Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Atac risponde al Sappe per gli accessi ai mezzi pubblici di Roma: accordo nelle prossime settimane


Polizia Penitenziaria - Atac risponde al Sappe per gli accessi ai mezzi pubblici di Roma: accordo nelle prossime settimane

Notizia del 18/02/2014

in Sappeinforma

(Letto 4387 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Con una lettera inviata al Sappe, l'ATAC di Roma ha voluto assicurare che nelle prossime settimane si arriverà ad una convenzione per il libero accsso dei Polizotti penitenziari su mezzi pubblici gestiti dall'azienda. (Leggi la lettera dell'ATAC)

Nei giorni scorsi il SAPPE aveva chiesto all'ATAC di prevedere una convenzione per la Polizia Penitenziaria analoga a quella stipulata con i Carabinieri e Polizia di Stato. (leggi la lettera del SAPPE)

Il Direttore Commerciale, Marketing e Customer Care di ATAC Spa, ha annunciato che domani 19 febbraio ci sarà un ulteriore incontro con il Mobility Manager del DAP, il Generale Mauro D'Amico, per i dettagli della convenzione e nei prssimi giorni con il Proveditore del Lazio la Dott.ssa Maria Claudia Di Paolo.

In attesa di conoscere i dettagli della convenzione, il SAPPE è lieto che si stia per raggiungere questo importante accordo con ATAC Spa che coinvolge migliaia di Polizotti penitenziari ogni giorno, nei loro spostamenti casa(lavoro.

Sappeinforma 

 

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


Se arrivo in missione da Milano, e devo andare a Rebibbia, arrivato a Termini come mi sposto?
Prendo il TAXI e chiedo il rimborso?
I soliti somari del DAP.....

Di  PASQUINO  (inviato il 03/03/2014 @ 09:06:51)


n. 3


Cari colleghi, sembra addirittura che con la convenzione dobbiamo pagare "una tantum" 5 euri per la "concessione" di questa card.
Mi chiedo:
a) - perchè devo pagare una tessera che non ho0 bisogno di avere, visto che come ha scritto il collega anonimo prima, la legge (quella italiana e non quella dell'amministrazione o dell'atac) mi dice che devo viaggiare gratis?
b) - l'amministrazione quando ha stipulato questa "convenzione" (perchè poi?) non lo sapeva che quella legge prevede che il personale di polizia penitenziaria in divisa O MUNITO DELLA TESSERA DI RICONOSCIMENTO (e non di una card) ha diritto al libero percorso etc...?
c)- chi ha stipulato detta convenzione è un amministrativo (che normalmente paga il biglietto) o un poliziotto penitenziario?
d)- se è un'esigenza dell'atac per i tornelli, è la stessa atac che dovrebbe sostenere i costi oppure dovrebbe far presidiare i tornelli per permettere gli accessi ai c.d. varchi di servizio.
Che ne dite? Qualcuno può intervenire in merito?
Finirà come al solito, se ne fregheranno tutti e noi pagheremo! Che schifo!

Di  atacchino  (inviato il 27/02/2014 @ 18:42:58)


n. 2


Gentile Redazione,
forse sarebbe utile ricordare a tutti gli appartenenti al Corpo che l'Atac o qualunque altra azienda di trasporti urbani non fa alcuna concessione o regalo ai colleghi.
L'art. 57 del D. Legislativo 30 ottobre 1992 n. 443, al secondo comma recita testualmente: "Gli appartenenti al Corpo di polizia penitenziaria in divisa o
muniti della tessera di riconoscimento hanno diritto al libero
percorso sulle linee tranviarie, metropolitane o automobilistiche ur-
bane".
Orbene, si può capire perchè per circolare sulle linede tranviarie, metropolitane o automobilistiche urbane i poliziotti penitenziari hanno bisogno di una autorizzazione, convenzione o in qualunque altro modo si può definire?
Grazie

Di  Anonimo  (inviato il 20/02/2014 @ 14:42:17)


n. 1


Era ora....se no che la teniamo a fare la figura del mobility manager del dap. Inoltre come la mettiamo con le tesserine del metrebus parking che hanno scadenza i,l mese prossimo? E, ancora , xche nnvengono piu aggiornate le linee di bus navetta nella sezione intranet del dap? Eppure a gestire il tutto di personale ce ne' ....una volta ricordo emettevano perfino la brouchure delle varie navette ....ora tutto tace....cmq in finale grazie Sappe...sempre vicino alle problematiche del Corpo e nn solo!

Di  Antonio  (inviato il 18/02/2014 @ 18:03:16)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.205.176.107


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere


  Cerca per Regione