa del DAP, con un colpo di mano in fretta e furia, approvano la legge sulla Dirigenzializzazione dei Direttori,rendendo vana ancora una volta la possibilità di istituire l'autonoma Direzione Generale del Corpo, ed ecco che siamo ai giorni nostri, con la totale sottomissione di un Corpo di Polizia dello Stato ad un manipolo di funzionari penitenziari che nulla hanno a che fare con il Corpo,ma grazie alle mani di Politici compiacenti, sono riusciti nei loro intenti di sfruttare 40 mila uomini e donne di un Corpo di Polizia per arricchire solo le loro carriere!!!!!

Di  L'ultimo degli Agenti  (inviato il 20/06/2016 @ 16:20:14)


n. 29


Finalmente ho visto il video.
Eravamo proprio un grande Corpo

Di  Frà  (inviato il 20/06/2016 @ 14:31:00)


n. 28


Ciao a Tutti anche Io ero presente 105^corso Parma .... Un indimenticabile ricordo ''Terme di Caracalla'' con Orgoglio e soddisfazione .....Sergio R.

Di  Rizzo Sergio  (inviato il 19/06/2016 @ 06:58:29)


n. 27


Io c'ero, poi ho preso parte ad altre feste, altri giuramenti e .....le stellette le ho riprese e ancora le indosso.....che dire, la preparazione di quella manifestazione ci richiedette grandi sacrifici, fummo ringraziati da tutti i superiori e il privilegio di prendervene parte non fu per tutti. Ci alzavamo alle 4,00 per raggiungere le terme di Caracalla da Marino, evitando così gli ingorghi del traffico mattutino della Capitale. Dopo 26 anni sembra quasi di rivivere, come se fosse ieri, QUELLA MITICA ESTATE CAIRESE CON IL GRANDE "ALLIEVO" VENEZIANO MARCO E L'AGENTE AGHEMO. Un caro saluto 50 Cairo Montenotte.

Di  Pasquale coscione  (inviato il 19/06/2016 @ 01:20:37)


n. 26


Una cosa mi rincuora, siamo tanti e pure abbastanza arrabbiati.
Non ce l'ho con nessuno in particolar modo, neanche con i commissari così tanto maltrattati. Loro non anno colpa, se sono stati formati dagli educatori.
Solo una categoria, cerca di sminuirci quotidianamente, a partire dai Provveditori, e non parliamo poi del reparto più viscido.
I DIRETTORI che fanno in modo di non farci crescere rispetto agli altri Corpi di Polizia e di non poterci svincolare da tante cose rimaste incompiute o monche in questi anni.
Molti di loro non hanno mai riconosciuto i nostri sforzi e continuano ancora a farlo. Il Comandante della Polizia Penitenziaria, deve indossare la DIVISA.

Di  Piermattia  (inviato il 18/06/2016 @ 17:19:26)


n. 25


C'ero anche io nel plotone di Ercolano, ricordo che tutto il periodo estivo da luglio a settembre abbiamo marciato come dei dannati, però né valsa la pena. Ero nella settima fila.

Di  Domenico Scalise  (inviato il 18/06/2016 @ 17:10:09)


n. 24


Da brividi ....da far vedere ai nuovi comandanti e dirigenti!!!

Di  Pallini giuseppe  (inviato il 18/06/2016 @ 14:28:39)


n. 23


Ho le lacrime! Sono stato arruolato negli anni 90 anche io ma purtoppo non ho avuto l'onore di indossare l'uniforme grigia, ma non per l'estetica, ma per lo spirito di corpo che non esiste più, sopratutto negli ultimi anni! E' vero, sicuramente economicamente si stava peggio, ma posso ben dire che ormai il corpo è allo sfacello, sarebbe meglio a questo punto scioglierlo e transitare in altra FF.PP. o magari dove stavo prima ossia nell esercito.

Di  Marco  (inviato il 18/06/2016 @ 14:06:32)


n. 22


SONO FIERO DI DIRE PRESENTE 109° PORTICI ED ERO PRESENTE IL 18/09/90 GRANDE FESTA E COME HA DETTO UN COLLEGA IN UN COMMENTO PRECEDENTE GENTE CON LE PALLE, UNA GRANDE EMOZIONE RIVEDERE IL FILMATO DEI TEMPI ANDATI CERTAMENTE UNA FESTA COME ALLORA NON CI SARà PIù GRAZIE DI TUTTO

Di  domenico russo  (inviato il 18/06/2016 @ 01:15:27)


n. 21


Ero in 1* fila terme di caracalla indimenticabile come posso avere il video?
Non riesco a vedere il video

Di  Silvio  (inviato il 17/06/2016 @ 22:16:20)


n. 20


Non si può paragonare gli Agenti di Custodia con la Polizia Penitenziaria, non voglio essere frainteso, ho avuto la fortuna di indossare la divisa grigio e poi blu, 6 corso ausiliario, e 3 corso sott/li Parma. Ma erano altri tempi, altre mentalità, un'altro modo di fare, perciò viva gli agenti di custodia, e la polizia penitenziaria. Ps. Ora sono in pensione e vi faccio i miei migliori auguri agli AA.CC. e alla Pol.Pen.

Di  salvatore  (inviato il 17/06/2016 @ 22:11:46)


n. 19


Io c'ero 105 corso Parma.

Di  giovanni  (inviato il 17/06/2016 @ 22:02:59)


n. 18


ero presente e sono stato insignito con la medaglia di bronzo sono vincenzo pirrotta se possible avere una copia grazie mille vincenzo pirrotta

Di  vincenzo pirrotta  (inviato il 17/06/2016 @ 21:42:19)


n. 17


che spettacolo GRANDI

Di  sovr.te giglio melchiorre  (inviato il 17/06/2016 @ 21:18:15)


n. 16


Ogni commento sarebbe impari rispetto all'attuale disastro in cui versiamo.

Però una cosa mi rincuora, siamo tanti e pure abbastanza arrabbiati.
Non ce l'ho con nessuno in particolar modo, neanche con i commissari così tanto maltrattati.
Solo una categoria è in grado davvero di danneggiare tutti noi.
I DIRETTORI che fanno in modo di non farci crescere rispetto agli altri Corpi di Polizia e di non poterci svincolare da tante cose rimaste incompiute o monche in questi anni.
Molti di loro non hanno mai riconosciuto i nostri sforzi e continuano ancora a farlo.

Sto per andare via in pensione e vi faccio tanti auguri con tutto il cuore.
A chi rimane dico solo non mollate ragazzi lottate con tutte le forze per non farvi maltrattare.
E' una tristezza leggere i vostri commenti sono triste anche io stesso che sto scrivendo. Non so ancora cosa farò appena congedato ma una certezza c'è se il caso sarò al vostro fianco se ci sarà da protestare duramente raggiungerò anche Roma o anche in periferia. In qualunque posto di questa nazione dove ci sarà da farsi sentire a livello nazionale IO CI SARO'.
Vi abbraccio tutti ragazzi
W la POLIZIA PENITENZIARIA per tutta la vita


Di  anonimo  (inviato il 17/06/2016 @ 20:16:54)


n. 15


io c'ero 104° corso effettivi Portici

Di  Marcello PALA  (inviato il 17/06/2016 @ 20:02:08)


n. 14


Ufff...aaaaa.......
I Commissari, i Commissari. Non sono tutti uguali per fortuna.


Di  anonimo  (inviato il 17/06/2016 @ 19:42:08)


n. 13


Cosa si può commentare,,,la rovina del Corpo sono stati i sindacati, vi assicuro che era meglio da militari,anche se con molta disciplina ma sicuramente più preparati....Scusatemi ma vedo che il Corpo è tutto allo sfascio,,,dove sono i veri Ufficiali,Sottuficiali,,e quelli Appuntati con le palle? Non cè più rispetto di nulla...Comunque ne sono orgoglioso di aver indossato questa divisa......

Di  Anonimo  (inviato il 17/06/2016 @ 19:32:48)


n. 12


Ma perché vogliamo parlare dei nuclei traduzioni? Si sentono super poliziotti e superiori rispetto a noi che lavoriamo in sezione è non ditemi che non è vero

Di  siriano  (inviato il 17/06/2016 @ 19:24:21)


n. 11


IO C'ERO. Avevo appena 23 anni, oggi ne ho quasi 50. Ho gli occhi lucidi. Devo dire che oggi neanche se giri tutte le carceri trovi tutto quel personale. Oggi è uno sfacelo.

Di  antonio  (inviato il 17/06/2016 @ 18:56:48)


n. 10


Molto bello, da simpatizzante molta malinconia per un Corpo glorioso e qualche perplessità per una riforma che, secondo me, non ha prodotto ciò che erano le aspettative.

Di  Carlo Gianotti  (inviato il 17/06/2016 @ 18:26:34)


n. 9


Tempi migliori, dove non esitevano i sindacati,dove l'orgoglio andava ben oltre tutte le difficoltà, dove gli Agenti di Custodia facevano parte della Grande Famiglia dei Militari, dove si drovrebbe ritornare e perchè no alle dipendenze del Ministero della Difesa istituendo una specializzazione nell'Arma dei Carabinieri.

Di  claudio  (inviato il 17/06/2016 @ 17:11:31)


n. 8


Lo dico sempre che il glorioso corpo degli agenti di custodia valeva tantissimo. Io sono nato poliziotto penitenziario ma si vede ché gli agenti di custodia erano tanta roba. Avevano gli ufficiali che contavano. Ditemi Oggi un commissario che conta se non sa nemmeno dare le mandate a una cella? Anche le divise erano più belle il corpo era più unito

Di  siriano  (inviato il 17/06/2016 @ 16:34:00)


n. 7


Visto che criticate tanto, durante l'assunzione del comando il vice e il comandante sono entrambi fuori passo. A presto, Emàn.

Di  James  (inviato il 17/06/2016 @ 15:51:50)


n. 6


Ero presente mi servirebbe una copia ..

Di  Oronzo  (inviato il 17/06/2016 @ 15:17:55)


n. 5


L'anno del mio Corso 109 AACC....
Diversi Comandanti e diversi Agenti con le palle..

Di  Augusto  (inviato il 17/06/2016 @ 12:47:41)


n. 4


grande emozione

Di  danilo  (inviato il 17/06/2016 @ 12:44:40)


n. 3


Inviatene una copia a tutti i Signori Commissari, che prendano atto di chi eravamo e come eravamo.
In pochi anni ci hanno portato al disastro

Di  alex  (inviato il 17/06/2016 @ 11:40:32)


n. 2


Che grande emozione!!!!!!!!!!!!!!!!

Di  Agente Sara  (inviato il 17/06/2016 @ 11:18:23)


n. 1


Al fine di una precisa ricostruzione storica.
Il centenario della fondazione del Corpo, venne celebrato nel 1989 in Piazza di Siena.
Nel 1990, poco prima dell'entrata in vigore della negasta legge 395/1990, l'annuale venne celebrato presso le Terme di Caracalla

Di  Daniele Papi  (inviato il 17/06/2016 @ 10:18:25)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

23.23.49.196


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione