Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Arriva l’iPhone 4S: panico al DAP, forse il prossimo telefono i dirigenti se lo dovranno pagare da soli


Polizia Penitenziaria - Arriva l’iPhone 4S: panico al DAP, forse il prossimo telefono i dirigenti se lo dovranno pagare da soli

Notizia del 17/10/2011

in Dal buco della serratura

(Letto 3400 volte)

Scritto da: Enzima

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Apple supera brillantemente il primo test del dopo-Jobs. Era stato infatti boom di prenotazioni per il nuovo iPhone 4S e le vendite del 14 ottobre confermano il successo.

In poche ore dall'apertura degli ordini - decisa mentre in California si svolgevano i funerali di Jobs - solo all'AT&T, colosso statunitense delle telecomunicazioni, erano già arrivate oltre 200.000 richieste.

Panico al DAP!

Negli ultimi anni infatti quel geniaccio di Steve Jobs ha fatto lanciare alla Apple varie versione dei suoi prodotti più di moda, specialmente l’iPhone e l’iPad, Prodotti di moda e quindi di successo che hanno spopolato anche tra i Dirigenti del DAP. Per un po’ di tempo c’è stata anche una sorta di gara tra Largo Daga e Via Arenula fino a quando Ministro e Capo DAP si sono ritrovati a sfoderare i propri gioielli tecnologici come in un duello del far west. Ma non è stato solo un duello a due. Al DAP almeno sono in parecchi a non poter far a meno dell’iPhone, il telefono la cui batteria dura due ore e che ha migliaia di applicazioni “utili” da scaricare (caratteristiche queste che lo capite da soli che sono indispensabili per un Dirigente dell’Amministrazione penitenziaria).

Quando incontrerete un Dirigente del DAP, controllategli il suo telefonino e se è un iPhone, fatevi pagare almeno un caffè: quel telefonino infatti gliel’avete regalato voi con i vostri soldi pubblici.

Ma le mode cambiano e soprattutto questi maledetti guru del marketing della Apple continuano a sfornare versioni su versioni dei loro prodotti. Per rimanere al passo dei tempi le strade ora sono due:

1)  Far comprare dall’Amministrazione penitenziaria (cioè da noi in fondo…) un’altra partita di telefonini al passo coi i tempi, i famigerati iPhone 4S di prossima distribuzione, in barba a qualsiasi criterio di efficienza e risparmio dell’amministrazione pubblica (tanto non se ne accorgerà nessuno).

2)  Mettere mano al proprio portafogli e sborsare di tasca propria tutti quegli euro “duramente sudati”.

Panico al DAP…

Di questi tempi la prima opzione, con tutti questi "anonimi" che si aggirano per il nostro blog, potrebbe non passare così inosservata e la seconda è davvero dura da scegliere dopo che, per anni, ogni capriccio dei nostri Dirigenti è stato soddisfatto prontamente e tenuto debitamente nascosto. 


Scritto da: Enzima
(Leggi tutti gli articoli di Enzima)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 10


Al povero Ass/te Capo
Scusami amico mio.
Non facciamo come dicono alcuni sindacalisti della Uil.pa.
Togliere tutte le specializzazioni ,banda,cavalli,uspev,gom ecc. per ritornare a fare le guardie carcerarie.
( Guarda caso non parlano dei permessi e dei vari distacchi sindacali ) .
Sicuramente, come ho il dispiacere di vedere, certe conquiste NON sono state fatte grazie a questo sindacato.
Sapete che cosa significa "spirito di Corpo"?
Tu da Ass.Capo ,con una grande esperienza, sai di cosa parlo.
Tutti volevamo che il nostro Corpo fosse alla pari degli altri, In serie A (diceva Sarnoi) ora,con questo suo comportamento, fa il gioco di chi ci vuole in serie B.
Sapete che sono partite le pattuglie stradali in via sperimentale?
Sapete che si stà lottando per entrare nelle sezioni di P.G.?
Bisogna lottare, anche la sardina vende cara la pelle.
Viva la Banda musicale,viva il Gom ,viva le scorte, viva i gruppi sportivi , viva l'Astrea ,viva il Nic,viva il collega in istituto e viva la Polizia Penitenziaria.
Scusate , ma da collega certe cose fanno male.
Io non lavoro in miniera ,lavoro in Istituto e i miei colleghi sono Poliziotti con la P maiuscola e non minatori.
Per questo, caro collega, sii fiero di essere un poliziotto alla faccia di qualcuno del Dap che proprio non riesce a capirlo ..... forse saremo numeri ma molte volte è proprio il numero la forza.

Battlestar

Di  Battlestar  (inviato il 19/10/2011 @ 21:29:02)


n. 9


Caro Ass. Capo , rispondo al tuo intervento , n 5 , innanzitutto il fatto di avere tanti problemi nel Corpo , di essere poco considerati , etc , non vuol dire rassegnazione totale .
Anche io dopo 26 anni di serv a turno sono stanco , ma non voglio definirmi un " povero Ass.te " , non devi , e non dobbiamo arrenderci , abbiamo questa voce " colossale " che e' il Sindacato , grazie al SAPPE , tante battaglie sono state vinte , ieri tutte le televisioni hanno parlato dei nostri problemi , e' stata una protesta sacrosanta ,la scossa epocale c'e' stata , lo so , il cammino e' ancora lungo , bisogna combattere , per gli arruolamenti , per le aperture dei nuovi istituti , per maggior sicurezza , per la digmita' lavorativa , per
i "" DIRITTI SACROSANTI "" che ad ogni costo dobbiamo farci riconoscere e garantire , ma non dobbiamo in nessun modo ,
"" arrenderci "" .

Dobbiamo lottare , non arrenderci . Per quanto riguarda le sardine , ti posso dire , che un gruppo di 36.000 o poco piu' sardine , puo' far piu' paura di uno squalo . MAI ARRENDERSI .
"" UNITI SI VINCE ""

Di  sappone  (inviato il 19/10/2011 @ 09:31:40)


n. 8


Salve a tutti, sono un povero Assistente capo,del glorioso corpo della Polizia Penitenziari(sotto a nussuno per professionalità è serieta da parte di chi indossa la divisa) la sera, per far riposare le gambe, dalla dura giornata di lavoro, mi rilasso sul sofà di casa, nel mentre mi rilasso, curiosisco sulle cose che scrivono i vari Enzima,Sappone,Gianni Scorreggio,Battlesta, ecc.ecc., cari colleghi, ma l'ho sapete che noi poveri è dignitosi Agenti, et Assistenti, Sovr/ti, Ispett/ri et Commiss/ri, della Polizia Penitenziari siamo dei numeri di matricola per il DAP:? Se siete in grado di raccontarmi Quando una sardina mangia uno squalo fatemelo sapere, aspetto con "ANSIA SOMATIZZATA" una risposta in merito! Cari colleghi/e! è inutile, siamo MINATORi......................

Di  Un povero Ass/te Capo  (inviato il 18/10/2011 @ 21:37:09)


n. 7


cari amici ancora ci meravigliamo ??? e mentre si spendono tanti soldini per i telefoni e macchine varie (anche se ultimamente qualcuna è stata imboscata per non dare all'occhio) nelle patrie galere non ci sono 30/40 mila euro per istrutturare le docce di una sezione di 300 detenuti a fronte di milioni di euro per abbellire il piano terra del DAP......per poi ricordarvi che a breve non potranno neanche dare da mangiare ai reclusi ..... e non voglio mettere mano alla situazione del personale ....ma siano ancora in Italia... o in qualche paese sottosviluppato del terzo mondo......non ho parole...!!!!

Di  il risolutore- mizzica  (inviato il 18/10/2011 @ 09:15:47)


n. 6


Complimenti Enzima.
Questa sull' iPhone è proprio bella .
Però al Dap vi è chi preferisce altri giochi.
Ad esempio, il nostro Capo da un po di tempo vorrebbe saper usare un'altro giocattolo la banda musicale .
Aho!!!Speriamo che arrivi subito l' iPhone S , sicuramente porta applicazioni più semplici .

Di  Battlestar  (inviato il 17/10/2011 @ 21:22:37)


n. 5


Certo tra macchine di lussso , telefonini ultima generazione , pc velocissimi , ai nostri dirigenti sarebbe opportuno fare un po di tagli ,
i telefonini ultima generazione diamoli ai colleghi delle Traduzioni , le auto di lusso , caro capo dei ""minatori "" , mettiamole all'asta , o rimandiamole indietro se sono in comodato , compriamo invece mezzi sicuri a questo personale , che ogni giorno rischia la vita su alcuni mezzi fatiscenti .
Ai dirigenti diamo, le fiat tipo le bravo , e le punto che ancora alcuni istituti sono costretti a tenere . per carenza di fondi , ricicliamole , come succede ogni giorno con noi nelle carceri , quando ci tocca ricevere le sedi , i pc usati , le scrivanie , degli uffici .

E come diceva il grande TOTO' : abbondiamo .... diamo a coloro che devono comunicare tantissimo nel dap , gli apparati radio che usa la Polizia Penitenziaria , anzi che non usa perche' non funzionano , e ovviamente non ci sono fondi per acquistarle .

I pc ci sono sempre quelli da riciclare del direttore o del comandante , oppure del ragioniere di turno , cambiare qualche scheda video , e aumentare la ram , non costa cosi' tanto .

Ecco capo , diamo l'esempio , "" e occhio allo spreco "" , ricordiamoci di chi sta peggio ...

Di  sappone  (inviato il 17/10/2011 @ 20:37:06)


n. 4


MI VERGOGNO DI APPARTENERE A QUESTA AMMINISTRAZIONE, ED AVERE DEI CAPI COSI FET,,,,,,,,,, CIAO

Di  GIANNI SCORREGGIO  (inviato il 17/10/2011 @ 19:08:34)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.197.130.93


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione