Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Amministrazione penitenziaria esonerata dalla spending review. Parte il “Piano B” per la riorganizzazione del Dap


Polizia Penitenziaria - Amministrazione penitenziaria esonerata dalla spending review. Parte il “Piano B” per la riorganizzazione del Dap

Notizia del 23/11/2012

in Consoliamoci con l'ironia.

(Letto 3750 volte)

Scritto da: Jo Condor

 Stampa questo articolo


Proprio sul filo di lana lo schieramento bipartisan costituito per salvaguardare l’amministrazione penitenziaria dalla scure della spending review è riuscito nel suo intento.
Analogamente a quanto già disposto per il comparto sicurezza, anche il comparto penitenziario è stato esonerato dai tagli del 20% previsti per il pubblico impiego.
Conseguentemente, e sempre per non smentire la fama di efficienza e buona organizzazione dell’amministrazione penitenziaria, è spuntato dalla famosa cassaforte di biggleman del Pres. Tamburino il “Piano B” per la riorganizzazione del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria.
Anche questo progetto era stato secretato e, per tutelarne la riservatezza, è stato scritto a mano in calligrafia personalmente dal dott. Riccardo Turrini Vita. Il preziosissimo documento è stato redatto metà in copto e metà in sanscrito.
E pur tuttavia, i potenti mezzi del Sappe (sempre in collaborazione con il Prof. Langdon) sono riusciti anche in questo caso a decriptare il documento.
 

DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

Ufficio del Capo Dipartimento
Composto da: Segreteria Generale e 612 Uffici di Staff (da individuare mano a mano dallo stesso Tamburino) che saranno dislocati nell’intero edificio;

4 Uffici dei Vice Capi Dipartimenti Vicari (uno per ogni stagione dell’anno) 

12 Uffici dei Vice Capo Dipartimento 
17 Direzioni Generali
(Personale, Formazione, Informazione, Diffusione, Detenuti, Internati, Giudicabili, Esecuzione Esterna, Bilancio, Beni, Servizi, Mezzi, Studi, Ricerche, Legislativo, Stampa, Pubblicità)


PROVVEDITORATI REGIONALI DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA 

Oltre i 17 Provveditorati esistenti sono istituiti i Provveditorati di: 
1) VALLE D’AOSTA
2) TRENTINO
3) FRIULI
4) VENEZIA GIULIA
5) ROMAGNA
6) PADANIA
7) SAN MARINO
8) MOLISE
9) VATICANO
10) LAMPEDUSA

Pertanto, in totale, i Provveditorati Regionali dell’amministrazione penitenziaria diventano 27.

L’Istituto Superiore Studi Penitenziari passa alle dipendenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il direttore è equiparato ad un Sottosegretario di Stato.
 
Saranno istituite ulteriori 11 Scuole di formazione al fine di avere una scuola per ogni Regione.
Sarà presentato un disegno di legge Meduri bis che prevederà l’inquadramento di tutti i dirigenti penitenziari nella qualifica di dirigente generale di fascia B.
Sono riaperti i termini previsti dall’art. 25 della Legge 395/90 per gli Ufficiali del disciolto Corpo degli Agenti di Custodia e resteranno aperti fino al compimento del 65.mo anno di età di ciascun ufficiale. 
Al Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, in qualità di Capo della Polizia Penitenziaria, è attribuito il trattamento economico del Segretario Generale dell’Onu.
 

Scritto da: Jo Condor
(Leggi tutti gli articoli di Jo Condor)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.234.61


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione