Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Casa di reclusione di Vigevano


Polizia Penitenziaria -  Casa di reclusione di Vigevano

Notizia del 07/06/2016

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 1098 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-13357
presentato da
BORDO Franco
testo di
Martedì 7 giugno 2016, seduta n. 633

   FRANCO BORDO. — Al Ministro della giustizia. — Per sapere – premesso che:
   in data 7 maggio 2016 l'interrogante ha visitato la casa di reclusione di Vigevano, in provincia di Pavia;
   nel corso del 2014, la struttura è stata trasformata da casa circondariale in casa di reclusione senza apportare alcuna modifica strutturale o intervento di manutenzione straordinaria;
   nel corso del sopralluogo, la situazione è apparsa con forti criticità di natura igienica, di sicurezza e di benessere della popolazione ivi detenuta, con evidenti carenze per quanto concerne gli spazi dedicati alla socializzazione, allo studio, alle attività lavorative;
   la popolazione reclusa risulta essere in grave sovrannumero, a fronte dei 240 posti previsti infatti, ho riscontrato la presenza di 416 detenuti;
   nelle celle, gli impianti elettrici sono privi di interruttori, così da costringere i detenuti a salire sui tavoli, o ad ingegnarsi con altri sistemi, per avvitare e svitare le lampadine per accendere e spegnere la luce, contravvenendo a qualsiasi norma di sicurezza;
   è evidente la carenza di bagni per la pulizia personale, nell'ambito del sopralluogo ho riscontrato che in vari reparti (sia maschili che femminili) vi è una dotazione di sole tre docce ogni 50 detenuti circa;
   gli educatori operativi sono soltanto 5, quando ne sono previsti 8 su un numero di detenuti pari a 240;
   gli agenti di Polizia Penitenziaria prevista sono 265, mentre quelli in servizio sono soltanto 211;
   nei primi mesi del 2016, cioè dal giorno 1o gennaio al 7 maggio 2016, sono stati registrati: 7 atti di aggressione, tra cui 4 ferimenti e 3 colluttazioni, 32 atti di autolesionismo, 2 incendi dolosi, 45 manifestazioni di protesta, tra le quali 35 scioperi della fame e/o sete, 5 aggressioni e/o ingiurie ai danni della Polizia Penitenziaria, 2 manifestazioni di protesta collettiva;
   la carente presenza di personale di assistenza psicologica, psichiatrica, sociale, medica e infermieristica fornita dal locale SerT fa presupporre un deficit dovuto ad una convenzione inadeguata tra Ministero della giustizia e ASL, rispetto ai bisogni della struttura e al numero di detenuti presenti –:
   quali iniziative intenda attuare il Ministro interrogato affinché allo casa di reclusione di Vigevano vengano effettuati con urgenza i necessari lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria che superino le problematiche rilevate in merito a sicurezza, igiene, benessere ambientale;
   considerato che la stragrande maggioranza dei detenuti della casa di reclusione di Vigevano sta scontando una pena definitiva, in che modo il Ministro intenda intervenire affinché tale struttura possa offrire adeguate opportunità lavorative con laboratori interni attrezzati e con attività esterne, per i detenuti che si trovano nelle condizioni di goderne. 
(4-13357)


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Epatite C, il contagio passa dalle carceri e arriva nelle città per i pochi controlli
Continui problemi nel carcere di Airola: protesta della Polizia Penitenziaria
Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento
Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Come si fa' a metter un incapace come direttore?Vigevano,hanno 1 assistente sociale che va' solo e non sempre,il martedi,per tutti quei detenuti. Non hanno corsi, per imparare qualcosa per un inserimento futuro.Lavoro a rotazione di un mese,con salari davvero ridicoli,pensando che son li la maggior parte che hanno pene lunghe,e non di pochi mesi.Ma ci vuole tanto,a chieder del lavoro a qualche ditta nei dintorni,come fanno altri carceri ,tipo tostatura di caffè pregiato,tessile o altro? Così avrebbero guadagni,e le cose migliorerebbero anche per la struttura carceraria.Che reinserimento hanno,sta' gente che mancano le cose basilari?È uno schifo che dal 1996 sia peggiorato.Ex detenuta a Vigevano

Di  Anonimo  (inviato il 02/11/2016 @ 22:09:29)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.117.182


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione