Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Arruoliamo Vfp4 con Decreto Legge.


Polizia Penitenziaria - Arruoliamo  Vfp4 con Decreto Legge.

Notizia del 13/08/2010

in Le Opinioni

(Letto 12395 volte)

Scritto da: Nuvola Rossa

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


 

Tempo fa, il mio amico Commissario Ultimo (in graduatoria) durante una manifestazione esterna, dove era stato inviato il Direttore del carcere (in quanto Comandante della Polizia Penitenziaria – così si definiva) il quale a sua volta, impietosito dallo sguardo da cane bastonato aveva portato seco il Commissario, questi dialogando con il Comandante della locale caserma dell’Esercito apprendeva che i ragazzi arruolati VFP1 dell’Esercito, dopo aver fatto il concorso per passare VFP4 non potevano più partecipare ai concorsi per l’arruolamento nelle altre forze di polizia. E fino a qui, tutto poteva essere regolare. Ciò che non quadrava era il fatto che questi ragazzi, dopo magari aver fatto 2 anni nell’esercito (o Marina o Aeronautica) e poi averne fatti ulteriori 4 anni rischiavano di non poter ambire a restare nell’esercito. Quello stesso Esercito che avevano servito per 6 lunghi anni, con missioni all’estero e tutto ciò che ne consegue. Infatti solo un numero esiguo passava al servizio permanente effettivo. Sicuramente per mancanza di fondi. Con il risultato di trovarsi di fronte una nuova marea di disoccupati di 26 – 28 anni, che non si potevano creare un futuro, che non si potevano sposare.
Questo fece riflettere molto il mio amico Commissario, il quale pur non essendo un economista (infatti era ultimo in graduatoria – gli altri commissari evidentemente in confronto a lui erano degli scienziati) elaborò un progetto di arruolamento che viste le premesse e il rischio di lasciare fuori dal mercato del lavoro migliaia di giovani, prevedeva con le stesse risorse finanziarie stanziate per pagare gli stipendi a questi giovani VFP4 (circa 1000 euro al mese) gli si sarebbe potuto dare la possibilità di transitare nel Corpo della Polizia Penitenziaria, mantenendo questo contratto e alla fine dei 3 – 4 anni (visto che l’esercito ha tutto questo esubero e quando i ragazzi sono in caserma fanno di tuto: dal giardiniere allo scopino dei cessi….) transitare come agente effettivo nel Corpo di P.P., con stipendio regolare e contratto a tempo indeterminato. Il mio amico Commissario mi diceva che non era complicato per la politica fare qualcosa del genere sanando subito la grave carenza di personale del Corpo- se la politica oggi fa delle porcate che sono sotto gli occhi di tutti – mi disse – che vuoi che possa succedere per un decreto legge elaborato di concerto tra i ministri della giustizia e della difesa?
In effetti oggi la politica ci riserva solo leggi ad personam, nomine a Ministro per scansarsi i processi, pseudo cricche di malaffare, ricatti, case vendute a prezzi stracciati ecc. ma mai provvedimenti seri e concreti come quello elaborato dal Commissario Ultimo.
Bene ha fatto Capece a rilanciare l’ipotesi di far sorvegliare i penitenziari dai militari ma tale ipotesi dovrebbe dare uno sbocco a questi poveri ragazzi che prima vengono spremuti e poi non gli si da la possibilità di un futuro tranne che ad un piccolo gruppo di eletti o di elite se volete. Quindi ben vengano i militari nei penitenziari ma con un progetto di futuro per noi e per loro che anzi di stare in caserma a pulire i gabinetti o ad intonacare e dipingere le pareti fornirebbero un servizio utile alla collettività e al Corpo di Polizia Penitenziaria.
 
Nuvola Rossa

Scritto da: Nuvola Rossa
(Leggi tutti gli articoli di Nuvola Rossa)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Tre Poliziotti penitenziari feriti da un detenuto con forbici affilate appositamente
Carceri italiane ed edilizia penitenziaria: al massimo si da una ritinteggiata
Nuovo carcere a Nola: in scadenza il bando per la realizzazione
Chiso l''OPG di Montelupo Fiorentino: consiglieri comunali accusano sprechi e disagi
Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada
Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria
15 febbraio 1977, 40 anni fa l''arresto di Renato Vallanzasca
Londra, carcere di Northumberland: le gang ormai controllano lo spaccio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 12


Magari fosse possibile il transito dei VFP4 alle forze di Polizia (PS, GdF, PP ecc.) ottenendo così la sicurezza del posto di lavoro.
Perchè è una vergogna che dopo 5 anni o addirittura 8 con rafferme da VFP1 e VFP4 si possa essere mandati a casa.

Di  Marco  (inviato il 24/11/2010 @ 12:20:04)


n. 11


per antonio. mi dispiace conttradirti ma evidentemente non conosci bene la legge. a sostegno di quanto affermo e cioe' che i v.f.p.4. possono concorrere ti invito a leggere la circolare esplicativa del concorso per agenti di polizia di stato http://www.coisp.it/concorsi/Bando%20di%20concorso%201600%20posti%20x%20Allievi%20Agenti%20P.S..pdf ma siccome in certe amministrazioni pubbliche ci sono gli ottusi che anziche' studiare e far ben funzionare l'apparato che rappresentano, interpretano tutto a modo prorio. per evitare questo il parlamento e' stato costretto a spiegare per legge cosa si intente per V.F.P. 1. ti invito a prenderne visione. art. 5 DECRETO-LEGGE 6 luglio 2010, n. 102 e convertito il 4 agosto che cosi recita: comma 6 L'articolo 16, comma 1, della legge 23 agosto 2004, n. 226, "si
interpreta nel senso che nei volontari in ferma prefissata di un
anno, ivi previsti, sono ricompresi anche i volontari in ferma
prefissata quadriennale che hanno comunque prestato servizio nelle
Forze armate in qualita' di volontari in ferma prefissata di un anno".

Di  rocconicola.palmucci  (inviato il 20/09/2010 @ 18:49:09)


n. 10


Non prndiamoci in giro io ho rinunciato al vfp4 per fare i concorsi riservati ai vfp1. Se volevate entrare in altri corpi non facevate il vfp4 mi dispiace

Di  Antonino  (inviato il 16/09/2010 @ 23:14:33)


n. 9


scusate se mi intrometto, solo ke intendo fare una precisazione sul fatto nche i vfp 4 a differenza dei vfp 1, non imbiancano ne fanno atri lavori umili come qualcuno a torto afferma, ma sono ragazzi altamente specializzatti ke non hanno nulla da invidiare a un agente penitenziario con qualche settimana di corso fatto tra tirocinio e lezioni aula quasi sepre con docenti pochi qualificati: direttori p. (ex ragionieri), comandanti o parcellisti. tuttavia premesso queto vorrei far presente che i concorsi per il ruolo base di tutte forze di polizia possono esse espletati da tutti i vfp1, vfp 1 raffermati e dai vfp4 che a loro volta prima di essere vfp4 hanno fatto il vfp1. poi vorrei precisare ancora che i vfp 4 sono pochi (circa 3000 all'anno) distribuito per le tre forze armate. questi quasi tutti alla fine ferma vengono immessi al servizio permanete come vsp. e pertanto le forze armate non hanno alcun interesse a farli transitare nelle forze di polizia. l'intervento fatto da ERNESTO e' quello che piu' rispetta la realta' in effetti il vfp 4 che non rientra nei posti previsti per passare al servizio permante ha innumerevoli possibilita' per sistemarsi. e poi non dimentichiamo che gli altri concorsi (che non siano quelli per la base) si possonno fare anche dall'esterno, vedasi 400 posti marescialli gdf. 390 marescialli cc.- ora ne e' uscito un'altro di 630 posti, 56 marescilli areronautica, 127 esercito, 76 marina.

Di  rocco nicola palmucci  (inviato il 22/08/2010 @ 12:42:03)


n. 8


vfp1 o vfp4, arruoliamoli subito anche con percentuali 50% degli uni e degli altri. Ma insomma lo volete capire che c'è in ballo il futuro dei nostri figli? Chi come Massimo ha scelto di far fare il concorso nella P.P. e suo figlio aspetta da due anni ha fatto una scelta forzata, ma anche chi ha fatto il concorso negli vfp4, con il cuore però nella polizia penitenziaria ha fatto una scelta forzata, perchè lo Stato non ti da la possibilità di farti partecipare ai concorsi delle forze dell'ordine ma nello stesso tempo, non ti da nemmeno la certezza di restare nell'esercito, anche se, come dice ernesto ti dà la possibilità di fare altri 2 anni negli vsp. Noi padri di famiglia siamo solo preoccupati per i nostri figli, pertanto ben vengano le proposte per sistemare vfp1 o vfp4; il problema è proprio questo che ai nostri politici non-gliene-frega-niente, tanto i loro figli studiano in America o in Svizzera o con i capitali accumulati - non si sa come - si garantiscono un futuro agiato.

Di  Alfio La Punta  (inviato il 20/08/2010 @ 09:51:45)


n. 7


Scusate, mio figlio non ha fatto il concorso per raffermarsi nei Vfp4, per poter fare quello nella P.P....e sono due anni che è senza stipendio...aspettando una chiamata...ha fatto una scelta "costretta" perchè vigevano delle regole, a cui si è dovuto attenere..."non si cambiano le regole del gioco mentre si gioca"...non è corretto.Sopratutto lo Stato .

Di  massimo  (inviato il 19/08/2010 @ 14:10:04)


n. 6


ragazzi prima di arruolare vfp4 nella pp pensiamo a quei vfp1 cm me ke hanno fatto il concorso nel 2008 nella pp e nn siamo stati ancora chiamati

Di  PALMA  (inviato il 18/08/2010 @ 17:55:14)


n. 5


Giovanni ti consiglio di andarti a leggere lo status del vfp4, e vedrai che hanno altri 4 anni di rafferma, quindi non scherziamo su queste cose, i concorsi devono essere riservati come prescritto dalla legge solo ed esclusivamente ai vfp1.

Di  ernesto  (inviato il 18/08/2010 @ 11:58:42)


n. 4


Mi dispiace ma non mi risulta quello che tu afermi; semmai da VFp1 ti danno l'opportunità di firmare per un altro anno ma da VFp4 hai solo 4 anni e dopo a casa se non idoneo. Per quanto riguarda Vfp1 sono d'accordo con te, però ti chiedo: è giusto che se un ragazzo vince il concorso VFP4 non possa partecipare per 4 anni a nessun concorso nelle forse dell'ordine? Si potrebbe pensare ad un privilegio qualora questi avesse la matematica possibilità di restare al servizio permanente effettivo; in questo caso è una spada di Damocle, un problema che crea disoccupati di 26 - 28 anni anchje se qualificati e hanno rischiato la vita per la Patria, quella stressa Patria che alla fine dei 4 anni prende a calci in culo un buon numero di giovani.

Di  giovanni s.  (inviato il 17/08/2010 @ 09:41:50)


n. 3


Io nn sono d'accordo..... Hanno scelto loro questa vita di militari facendo il concorso vfp4, e poi penso che non sia vero che dopo 4 anni rimangano fuori perchè l'esercito qualora non passano effettivi dopo 4 anni gli danno ulteriori 2 anni di rafferma e qulora ancora non entrano nella graduaoria permanente l'esercito gli da altri 2 anni di ulteriore rafferma con la certezza di passare in servizio permanente( in tutto 8 anni di servizio VFP4 CON CERTEZZA DI PASSARE EFFETTIVO)......quindi non sono d'accordo con questa ipotesi di dare le assunzioni delle forze di polizia ai vfp4. Quelli che si devono sistemare e sono senza lavoro e senza futuro sono solo ed esclusivamente i VFP1!!!!

Di  ernesto  (inviato il 16/08/2010 @ 14:14:26)


n. 2


Io penso che questa proposta sia fattibile ma richiede la concertazione di almeno due ministri (Giustizia e Difesa) in quanto la copertura economica in effetti c'è; inoltre è vero che l'esercito scarta tanti ragazzi perchè dicono che siano in sovrannumero. In tutte le cose però ci vuole la buona volontà politica che in questo momento manca in quanto i nostri politici sono impegnati ad uscire gli scheletri dall'armadio dei nemici.

Di  giovanni s.  (inviato il 14/08/2010 @ 11:38:54)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.158.174.84


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

7 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

8 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

9 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada

10 Danneggiò le auto dei Poliziotti nel parcheggio del carcere di Ancona: individuato grazie alle telecamere


  Cerca per Regione