Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
ASTREA: Juniores Nazionale, larga vittoria nella prima gara della poule scudetto.


Polizia Penitenziaria - ASTREA: Juniores Nazionale, larga vittoria nella prima gara della poule scudetto.

Notizia del 29/04/2010

in Fiamme Azzurre

(Letto 2682 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


 

Juniores Nazionali– 2009/2010 (girone G) - Casal del Marmo – 28/04/2010
 
ASTREA – CECINA 4 - 0 (0-0)
 
ASTREA: Roversi, Del Francese (6’ st Fantini), Conversano, Falbo (22’ st Varretta), Attardo, Pompili, Nanni, Politi, Vano, Cianchetti (24’ st Sereni), Persia. All. Ripa
 
CECINA: Breschi, Stefanini, Danti, Berlettani (2’ st Reali), Ronconi (4’ st Passalacqua), Bichisecchi, Focale (33’pt Remelli), Dal Canto, Benvenuti, Guerrieri. All. Venturi.
 
Arbitro: Sommese di Nola
Marcatori: 7’ Persia, 32’ st e 40’ st Nanni, 46’ st Persia
Espulsi: Breschi al 1’ st per fallo da ultimo uomo e Dal Canto a fine partita per frase irriguardosa all’arbitro.
Note: 200 spettatori circa
 
Ottima vittoria, che non fa che confermare la stagione brillante quasi conclusa, quella agguantata a Casal Del Marmo dagli Juniores dell’Astrea di Luca Ripa. Un successo schiacciante con uno scarto che la dice lunga sul match che i ragazzi hanno saputo disputare e stravincere: 4 a 0 contro un Cecina annichilito e impotente contro una squadra decisa e brava a non concedere nulla agli avversari e a continuare l’avventura dei play off giocandosela fino all’ultimo minuto delle sfide in programma. Sabato prossimo a Latina i nostri punteranno all’accesso ai quarti contro l’omonima formazione pontina e, a questo punto, grazie a quanto di buono già fatto, anche un pareggio non inficerebbe nulla sul proseguimento del cammino. Il primo tempo della sfida contro la squadra toscana è stato contrassegnato da fasi di studio in cui le due contendenti si sono scoperte poco. Ad avvisare però che la marcia dei nostri stava cambiando ritmo, sullo scadere del primo tempo, una rete di Nanni annullata dall’arbitro perché fuori tempo del recupero previsto. Nel secondo tempo, al 7’ st , dopo l’espulsione del portiere Breschi, la rete del provvisorio 1 a 0 matura dopo un’ottima azione di Pompili che scarica sulla traversa un tiro potentissimo provvidenzialmente giunto sul piede di Persia che insacca. Dalla rete in poi c’è solo l’Astrea in campo. Cianchetti, Vano e Nanni, si rendono a più riprese pericolosi. Proprio Nanni si concede il lusso di farsi parare un rigore per poi rimediare al 32’ con un gol che arriva dopo un bel tiro ad effetto. Ancora lui segna il 3 a 0 al 40’. Chiude Persia di nuovo al 46’ con un provvidenziale cucchiaio per il definitivo 4 a 0. Sabato Latina-Astrea al Francioni di Latina.

Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini
Comune di Catanzaro denuncia il DAP per 242 mila euro di risarcimento
Intimidazione ad Agente penitenziario: incendiata la sua auto a Rosolini
Andrea Orlando: il carcere di Sassari migliore della media nazionale, un carcere di qualità
Tre detenuti devastano una cella di Orvieto e feriscono un Poliziotto penitenziario
Porta hashish al figlio nel carcere di Viterbo ma viene scoperta dai cinofili della Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.205.213.75


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

5 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

8 La protesta di Rebibbia: il Dap preannuncia trattativa sugli organici intra ed extra moenia

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale





Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

2 I NAS dei Carabinieri chiudono la mensa del carcere di Terni

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

8 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

9 A Rebibbia mancano i Poliziotti: sospese le attività pomeridiane dei volontari

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione