Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Consiglio di Stato annulla sentenza TAR: ai Poliziotti penitenziari riconosciuta pregressa anzianità di servizio


Polizia Penitenziaria - Consiglio di Stato annulla sentenza TAR: ai Poliziotti penitenziari riconosciuta pregressa anzianità di servizio

Notizia del 08/02/2016

in Ricorsi Contenziosi Sentenze TAR CASSAZIONE

(Letto 3036 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

sul ricorso numero di registro generale 10637 del 2015, proposto da:

C.G., V.B., R.D. e G.D.V., rappresentati e difesi dagli avv.ti Domenico Tomassetti, Fabio Falco e Maria Cristina Manni, con domicilio eletto presso lo studio del primo in Roma, via G. Pierluigi da Palestrina, n. 19;

contro

Ministero della Giustizia, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura Generale dello Stato, presso i cui uffici in Roma, via dei Portoghesi, n. 12, è legalmente domiciliato;

Ministero della Giustizia - Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, Ministero dell'Economia e delle Finanze.

per la riforma

della sentenza del T.A.R. Lazio - Roma, Sez. I Quater n. 07491/2015, resa tra le parti, concernente riconoscimento della pregressa anzianità di servizio ai fini dell'attribuzione delle classi stipendiali e conseguente corresponsione delle differenze retributive maturate.

Visti il ricorso in appello e i relativi allegati.

Visto l'atto di costituzione in giudizio di Ministero della Giustizia.

Viste le memorie difensive.

Visti tutti gli atti della causa.

Relatore nella camera di consiglio del giorno 21 gennaio 2016 il Cons. Alessandro Maggio e uditi per le parti l'avvocato Tomassetti e l'avvocato dello Stato Fedeli.

Svolgimento del processo - Motivi della decisione

Considerato:

a) che con ricorso al T.A.R. Lazio - Roma, i sig.ri C.G., V.B., R.D. e G.D.V., hanno chiesto che venisse accertato il loro diritto ad ottenere il riconoscimento della pregressa anzianità di servizio ai fini giuridici ed economici, con condanna dell'intimata amministrazione alla corresponsione delle somme conseguentemente dovute;

b) che con sentenza n. 7491/2015, il giudice adito, ha dichiarato il ricorso inammissibile per tardività;

c) che avverso la citata sentenza hanno proposto appello i sig.ri G., B., D. e D.V. deducendo, tra l'altro, violazione del principio del contradditorio per aver il giudice, posto a fondamento della decisione una questione rilevata d'ufficio, senza dare alle parti l'avviso di cui all'art. 73, comma 3, c.p.a.;

d) che tale motivo, di carattere assorbente, merita accoglimento, atteso che:

d1) dal verbale relativo alla pubblica udienza del 20/11/2014, risultano confermate le affermazioni di parte appellante;

d2) la mancata osservanza da parte del giudice della disposizione di cui al citato, art. 73, comma 3, si risolve in una violazione del principio del contradditorio (cfr. Cons. Stato, Sez. IV, 26/8/2015 n. 3992 e Sez. V, 2/5/2013 n. 2402);

e) che, ai sensi dell'art. 105, comma 1, del c.p.a., quando è mancato il contraddittorio "Il Consiglio di Stato rimette la causa al giudice di primo grado ..." (Cons. Stato, Sez. III, 19/3/2015 n. 1438);

f) che pertanto l'appello va accolto, con conseguente annullamento della sentenza impugnata e rimessione della causa al TAR Lazio - Roma;

g) che la necessità di rinviare al giudice di prime cure per una nuova pronuncia non consente al Collegio di esaminare gli altri motivi di appello;

h) che spese e onorari di giudizio, in considerazione della natura della controversia, possono essere integralmente compensati.

P.Q.M.

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta)

definitivamente pronunciando sull'appello, come in epigrafe proposto,

lo accoglie e, per l'effetto, annulla l'impugnata sentenza, rimettendo la causa al giudice di primo grado.

Spese compensate.

Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa.

Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 21 gennaio 2016 con l'intervento dei magistrati:

Sergio Santoro, Presidente

Sandro Aureli, Consigliere

Fabio Taormina, Consigliere

Leonardo Spagnoletti, Consigliere

Alessandro Maggio, Consigliere, Estensore


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)

Fermare l'immunità dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria? Fermare l'immunitá dei Dirigenti del DAP. Cosa può fare la Polizia Penitenziaria?




 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotto penitenziario assolto definitivamente: era accusato di associazione mafiosa ad una cosca di Lamezia Terme
Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.161.168.87


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

6 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

7 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione