Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
ASTREA: Ancora un pareggio 1 a 1, ma stavolta in trasferta ed in dieci uomini.


Polizia Penitenziaria - ASTREA: Ancora un pareggio 1 a 1, ma stavolta in trasferta ed in dieci uomini.

Notizia del 13/09/2010

in Fiamme Azzurre

(Letto 1438 volte)

Scritto da: Lali

 Stampa questo articolo


 

Campionato Serie D – LND 2010/2011 (girone G)
2^ giornata (2^ andata) – Monterotondo 12/09/2010    MONTEROTONDO- ASTREA  (1-1) (1-1)     
 
MONTEROTONDO:   Del Duchetto, Bauco (40’ st Conti), Mancini, Ginobili, Tortosa, Mollo, Scibilia, Salvagno, Cirillo, Pini (9’ st Pini), Cantile (21’ st Morfù). All. Ferazzoli      
 
ASTREA:   Iacomini, Sereni (17’st Pompili),Ripa E, De Santis, Braccani, Fantini, Muzzachi, Narcisi, Aglitti (32’st Castaldi), Di Iorio, Vano (40’st Stirpe) All. Ripa Luca    
 
Arbitro:   Strippoli di Bari.     
Marcatori:  34’ pt Cirillo (M), 36’ pt. Muzzachi (A)     
Note:   espulso Narcisi al 45’ st per doppia ammonizione; ammoniti: Braccani, Narcisi (A), Mollo, Tortosa (M). Spettatori 500 circa.     
 
Nella seconda di campionato arriva anche il secondo punto per l’Astrea contro un Monterotondo ostico e fortunatamente impreciso in alcune occasioni davanti alla rete. Dalla sua l’Astrea ha avuto un Iacomini in grandissimo spolvero bravo a neutralizzare le azioni degli avversari, ed una buona tenuta fino al termine dei novanta minuti. Le prime occasioni utili sono state per i padroni di casa: al 12’ pt Scibilia centra una traversa su punizione, poco dopo è Cantile ad impegnare Iacomini coi piedi e di nuovo Scibilia, al 18’ pt arriva davanti al nostro estremo difensore spedendo a lato della rete. Iacomini di nuovo impegnato in due belle uscite al 22’ e al 23’pt sempre su Scibilia. Il primo tiro utile per l’Astrea arriva al 30’ pt con un passaggio di Vano in area per Muzzachi che spedisce alto sulla traversa.
Al 32’ pt Narcisi supera due avversari, prova la conclusione in area ma non inquadra la porta. Al 34’ pt Cirillo dai venti metri tenta e riesce la conclusione spettacolare: la palla arriva in rete dietro un incolpevole Iacomini. L’Astrea risponde subito senza perdersi d’animo: al 36’ Muzzachi pareggia i conti dopo un passaggio basso di Vano e una conclusione fortissima. Uno a uno. Ci prova Aglitti con un tiro ad effetto al 39’, ma la palla va sopra la traversa. Nella ripresa l’undici di Ripa subisce di più. Prima due occasioni di Pini lanciato da Cantile al 2’ st e al 15’st, poi è Cirillo al 31’ st a far intervenire Iacomini su un colpo di testa potente maturato dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 36’ situazione a parti invertite dopo un corner per noi: Narcisi non ha ugualmente fortuna. Negli ultimi minuti Tortosa, Scibilia, Cirillo e Del Vecchio rischiano di chiudere il match, ma il pari al doppio fischio finale è salvo.
 
Lalì

Scritto da: Lali
(Leggi tutti gli articoli di Lali)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso
Tre Poliziotti penitenziari feriti da un detenuto con forbici affilate appositamente
Carceri italiane ed edilizia penitenziaria: al massimo si da una ritinteggiata
Nuovo carcere a Nola: in scadenza il bando per la realizzazione
Chiso l''OPG di Montelupo Fiorentino: consiglieri comunali accusano sprechi e disagi
Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada
Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria
15 febbraio 1977, 40 anni fa l''arresto di Renato Vallanzasca


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.159.209.32


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

7 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

8 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

9 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada

10 Danneggiò le auto dei Poliziotti nel parcheggio del carcere di Ancona: individuato grazie alle telecamere


  Cerca per Regione