Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Alla conquista del Web. Polizia Penitenziaria e DAP on line. Le classifiche dei siti piu' cliccati.


Polizia Penitenziaria - Alla conquista del Web. Polizia Penitenziaria e DAP on line. Le classifiche dei siti piu' cliccati.

Notizia del 01/01/2010

in Il Pulpito

(Letto 3752 volte)

Scritto da: Giovanni Battista De Blasis

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Io credo che, oramai, il passaggio dell’informazione e della comunicazione (istituzionale e mediatica) dai mezzi tradizionali ad internet abbia effettuato il giro di boa, cioè ritengo di poter affermare che oggigiorno la maggior parte di informazioni e di comunicazioni (anche interattive) sia passata on line e che la parte residuale non ancora accessibile sulla rete sia ormai di gran lunga inferiore al cinquanta per cento.

Questo è riscontrabile sia perché le connessioni ad internet (nonostante la banda larga sia ancora assente nel due per cento delle aree urbane, nel sedici per cento delle aree suburbane e nel sessantaquattro per cento delle aree extraurbane) hanno quasi superato per numero la metà della popolazione italiana (27 milioni), sia perché la pubblica amministrazione ha finalmente dato quella spinta di reni che le ha consentito uno scatto in avanti che non permetterà più alcuna inversione di tendenza.
Ovviamente anche i mass media (e questa è la certificazione di qualità) hanno colto l’attimo tanto che, oramai, l’informazione su internet è fruibile a trecentosessanta gradi.
 
Inevitabilmente, come per tutti gli altri campi, l’amministrazione penitenziaria è in gravissimo ritardo all’appuntamento. Il sito ufficiale della Polizia Penitenziaria (nonostante i forzosi aggiustamenti provocati dalla raffica di critiche pervenute in larga parte dal Sappe) continua ad essere poco più di un blog da principianti, il Dap non ha neppure un proprio dominio e la parte dedicata all’amministrazione penitenziaria dal sito ufficiale del Ministero della Giustizia appare come una sezione residuale priva di contenuti di qualche rilevanza per gli internauti.
 
In base al principio di sussidiarietà in vigore al Dap dal 15 gennaio 1991 in poi, sono stati i sindacati (ovviamente con più o meno successo a seconda dei casi) a cercare di ovviare a queste macroscopiche mancanze andando a riempire le voragini penitenziarie nel world wide web, con propri siti, con blog e con altri strumenti on line di informazione.
 
Anche per internet esistono strumenti per misurare l’audience ed il gradimento dei siti web, strumenti che sono l’equivalente dell’auditel per la tv, dell’audiradio per le emittenti radiofoniche e dell’audipress per la carta stampata.
Uno dei siti più accreditati per il rilevamento di questi dati è alexa.com che monitorizza il traffico sia a livello mondiale che a livello di singoli stati.
In base ai dati di Alexa ho estrapolato una classifica generale dei siti web dell’amministrazione penitenziaria ed ho, successivamente, confrontato gli stessi siti per omologhe categorie.
Al fine di avere un punto di riferimento è opportuno premettere alcuni dati significativi a livello mondiale e a livello italiano.
 
Il primo dicembre 2009 Netcraft Ltd attestava l’esistenza di 233.848.493 siti registrati in tutto il mondo.
Nello stesso momento (dati non ufficiali) in Italia risultavano registrati circa 5.000.000 di siti.
Il sito più cliccato al mondo è google.com che viene linkato da altri 727.036 siti.
Il sito più cliccato in Italia è google.it che è 35° al mondo ed è linkato da altri 13.697 siti.
Il blog di Beppe Grillo (beppegrillo.it), uno dei siti più popolari d’Italia, è 132° in Italia, 5.203° nel mondo ed è linkato da altri 5.410 siti.
Il sito della Polizia di Stato (poliziadistato.it) è 579° in Italia, 24.902° nel mondo e linkato da altri 1.987 siti.
Il sito del Siulp (siulp.it), il più grande sindacato della Polizia di Stato, è 17.620° in Italia, 460.635° nel mondo ed è linkato da altri 5 siti.
Premessi questi dati, necessari per avere un punto di riferimento, passiamo ad esaminare più da vicino il panorama internet dell’amministrazione penitenziaria.
Il sito del Ministero della Giustizia (giustizia.it) all’interno del quale c’è la sezione ufficiale del dap, è 2.666° in Italia, 101.102° nel mondo ed è linkato da altri 1.790 siti.
Il sito ufficiale della Polizia Penitenziaria (polizia-penitenziaria.it) è 24.912° in Italia, 634.253° nel mondo ed è linkato da altri 179 siti.
Il sito della rivista Le due Città (leduecitta.com) non è classificato in Italia, è 7.576.708° nel mondo ed è linkato da altri 23 siti.
Non credo di peccare di presunzione affermando che non è casuale che il sito più popolare e più cliccato a trattare del Corpo di Polizia Penitenziaria e dell’amministrazione penitenziaria è quello del Sappe (sappe.it) che in Italia è al 23.084° posto, nel mondo è 590.622°, pur essendo linkato da soli 28 altri siti.
In base a questi rilevamenti possiamo stilare una hit parade virtuale dei siti web che riguardano il corpo di Polizia Penitenziaria e l’Amministrazione Penitenziaria, che risulta la seguente:
 
1)      SAPPE (www.sappe.it) – 23.084 It, 590.622 Wrld;
2)      POLIZIA PENITENZIARIA (www.polizia-penitenziaria.it) – 24.912 It, 634.253 Wrld;
3)      UIL (www.polpenuil) – 39.324 It, 1.412.532 Wrld;
4)      OSAPP (www.osapp.it) – 60.478 It, 1.427.023 Wrld;
5)      BLOG POLPEN (www.polpen.it) – 76.281 It, 2.456.440 Wrld;
6)      UGL (www.uglpoliziapenitenziaria.it) – 94.459 It, 5.179.782 Wrld;
7)      MUSEO CRIMINOLOGICO (www.museocriminologico.it) – NC It, 3.009.133 Wrld;
8)      BLOG UIL (www.baschiblu.info) – NC It, 5.555.646 Wrld;
9)      RIVISTA DAP (www.leduecitta.com) – NC It, 7.576.708 Wrld;
10)   SINAPPE (www.sinappe.it) – NC It, 18.247.934 Wrld. 
 
(Legenda: Il primo numero indicato con It si riferisce alla posizione ricoperta in Italia, il secondo numero indicato con Wrld si riferisce alla posizione ricoperta nel mondo.
I dati relativi ai sindacati CISL penitenziari e CGIL penitenziari  non sono rilevabili perché le loro homepage sono sottosezioni dei siti delle confederazioni. I dati relativi al sindacato CNPP non sono rilevabili perché non classificati.
I dati sono stati rilevati dal sito alexa.com alla data del 24 dicembre 2009).
 
Ovviamente, in questo panorama si verrà molto presto a collocare il blog poliziapenitenziaria.it che, rispecchiando e omologando i successi della Rivista madre, speriamo scalerà le classifiche di gradimento dei lettori on line. 
 
Giovanni Battista de Blasis

Scritto da: Giovanni Battista De Blasis
(Leggi tutti gli articoli di Giovanni Battista De Blasis)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 9


I recentissimi cyber-attacchi hacker ai noti colossi Polizia Penitenziaria e Tribunali Giustizia italiani, continuano a portare alla ribalta le scarse misure di sicurezza informatica adottate dal Dap o da chi amministra a livello nazionale questi siti !!!!

Di  Giò  (inviato il 16/02/2013 @ 16:31:57)


n. 8


Stefania non cliccato .... cliccatissimooooo baci !!!!!!
anna

Di  anna  (inviato il 02/02/2013 @ 11:06:39)


n. 7


Oggi, "poliziapenitenziaria.it" e' il sito piu' cliccato !!!!!!!

Di  Stefania  (inviato il 31/01/2013 @ 23:02:00)


n. 6


Intanto gli informatici (purtroppo) ci sono solo sulla carta.
Attenzione anche qui a distinguere gli informatici riconosciuti dall'amministrazione, dalle persone che si occupano di informatica negli Istituti e al DAP.
Per rispondere alla tua domanda poi, bisogna iniziare a capire che l'informatica di per sé non risolve i problemi se dietro non c'è un progetto comunicativo o un indirizzo chiaro e preciso da parte dei vertici dell'Amministrazione.
L'informatica è un mezzo e in quanto tale se non lo si sa utilizzare, non serve a nulla anzi rischia pure di fare danni.
Proprio per questo non me la sento didare lacolpa a chi si occupa dei siti web dell'Amministrazione ma con chi non sa (o non vuole) che il sito ufficiale della Polizia Penitenziaria decolli come meritano tutti gli appartenenti al Corpo.

Di  Enzima  (inviato il 29/12/2009 @ 12:04:37)


n. 5


E chi se ne dovrebbe occupare dei siti internet ? Gli armaioli ?
Io volevo solo dire che abbiamo gli informatici ma non vengono utilizzati.

Di  marione  (inviato il 29/12/2009 @ 11:34:27)


n. 4


Bisogna distinguere tra informatica, comunicazione ed informazione altrimenti non se ne esce.
Cosa c'entrano gli informatici con i siti internet, con la loro gestione e con l'immagine della Polizia Penitenziaria?
Caro Marione stai facendo un po' di confusione ; - )

Di  Enzima  (inviato il 28/12/2009 @ 23:31:45)


n. 3


Ma se stiamo così arretrati cosa ci abbiamo fatto con le specializzazioni del ruolo informatico ? E poi vogliamo fare la banca del dna e i ruoli tecnici...
Vabbè che noi poliziotti penitenziari siamo maestri nell'arte di arrangiarci, ma mi sa che con l'informatizzazione non basta.

Di  marione  (inviato il 28/12/2009 @ 21:16:38)


n. 2


Il DAP l'esame se l'è fatto: il problema è che la "commissione esaminatrice" era composta dagli stessi che curano l'immagine della Polizia Penitenziaria...
Risultato: esame di coscienza superato a pieni voti!

Di  Bruno  (inviato il 28/12/2009 @ 17:39:18)


n. 1


E' strabiliante che il sito di un sindacato sia più popolare di quello ufficiale del Corpo di Polizia Penitenziaria. Credo che il DAP dovrebbe farsi un esamino di coscienza.

Di  Antonio  (inviato il 28/12/2009 @ 13:07:36)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.157.210.33


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione