Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Chiusura Provveditorati amministrazione penitenziaria: interrogazione parlamentare


Polizia Penitenziaria - Chiusura Provveditorati amministrazione penitenziaria: interrogazione parlamentare

Notizia del 23/03/2014

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 6096 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


ATTO CAMERA INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA 4/03658

Primo firmatario: OLIARO ROBERTA - Gruppo: SCELTA CIVICA PER L'ITALIA

Ministero destinatario: MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

OLIARO. — Al Ministro della giustizia. — Per sapere – premesso che:

il 12 febbraio 2014 si è svolta a Roma, presso il Ministero della giustizia, una riunione sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che prevede una riorganizzazione del Ministero della giustizia e del DAP;

stante la premessa del capo di gabinetto, Renato Finocchi Ghersi, che presiedeva l'incontro e che ha rappresentato ai presenti la già avvenuta approvazione in sede di pre Consiglio dei ministri dello schema, il Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, ha evidenziato la propria netta contrarietà al progetto di sopprimere 4 provveditorati regionali dell'amministrazione penitenziaria (Liguria, Umbria, Marche e Basilicata), abbandonando immediatamente il tavolo;

non è possibile, che in una situazione emergenziale quale è quella delle carceri italiane si pensi di sopprimere importantissimi articolazioni regionali quali sono i provveditorati regionali che, nello specifico, hanno competenze di indirizzo e controllo di 21 penitenziari nei quali sono detenute circa 4.500 persone e nelle quali lavorano migliaia di poliziotti ed operatori civili;

non è dato sapere se, in relazione all'annunciato accorpamento dei provveditorati regionali dell'amministrazione penitenziaria di Genova, Perugia, Ancona e Potenza con quelli di Torino, Roma, Pescara e Catanzaro, gli attuali uffici verranno definitivamente chiusi oppure se opereranno come sedi distaccate sul territorio;

è certamente discutibile un provvedimento che rischia di destabilizzare un sistema della sicurezza a livello regionale e territoriale costruito dopo tanti e tanti anni di esperienza, di cui fanno parte le carceri, i nuclei delle traduzioni e dei piantonamenti e le centrali operative regionali della Polizia Penitenziaria;

per effetto dell'eventuale definitiva approvazione, il SAPPE ha espresso preoccupazioni su quale futuro operativo potrà avere il Corpo di Polizia Penitenziaria e coloro che ad esso appartengono in Liguria, Umbria, Marche e Basilicata nonché di conoscere le conseguenze che si determineranno nei confronti dei poliziotti e degli operatori penitenziari attualmente in servizio presso i rispettivi uffici dei provveditorati regionali dell'amministrazione penitenziaria;

è facile immaginare quali disagi comporterà l'approvazione del provvedimento verso il personale di Polizia Penitenziaria, i detenuti, gli avvocati, che si troveranno costretti – sia per ragioni di servizio che per ragioni personali – a fare riferimento ad uffici posti fino a trecento chilometri di distanza –:

se il Ministro interrogato non ritenga di dover chiarire tutte queste criticità evidenziate anche dal SAPPE, quali determinazioni si intendano assumere verso gli uffici dei provveditorati regionali dell'amministrazione penitenziaria di Liguria, Umbria, Marche e Basilicata e dei poliziotti e degli altri operatori penitenziari che in esso lavorano. (4-03658)

Data firma: 20/02/2014

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 2


ecco le auto del DAP all'asta....
http://stores.ebay.it/Le-Auto-Blu-del-Governo/Elenco.html

Di  pippo  (inviato il 27/03/2014 @ 00:11:52)


n. 1


Finalmente li hanno soppressi questi prap........ io come i miei colleghi ci siamo sempre chiesti cosa centrano con la Polizia Penitenziaria quale Forza di Polizia dello Stato......, la PP deve far capo alle Questure.

Di  Enzo  (inviato il 23/03/2014 @ 21:04:22)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.145.198.123


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Riordino vuol dire mettere ordine

6 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

7 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

8 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

9 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

5 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione