Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Concerto di Sparagna e l’Orchestra Giovanile al carcere di Orvieto


Polizia Penitenziaria - Concerto di Sparagna e l’Orchestra Giovanile al carcere di Orvieto

Notizia del 08/08/2013

in Attualita

(Letto 2048 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Formidabile evento grazie a Umbria Folk e ai dirigenti della Casa di Reclusione. Presenzierà la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini

Apertura al sociale da parte dell’Umbria Folk Festival grazie al suo inventore, Enrico Paolini, e al suo direttore artistico Sandro Paradisi, che offrono ai circa centoventi detenuti della Casa di Reclusione di Orvieto un concerto speciale con Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Giovanile di Musica Popolare da lui diretta. Mercoledì 24 agosto alle ore 11, presso il teatro del carcere di Orvieto, alla presenza della Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, si concretizzerà la manifestazione Purgatorio Sud. Musiche dal profondo dell’anima, con l’importante concerto, che darà un po’ di sollievo a chi si trova recluso nel penitenziario orvietano.

In un periodo dove, causa i pesanti tagli che hanno colpito anche il comparto carceri, le attività lavorative e i corsi professionali hanno subito un pesante ridimensionamento, il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria dell’Umbria, nonché il Direttore del carcere dott. Luca Sardella, il Commissario dott. Enrico Gregori e il Coordinatore della Segreteria della Direzione Fabrizio Bonino hanno stretto i contatti con i vertici di Umbria Folk per quella che si annuncia come una singolare e preziosa iniziativa volta a portare un messaggio di attenzione nei confronti di chi ha sbagliato, ma potrà cercare un reinserimento nella società dopo un corretto percorso detentivo.

La Casa di Reclusione di Orvieto, qualche volta superficialmente indicata come a rischio di chiusura, ospita oltre centoventi detenuti, ha circa ottanta elementi del Corpo di Polizia Penitenziaria, quindici tra operatori psicopedagogici e sanitari, dieci nel settore amministrativo, tre in quello dell’insegnamento professionale, facendo sì che nella città risulti, dopo il Comune e l’Ospedale, il maggior ente pubblico come forza lavoro occupata. Le varie officine di lavoro, tra cui la tessitoria che fornisce lenzuola per le altre carceri italiane, hanno personale qualificato in grado di insegnare un lavoro a chi non ha un mestiere sulle mani e forse anche per questo ha iniziato a delinquere.

Nell’istituto è possibile intraprendere corsi di scuola elementare e media, che permettono, a chi ne fa richiesta, di impegnare in maniera costruttiva il tempo in cui viene scontata la pena. Ma non mancano la palestra, il campo di calcetto, di tennis, di bocce, oltre alla biblioteca e alla sala cinema e giochi da tavolo. Quindi ben venga Purgatorio Sud. Musiche dal profondo dell’anima, iniziativa benemerita che potrebbe anche avere un seguito futuro, tenuto conto della bella e recentemente restaurata sala del Teatro, piccolo ma funzionale.
 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Riordino Polizia Penitenziaria: nuove qualifiche e nuovi errori
Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

23.22.50.12


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione