Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Astrea vincente nel derby di Roma nord: battuto il Fidene per 3 a 1


Polizia Penitenziaria - Astrea vincente nel derby di Roma nord: battuto il Fidene per 3 a 1

Notizia del 17/09/2012

in Fiamme Azzurre

(Letto 2080 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Campionato Serie D- LND 2011/2012 (girone F) – 3^ giornata (3^andata) –  Casal del Marmo, 16/09/2012

 
ASTREA-FIDENE 3-1
 

Astrea: Paracucchi, Cipriani, Briotti, Mollo, Di Fiordo, Di Benedetto, Bellini, Ramacci, Di Iorio, Simonetta, Mania. A disp. Turbacci, Bauco, Sannibale, Pentassuglia, Pugnalini, Difino, Navarra. All. Pino Ferazzoli.

 

Fidene: Mangerini, De  Franco, Iozzino, Palermo, Fusaroli, Anselmi, Manganelli, Pignalberi, Covelli, Sorrentino, Dominici. A disp. Mosciatti, Pantaleoni, Bassini, Demarco, Petricca, De Angelis, Chicco. All. Chiaparra.

 

Arbitro: Naccari di Messina

 

Note:  espulso Sorrentino per doppio giallo al  43’ pt, recupero. Ammoniti, Mollo, Di Iorio e Mania (A),   Sorrentino e Dominici (F),  recupero 3’ pt,  2’ st, 400 spettatori circa.

 
 
 

Al di là del risultato finale perentorio quella che a Casal del marmo ha superato il Fidene per 3 a 1 è  stata un’Astrea sottotono rispetto alle due gare di andata .  Come però ha dichiarato mister Ferazzoli a fine match, l’importante è stato portare a casa i tre punti ed in questo l’Astrea,  pur orfana di Giuntoli infortunatosi contro la Civitanovese, è riuscita egregiamente.  Al 5' pt la prima emozione arriva per il Fidene in area con Dominici:cross per Covelli che di testa ha mandato alto sulla traversa.  Un giro di orologio dopo Di Iorio  ha battuto di potenza una punizione sulla barriera da posizione favorevole,  Ramacci sulla respinta e poi Mania hanno provato la conclusione, ma il tiro di entrambi non ha superato la difesa dei biancoverdi. Al 10pt' ci prova Palermo al limite dell'area a trovare la soluzione rapace, ma la palla sfila a lato del palo difeso da Paracucchi. Al 14' pt ancora Palermo dai venti metri , stesso tiro di potenza ma la palla finisce  ancora fuori dallo specchio. Al 15' pt arriva il vantaggio biancoazzurro : cross di Mania dalla sinistra, e Briotti a sua volta  sorprende Mangerini con un tiro cross che si infila in rete per il provvisorio 1 a 0. Al 39' rigore per il Fidene per fallo di Di Fiordo su Manganelli. Sul dischetto Pantaleoni  calcia debole e Paracucchi devia a lato.  Al 43' pt espulso Sorrentino per doppio giallo, l'arbitro Naccari indica lo spogliatoio per un fallo di mano al centro campo compiuto dal numero dieci ospite già ammonito.

All’11'  della ripresa  ancora  prima occasione per il Fidene con il cross di Manganelli e  la conclusione alta di Dominici. . Al 23' st arriva però  il 2 a 0 dei biancoazzurri grazie ad un cross da destra di Bellini che Di Iorio di testa trasforma beffando Mangerini. Al 33'st  tiro piazzato e palo di Dominici. Al 44' Covelli sigla il gol della bandiera e fa accorciare le distanze al Fidene sul finale.  Ma l'Astrea non paga del risultato sul batti e ribatti in area chiude il match sul 3 a 1 con Navarra che di destro spedisce in rete.

 

La prima di campionato sorride anche alla juniores di Ciambella e Miracapillo: 1 a 2 in trasferta contro l’Isola Liri al termine di una partita ben giocata e in cui l’Astrea è stata costretta ad inseguire dopo  un primo tempo in cui è andata sotto di una rete. Nel corso della ripresa la doppietta di Teti ha dato la svolta decisiva al match.

Gli Allievi di Sambucini intanto si avvicinano al campionato con  amichevoli di lusso in cui stanno bene figurando: contro il Totti Soccer Club sono stati sconfitti di misura per uno a zero, rifacendosi poi, in questo week end, nella sfida contro la Virtus Ladispoli, superata per due reti ad una con le reti di Di Mario e Gagliardi 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 2


nell'articolo avete dimenticato il GOL ANNULLATO del Fidene, annullato perche'? COMPLIMENTI ALL'ARBITRO

Di  BRUNA  (inviato il 17/09/2012 @ 14:14:33)


n. 1


Si vede proprio la mano di mister Ferazzoli, giocatori come Di Iorio e Simonetta paiono essere rinati. Non possiamo che essere tutti felici, soprattutto perche' questa squadra rappresenta il cuore e l'orgoglio della Polizia Penitenziaria, mai dimenticarlo. E i puntuali articoli di resoconto che questo sito ci offre sono il corollario fondamentale per una stagione che, ci auguriamo, possa essere di grande soddisfazione!

Di  Max  (inviato il 17/09/2012 @ 08:31:19)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.205.141.4


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Riordino vuol dire mettere ordine

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

5 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione