Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Corsi di formazione e aggiornamento: l’importanza di far partecipare il maggior numero di Poliziotti penitenziari


Polizia Penitenziaria - Corsi di formazione e aggiornamento: l’importanza di far partecipare il maggior numero di Poliziotti penitenziari

Notizia del 09/02/2016

in Le Opinioni

(Letto 3878 volte)

Scritto da: Agente Sara

 Stampa questo articolo


Nella realtà penitenziaria, spesso si sente parlare di corsi di formazione/aggiornamento rivolti al personale del Corpo di Polizia Penitenziaria.

Spesso i corsi di formazione/aggiornamento si rilevavano delle vere e proprie giornate diverse dalla routine di tutti i giorni. Si riesce, non solo ad apprendere, bensì anche ad approfondire alcune tematiche che magari, talvolta, proprio perché presi dalla frenesia del difficile lavoro di tutti i giorni, rischiano invece di passare in secondo piano.

Un corso sarà quanto più utile nel momento in cui tocca con mano il lavoro di chi si trova all’interno di una sezione detentiva, ovvero al di fuori durante un piantonamento ospedaliero, un'udienza di convalida, ovvero ancor di più una traduzione da istituto ad un altro.

Indossare una divisa ti insegna ogni giorno qualcosa, proprio quando ti trovi sul campo quando poi ad un tratto, a volte, sembra che la “vecchia dritta” dell’Assistente Capo con anni alle spalle, risulta sempre quel qualcosa in più. E partecipare ad un corso di formazione/aggiornamento rappresenta poi davvero, ancor di più, quel passo in avanti, soprattutto quando il corso frequentato centra in pieno ciò che effettivamente serve ad un Poliziotto penitenziario durante il proprio servizio.

Insegna, inevitabilmente, ad accrescere il proprio bagaglio di esperienze, che servono sempre. Infatti, i corsi che coinvolgono colleghi di più realtà penitenziarie diventano una grande occasione per potersi confrontare. Perché, inutile a dirsi, la maggior parte delle volte ogni istituto penitenziario diventa una realtà diversa dall’altra, e confrontarsi aiuta a conoscere peculiarità proprie del luogo.

Talvolta, diventa però difficile poter far partecipare quanto più personale del Corpo possibile, sia per la carenza di personale, sia per le edizioni ridotte, sia per le più svariate motivazioni.

Eppure, questo dovrebbe diventare un obiettivo di ciascuna realtà penitenziaria, perché un maggior coinvolgimento di tutto il personale, indistintamente dal ruolo e dalla qualifica, altro non è che un vero e proprio arricchimento di tutti gli appartenenti.

Da sempre, sono convinta che il Corpo della Polizia Penitenziaria merita la massima attenzione. Una divisa non la si impara a portare soltanto come “veste di stoffa”, una divisa la senti sempre anche quando si finisce il proprio turno di lavoro, ecco perché ogni giorno vorresti il meglio! Impari pian piano, dagli insegnamenti di chi ha più anni di servizio, da chi ha ancora, nonostante le difficoltà di tutti i giorni, la passione e soprattutto il senso di appartenenza ad un Corpo di polizia!

Ed anche questo s’impara durante i corsi di formazione/aggiornamento: cercare di migliorarsi sempre.

Gli uomini e le donne della Polizia Penitenziaria, meritano sempre la massima attenzione, sono persone che svolgono il proprio mestiere con la massima professionalità nonostante, il più delle volte, le difficoltà di ogni giorno.

 

 


Scritto da: Agente Sara
(Leggi tutti gli articoli di Agente Sara)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.146.176.30


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

3 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

4 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

5 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

6 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione