Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Carenza di organico carcere Spini di Gardolo Trento: interrogazione parlamentare


Polizia Penitenziaria - Carenza di organico carcere Spini di Gardolo Trento: interrogazione parlamentare

Notizia del 03/07/2015

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 726 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-09687
presentato da
FRACCARO Riccardo
testo di
Venerdì 3 luglio 2015, seduta n. 454

FRACCARO. — Al Ministro della giustizia . — Per sapere – premesso che: 
da notizie di stampa si apprende che, nel mese di giugno 2015, una prolungata protesta dei detenuti in alcune sezioni della casa circondariale di Spini di Gardolo (Trento) avrebbe messo a nudo la carenza di organico della struttura. I dati della carenza sono stati sottolineati dal segretario provinciale del sindacato autonomo di polizia penitenziaria, Andrea Mazzese. Secondo le sue dichiarazioni il personale di poliziapenitenziaria a disposizione sarebbe di sole 130 unità contro le 162 dichiarate sulla carta ma soprattutto contro le 214 unità previste dalla pianta organica. Tale situazione risulterebbe ulteriormente aggravata a seguito della recente apertura della sezione protetta «sex offender» destinata ai condannati per reati di natura sessuale come la pedofilia e la pedopornografia; 
la mancanza di personale di polizia penitenziaria determinerebbe un rischio concreto per l'ordine e la sicurezza interna. Tale situazione ha indotto il direttore Valerio Pappalardo ad inoltrare una richiesta di integrazione del personale di 17 unità, 16 uomini e una donna, in aggiunta alle attuali 136 unità, che si traducono in 52 unità presenti giornalmente; 
secondo quanto riportato dalla stampa, il provveditore dell'amministrazione penitenziaria per il Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige, Enrico Sbriglia, ha lamentato il problema della carenza di personale nella casa circondariale di Spini di Gardolo e ha segnalato al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria del Ministero della giustizia l'esigenza di rafforzare gli organici degli istituti di pena in tutto il Triveneto. Nel caso di specie della casa circondariale di Spini di Gardolo ha richiesto l'assegnazione di almeno 17 agenti da impiegare nei servizi ordinari e nel settore colloqui; 
già il 21 novembre del 2014 con l'interrogazione 4-06976 e il 18 dicembre del 2014 con l'interrogazione 4-07333, alle quali peraltro il Governo non ha ancora risposto, era stata sollevata la necessità di un adeguamento della dotazione di personale di polizia penitenziaria al fine di rimediare al sottodimensionamento delle scorte degli agenti impiegati nel nucleo traduzioni e piantonamenti della casa circondariale di Trento e di assicurare un adeguato livello di sicurezza nelle traduzioni verso i luoghi di cura –: 
se il Governo sia a conoscenza dei fatti indicati in premessa e quali siano i tempi entro i quali intenda assegnare il personale richiesto dal provveditorato, presso la casa circondariale di Spini di Gardolo, al fine di riportare la situazione sotto il livello di rischio sopra evidenziato.


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.87.119.171


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione