Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Disciplinare modalità di incontro periodico tra detenuti e animali da compagnia già in possesso dei detenuti


Polizia Penitenziaria - Disciplinare modalità di incontro periodico tra detenuti e animali da compagnia già in possesso dei detenuti

Notizia del 10/06/2015

in Interrogazioni parlamentari

(Letto 567 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-04099
presentata da
LUIGI MANCONI 
mercoledì 10 giugno 2015, seduta n.463

MANCONI - Al Ministro della giustizia - Premesso che a quanto risulta all'interrogante:

il 19 ottobre 2014 la direzione della casa circondariale di Venezia ha consentito al signor Manuel Zanet, ivi detenuto in esecuzione di pena, di incontrare il suo cane;

secondo quanto testimoniato dal signor Zanet all'Ente nazionale di protezione animali, l'incontro sarebbe stato richiesto 6 mesi prima del suo effettivo svolgimento e previo accertamento profilattico; sarebbe quindi durato pochi minuti e il cane sarebbe stato vincolato all'uso della museruola;

a seguito delle rimostranze del signor Zanet, la direttrice dell'istituto avrebbe escluso la possibilità di un ripetersi dell'incontro, considerata l'eccezionalità dell'evento, non previsto dall'ordinamento penitenziario;

considerato che:

la relazione con animali di compagnia, tanto più se abitualmente conviventi in libertà, può senz'altro costituire un momento significativo del trattamento penitenziario, in modo particolare per quanto riguarda la possibilità di coltivare affetti e relazioni con il mondo esterno e con la famiglia;

già con circolare del 13 dicembre 1996, n. 137163, l'amministrazione penitenziaria ebbe a occuparsi delle relazioni tra detenuti e animali, in modo particolare disciplinando (in assenza di previsioni normative di rango superiore) la possibilità di convivenza in carcere con animali da compagnia di piccola taglia e usi alle condizioni di cattività connaturate alla struttura penitenziaria;

in quell'occasione il capo del dipartimento, dottor Michele Coiro, sottolineò la rilevanza di riconoscere tale opportunità "nell'ambito del generale principio di umanizzazione della pena, per gli effetti benefici che può produrre sotto il profilo psicologico e trattamentale in genere e in considerazione dell'accresciuta sensibilità verso il mondo degli animali",

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo non ritenga che, in assenza di disposizioni di legge e di regolamento, l'amministrazione penitenziaria possa disciplinare in via amministrativa le modalità di incontro periodico delle persone detenute con gli animali con cui avevano una pregressa relazione di convivenza.

(4-04099)


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.167.159.180


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione