Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Alluvione Genova 2011: un classico del DAP, la destra non sa cosa scrive la sinistra


Polizia Penitenziaria - Alluvione Genova 2011: un classico del DAP, la destra non sa cosa scrive la sinistra

Notizia del 22/11/2011

in Houston abbiamo un problema

(Letto 2662 volte)

Scritto da: Enzima

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Nella più classica delle tradizioni del DAP, in occasione dell’alluvione che ha colpito la città di Genova nei primi giorni di novembre di quest’anno, il Capo e Vice Capo (in questo caso Simonetta Matone), scrivono l’uno in contraddizione dell’altro.

Simonetta Matone risponde al SAPPE che aveva chiesto di impiegare gli allievi Agenti di Cairo Montenotte nelle operazioni di protezione civile e sicurezza (leggi: Gli Agenti aiutino gli alluvionati):
"Pur rendendoci contro della drammatica situazione di emergenza che sta investendo la Liguria, non è ipotizzabile l’impiego degli allievi agenti nelle operazioni di soccorso, in quanto gli allievi non sono in possesso di una specifica preparazione in materia di protezione civile".

Nelle stesse ore…

Franco Ionta sul sito ufficiale della Polizia Penitenziaria: “…esprimo al personale di Polizia Penitenziaria la mia più sentita vicinanza e la mia gratitudine per l’esemplare comportamento che ha tenuto e sta tenendo in queste ore di allarme. Circa cinquanta uomini (in realtà meno di 30 ndr)  della Polizia Penitenziaria di Marassi ieri hanno ininterrottamente prestato il loro aiuto alla città, con generosità e senso di solidarietà che fa loro onore…”.

In pratica gli allievi Agenti che intanto a Cairo Montenotte, per usar una metafora, “stavan a guardar le stelle” in attesa della sede di assegnazione (che a tutt’oggi non è stata ancora data), non potevano essere utilmente impiegati perché non avevano la qualifica da “protezione civile”, mentre nelle stesse ore gli Agenti in servizio a Marassi aiutavano la popolazione e spalavano il fango nonostante non avessero un’adeguata preparazione in materia di protezione civile.

Quegli stessi Agenti, da più di un mese non più allievi, che rivestendo la qualifica di Agente di Polizia Giudiziaria avrebbero potuto essere ottimamente impiegati nelle attività di contrasto dei molti episodi di sciacallaggio nelle case, nei negozi e negli uffici dei quartieri devastati dall’alluvione. Siamo o no un Corpo di Polizia dello Stato, secondo a nessuno?

Orsù Signorie Loro, fate pace. Lavorate nello stesso corridoio, siete anche stati scelte dallo stesso schieramento politico… Perché non vi venite incontro e decidete insieme che cosa dire e cosa fare?

 

 

 


Scritto da: Enzima
(Leggi tutti gli articoli di Enzima)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


E' pura demagogia, questo è quello che è utile diffondere dagli eccelsi del DAP!!!
Ogniuno BLA,BLA,BLA e si pensa a far successo spacciandosi con titoli illustri che servono a darsi un tono e progredere nelle loro carriere alle spalle della Polizia Penitenziaria
Ma queste sono persone che non hanno valori, pubblicano una falsa immagine e pensono solo a scrivono fiumi di parole anche quando gli appartenti della Polizia Penitenziaria concludono la loro esistenza in maniera tragica.
Questa è una premessa che fa riflettre come questi "signori" non hanno la minima intenzione di far evolvere la Polizia Penitenziaria anche con un banale aiuto che in questi tragici momenti dia un'immagine di sensibilità umana al Corpo considerato, a volte, dalla gente come gli aguzzini delle carceri.
Si deve continuare soltanto a chiudere ed aprire cancelli oppurre avere l'alternativa di servire lor signori tipo maggiordomi....
Grazie di questa considerazione della Polizia Penitenziaria!!!!!!!!!

Di  maurizio giovannoni  (inviato il 24/11/2011 @ 00:27:10)


n. 3


Gli ultras del Genoa e della Sampdoria hanno spalato il fango al fianco dei Poliziotti del Reparto mobile di Genova.... non penso che avessero particolari "brevetti" della protezione civile... sicuramente hanno dimostrato molto più senso civico di qualche NEO V.CAPO....
BRAVI RAGAZZI... sono rimasto molto dispiaciuto a leggere la nota del v.capo del dap...

Di  operativo da fossombrone  (inviato il 23/11/2011 @ 13:58:19)


n. 2


Ma cosa ci aspettiamo da questi dirigenti che secondo me non immaginano proprio cosa fa la Polizia Penitenziaria e cosa può fare.
Se ne stanno tranquilli seduti dietro una scrivania con ottimi stipendi e i C... sono i nostri che ogni giorno dobbiamo salvaguardare la sicurezza NOSTRA E DEGLI ISTITUTI.
Capece disse che ci voleva la direzione generale del corpo a capo Dirigenti del Corpo.
La soluzione staccarci dai burocrati BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA

Di  ISAIA13  (inviato il 22/11/2011 @ 19:09:50)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

174.129.114.211


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

3 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

8 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione