Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Caro Assessore: ma quanto mi costi?


Polizia Penitenziaria - Caro Assessore: ma quanto mi costi?

Notizia del 26/08/2010

in Houston abbiamo un problema

(Letto 2686 volte)

Scritto da: Nuvola Rossa

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Nonostante le note sindacali ben circostanziate, nonostante gli articoli sul web e i commenti variegati dagli addetti ai lavori, come volevasi dimostrare non è successo NULLA; e ciò è in linea con il vuoto, con il nulla che circonda attualmente l’amministrazione penitenziaria, sempre più lasciata a se stessa, che registra il 42° suicidio tra i detenuti e la disperazione della polizia penitenziaria che non riesce più a far fronte ai problemi quotidiani.

   Avevamo puntato il dito contro un’anomalia tutta siciliana e cioè: un assessore alla Sanità del Governo Lombardo, con la scorta della polizia penitenziaria. Intendiamoci: l’assessore è un magistrato momentaneamente prestato alla politica siciliana, un risanatore del debito pubblico; ma noi ci eravamo chiesti proprio nella sua qualità di assessore, se era normale che allo stesso venisse assegnata la scorta della polizia penitenziaria o quella dei vigili urbani, più in sintonia con il mandato politico ricevuto. A questa domanda ancora oggi nessuno ci ha risposto. Chi preferisce non rispondere e non calcare la mano perché i boatos di turno danno l’assessore a 1,50 nella scalata alla Presidenza della regione Sicilia e quindi preferiscono aspettare gli eventi; chi teme di parlare poiché l’assessore vanta amicizie di alto rango capaci di stroncare qualsiasi carriera. Io da vecchio capo indiano alle soglie della pensione, non ho problemi ad analizzare quanto costi, in un momento di tagli e riduzioni varie e blocco di contratti, mantenere la scorta della p.p. all’assessore.
   Facciamo due semplici calcoli, di quelli che tutti noi con un minimo di esperienza possono fare e presumiamo che i 12 componenti della scorta siano stati autorizzati a fare 60 ore di straordinario per 11 mesi: totale circa 8.000 ore di str. Che a dieci euro ad ora fanno 80.000 euro. Qualora l’auto usata dall’assessore fosse in leasing si dovrebbero aggiungere circa 1000 euro al mese che fanno 12.000 l’anno. E come camminano questa macchine della scorta, ad acqua? Sicuramente vanno calcolati i costi della benzina in auto che fanno 5 km con un litro (nella migliore delle ipotesi). Ci vogliono magari 100 euro al giorno di benzina, che fanno 3000 euro al mese che moltiplicati per un anno sono 36.000 euro. Insomma, è ipotizzabile, con un margine di errore del 10 – 20% che la scorta della polizia penitenziaria all’assessore costi al Dipartimento Amministrazione Penitenziaria circa 120.000 euro l’anno che avrebbero potuto essere spesi ad esempio per riparare i mezzi dei vari Nuclei Traduzione, o per rimpinguare il capitolo degli straordinari agli agenti, o per mettere la benzina ai mezzi di un Nucleo Traduzioni di media grandezza per un anno!
   La cosa più scioccante è che si cerca di risanare il bilancio della Regione Sicilia aggravando le spese di un già disastrato dipartimento amministrazione penitenziaria.
   A questo punto si potrebbe ipotizzare una sorta di compensazione per i costi sostenuti dall’Amministrazione Penitenziaria, proponendo all’assessore (prossimo papabile Presidente della Regione Sicilia) che ha grande voce in capitolo: visto che noi ti diamo la scorta della polizia penitenziaria e che ci costi un bel po’ durante l’anno, destina una parte dei fondi del bilancio regionale equivalente ai costi sostenuti dall’Amministrazione Penitenziaria, affinchè i nostri uffici possano provvedere a riparare gli automezzi o a mettere la benzina nei furgoni per fare le traduzioni.
   Comunque sia, sono sempre del parere che la scorta di un assessore sia esso regionale che comunale debba essere fatta dai vigili urbani.
 
Nuvola Rossa
 

Scritto da: Nuvola Rossa
(Leggi tutti gli articoli di Nuvola Rossa)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie
In arrivo un bando di gara per la fornitura di circa diecimila braccialetti elettronici
Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 11


il signor nuvola rossa, prima di alzare solo critiche a vanvera perche non conosce il significato di cio che dice, si documenti prima di scrivere e alzare in aria le mani del sapintone ignorante. DOCUMENTATI. e poi parli di cavalli, scorte, ecccc. non sai quale la differenza tra ministero e dipartimento e ti permetti di alzare la voce denunciando delle cose che sono state concesse con dei decreti ministeriali.
Se un cavaliere, dopo che il reparto a cavallo nella città di Roma è stato dismesso e i cavalli portati nel reparto a cavallo in sardegna,per mancanza di struture adeguate, il povero cavaliere è stato mandato al DAP, perche la sua sede di assegnazione è il Dap. Quando ti fai una domanda, prima di darti una risposta, caro nuvola rossa, documentati. A volte ti dò ragione. ma la maggior parte delle volte.. spari solo delle eresia. Non raccontare solo la tua verità in giro... Racontala tutta. DOCUMENTATI. fai credere alla gente che quello che scrivi è un abuso... è tutto sbagliato, e le tue polemiche tutte corrette. falla finita di vendere fumo. e speiga bene come funzionano le cose... studia.

Di  io  (inviato il 15/10/2011 @ 04:07:57)


n. 10


VERGOGNATEVI VOI CHE CRITICATE NUVOLA ROSSA, PERCHE' DICE SOLO LA PURA VERITA', I COLLEGHI DELL'UCCIARDONE STANNO SOFFRENDO VERAMANTE, E NESSUNO FA' NIENTE !!!!

Di  massimodecimomeridio  (inviato il 04/09/2010 @ 00:13:41)


n. 9


Ma davvero uno dell'ex reparto a cavallo è stato mandato al PRAP di palermo distaccato? Non lo sapevo; certe notizie non si sanno mai per i canali ufficiali. Che tristezza! E c'è ancora chi critica quelli come Nuvola Rossa che almeno ha il coraggio di scriverle certe cose. Ma toglietemi una curiosità: ci sono cavalli al PRAP di Palermo?

Di  Giulia D.  (inviato il 03/09/2010 @ 18:45:45)


n. 8


Non voglio raccogliere le provocazioni. E non farò l'errore di rispondere per le rime a chi mi da del fallito se per fallito si intende uno che poteva fare il professore universitario rispetto a qualcuno che non riesce ancora a capire il senso di alcuni articoli provocatori, ma è rimasto un semplice agente che monta nelle sezioni e che ha sotto il naso perennemente la puzza di merda che esce dalle celle. Per quanto riguarda gli agenti in esubero nei provveditorati, voglio solo ricordare al collega che non c'è stata nessuna levata di scudi sda parte di tutte le OO.SS. quando al DAP hanno chiuso il reparto a cavallo ed un collega anzi di andare all'Ucciardone a lavorare in sezione è stato distaccato presso il PRAP (ma a fare che?). Io non sono un sindacalista. Il compito di denunciare determinate storture è del sindacato.

Di  Nuvola Rossa  (inviato il 03/09/2010 @ 15:13:17)


n. 7


L'ESAURIMENTO LOGORA CHI NON CE L'HA .

Di  NINOMAZZARA  (inviato il 03/09/2010 @ 12:17:33)


n. 6


nuvola rossa, tu hai solo il coraggio di dire le s*****ate, secondo mè tu nel vita sarai sempre un fallito, te lo dice uno che ha lavorato all'ucciarsone per tanti anni.
Aggiornati, non rimanere secondino.

Di  pippo  (inviato il 03/09/2010 @ 09:08:30)


n. 5


caro nuvola rossa ho letto quello che hai scritto
bravo continua così oltre i 12 14 16 agenti che fanno la scorta scrivi anche sul personale del provveditoratitorato in esubero sicuramente facendoli rientrare risolveremo i problemi.
nb. sbrigati ad andare in pensione e non dire mai sono un poliziotto penitenziario faresti fare solo magre figure.........




































Di  Ivan di Fresco  (inviato il 31/08/2010 @ 09:29:41)


n. 4


Caro collega io lavoro all'Ucciardone, e spesso di prima muta monto in una sezione detentiva e devo fare tre piani da solo con 250 detenuti, senza ascensore e con la puzza di merda che esce dalle celle, e con il sudore che mi scorre addosso come un ruscello. Mi chiedo di che cosa dovrei vantarmi e cioè se dei colleghi hanno scansato l'Ucciardone per fare la scorta ad un politico? Mi dovrei vantare di questo. Ma voi dove vivete? Ancora devo sentire queste cretinate? Prima risolviamo i problemi delle carceri, fateci lavorare dignitosamente e poi andremo a fare le scorte anche ai cantanti; ma adesso cercate di finirla con le solite menate. Nuvola Rossa ha le palle quadrate e sa quello che dice ed ha il coraggio di dirlo, cosa che manca alla maggior parte di voi.

Di  alfio la punta  (inviato il 26/08/2010 @ 23:11:05)


n. 3


Caro Piergiorgio, Quando ti sei arruolato,pensavi ad andare a fare la scorta oppure DI stare dentro una sezione ? O per meglio andare a fare la sentinella, giusto anche la P.P. ha questi reparti specializzati, ma in questo momento storico sarebbe più opportuna che 12 colleghi che fanno la scorta a l'assessore andassero a svolgere il compito istituzionale che gli spetta. Faccio presente che non voglio entrare nel merito dell'assegnazione della scorta, perchè sicuramente gli spetta, ma dico non sarebbe più semplice affidarla alla Polizia di Stato o ai Carabinieri o ancor meglio al Corpo Forestale Regionale " CHE SICURAMENTE E PIU' DISPONIBILE ) Allora, L'amico nuvola rossa, non critica la scorta per l'assessore " Sicuramente COME HO DETTO PRIMA gli spetta in quanto magistrato ad alto livello"il problema è che in questo momento storico sarebbe più opportuno falla fare ad ALTRI.

Di  tota  (inviato il 26/08/2010 @ 22:16:36)


n. 2


caspita,sono un appartenente al corpo della polizia penitenziaria,non faccio parte del gruppo che ha la tutela dell'assesore.pero' mi duole leggere questi commenti sull'operato dei miei colleghi.caspita questa e' una delle poche volte che veniamo considerati ,ed e' anche una questione di vanto per tutti i nostri colleghi.e voi avete da dire sui costi ,sul personale ed altro.mha poveri noi

Di  piergiorgio  (inviato il 26/08/2010 @ 19:24:47)


n. 1


Egreggio Indiano.......non capisco perchè lei insiste a far fare la scorta ai VV.UU!!!!Non crede che sarebbe meglio farla fare al Corpo forestale Regionale???? credo che lei mastichi poco la materia di "Ordine e Sicurezza Pubblica" quindi caro vecchio indiano sarebbe opportuno che lei studiasse un pò di più, e in tal caso scrivesse degli articoli più consone alla sua esperienza.
Adesso la saluto.........A dimenticavo! complimenti per l'articolo sugli Agenti di Custodia. BRAVO scrivi piùsu queste cose.

Di  Mario Cialona  (inviato il 26/08/2010 @ 17:09:07)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.204.185.107


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

9 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

10 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione