Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Dopo il patto di responsabilità e la sorveglianza dinamica in carcere, è allo studio una nuova circolare sulle traduzioni


Polizia Penitenziaria - Dopo il patto di responsabilità e la sorveglianza dinamica in carcere, è allo studio una nuova circolare sulle traduzioni

Notizia del 07/06/2012

in Consoliamoci con l'ironia.

(Letto 5407 volte)

Scritto da: Il Giullare di Corte

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Solo qualche giorno fa il DAP ha diramato a tutti i provveditorati l’ormai famosa lettera in cui si chiariscono i termini del concetto di sorveglianza dinamica e patto di responsabilità. In pratica i detenuti più buoni firmeranno una letterina in cui dicono che saranno ancora più buoni e in cambio i poliziotti penitenziari gireranno in piccoli gruppi (e considerate le carenze d’organico non è escluso che gireranno in gruppi da uno…) per controllare che i detenuti si comportino effettivamente da buoni AAA (tripla A).

Ma non è tutto. Secondo le indiscrezioni che solo un giullare di corte può raccogliere, è allo studio una nuova disposizione per migliorare le traduzioni dei detenuti buoni, buoni, buoni.

In pratica se uno o più detenuti devono essere tradotti da un carcere all’altro e se al contempo sono tutti detenuti buoni AAA, allora possono noleggiare un mezzo in una delle aziende di noleggio convenzionate con l’Amministrazione penitenziaria. Con questa soluzione si otterrebbero considerevoli risparmi economici perché è risaputo che una macchina a noleggio costa meno di un’altra acquistata, infatti i nostri Dirigenti viaggiano in BMW 520 noleggiate proprio per risparmiare… Senza contare il risparmio delle missioni degli agenti penitenziari di scorta alla traduzione che potranno riposarsi comodamente nelle confortevoli sezioni detentive o fare delle passeggiate distensive in gruppo, mentre controllano detenuti Buoni AAA.

Ecco qualche esempio: due detenuti da Roma Regina Coeli al Tribunale di Piazzale Clodio, possono utilizzare una Smart elettrica per presenziare alle udienze a fare ritorno in carcere in giornata, invece, tre detenuti da Milano Opera possono noleggiare in mattinata una BMW 520 e recarsi a Firenze Sollicciano entro le dieci di sera. Oppure, quattro detenuti possono affittare una AUDI A8 e partire da Palermo Ucciardone, direzione Napoli Poggioreale e arrivare entro le 24 ore successive e “pagare” un declassamento da buono AAA a buono AA per due settimane, se dovessero arrivare in ritardo. A tal proposito, proprio per evitare ritardi, le vetture potranno essere dotate di lampeggiante e “paletta” per fluidificare la traduzione ed accelerare i tempi.

Oltre al risparmio economico, si pensi anche al ritorno di assunzione di responsabilità di questi detenuti che nel viaggio avrebbero modo di socializzare, trovare lavoro, operare nel volontariato e far attraversare qualche vecchietta.

Questa si che è efficienza, trasparenza ed economia! Ce ne fossero di idee come queste…

 

 


Scritto da: Il Giullare di Corte
(Leggi tutti gli articoli di Il Giullare di Corte)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Poliziotto penitenziario assolto definitivamente: era accusato di associazione mafiosa ad una cosca di Lamezia Terme
Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 14


Fossi stato il capo del dap certe cose non solo non le avrei messe per iscritto, non le avrei neanche pensate. Ma in cosa consiste questo patto? Il detenuto dichiara di comportarsi bene e si lascia aperto tutto il giorno sulla parola? A qualcuno dei cervelloni pensanti è venuto in mente di chi stiamo parlando? Il discorso è vecchio, non si sa affrontare il problema e si cercano scorciatoie , a discapito di chi? beh mi sembra ovvio no ? E' facile fare bella figura sulle spalle degli altri, tanto poi dal pm ci andiamo noi, sono 30 anni che vedo sempre lo stesso film ma il problema è che continuiamo a subire senza rivoltarci, solo il pensiero di aver messo in giro questa circolare ci avrebbe dovuto far sobbalzare sulla sedia e invece siamom qui a chiederci come sarà o non sarà la sorveglianza dinamica. Ve lo dico io come sarà: anzichè coprire un posto di servizio ne copriremo 3-4 e il fatto che i detenuti siano aperti non ci toglie nulla dal servizio ed inoltre ogni volta che avverrà l'irreparabile pagheremo noi, al pm della sorveglianza dinamica non glie ne può fregar de meno, una circolare non sostituisce una legge. Buona fortuna a tutti.

Di  cairo 74°  (inviato il 09/06/2012 @ 21:30:17)


n. 13


nessun pregiudizio ma in tanti anni di servizio qualcosa l'ho capita è capitato che il buonismo di turno, o sarebbe meglio dire il menefreghismo da parte di chi non è capace, scaricare su di noi e creare confusione alla parte ristretta e non capire che il problema non è smobilitare ma essere presenti..con giustizia e responsabilità...

Di  luigi 65 mcmr  (inviato il 09/06/2012 @ 15:37:50)


n. 12


ma se poi qualche cosa succede da tanta fiducia (omicidi,stupri,ecc.......) in teoria chi paga non solo moralmente?.

Di  luigi  (inviato il 08/06/2012 @ 17:00:11)


n. 11


Sei un grande Giullaro...continua cosi, almeno con te, Nuvola rossa, Miguel, e altri ancora, sappiamo la verità per come siamo combinati e per chi ci comanda " Direttori con carissama solo per il pers civ. Provveditori che provengono dai direttori, direttori gen. che provengono da Provveditori o da magistrati di altissima esperiza nell'antimafia e quindi vedi quanti scienziati che ci comandano.........e vedi pure quante mingh,........fanno. ciao Amico mio

Di  Marco Salerno Appuntato Agenti di Custodia  (inviato il 08/06/2012 @ 15:08:30)


n. 10


Ciao Marco, ma io non ce l'avevo con te. Ero preoccupato che mi prendesse sul serio qualche "scienziato" del DAP : - ))
In effetti pensa se un paio di settimane fa avessi detto che i detenuti avrebbero firmato una letterina con la promessa di essere buoni e che i poliziotti sarebbero andati in giro in gruppo a sorvegliare qua e là... Sai che risate?!?
E invece...

Di  Il Giullare di Corte  (inviato il 07/06/2012 @ 23:50:31)


n. 9


Giullaro....oooooooo mica so scemo, anche la mia risposta è ironica ma stai traquillo che quello che tu hai scritto i ns scienziati lo vorrebero fare. ciao amico mio Marco

Di  Marco Salerno appuntato degli agenti di custodia  (inviato il 07/06/2012 @ 21:54:30)


n. 8


hahaha tutto è possibile dalla nostra amministrazione, molto divertente, complimenti...

Di  Rita  (inviato il 07/06/2012 @ 21:42:53)


n. 7


SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Di  antonio  (inviato il 07/06/2012 @ 19:26:56)


n. 6


ricodatevi che sono sempre dei delinquenti,rapinatori, ecc.il più meglio detenuto che sempra sempre camoscio è.

Di  anonimo  (inviato il 07/06/2012 @ 17:47:34)


n. 5


Mi sono messo di buon grado a scrivere un commento ma non riesco a continuare, tanta è la frustrazione e il rigetto verso questa amministrazione. Lasciamoli fare come abbiamo fatto finora, ballino, cantino e suonino per conto loro, ci siamo abituati. Alla fine il cetriolo gira, gira e gira e sappiamo già quale sia la sua sede naturale. Se continuaimo a dormire faranno questo e altro.

Di  cairo74°  (inviato il 07/06/2012 @ 15:35:36)


n. 4


Ovviamente, a scanso di equivoci, siccome sono un giullare e scrivo nella sezione "ironica" del sito, il mio è un'esagerazione appunto, ironica ; - )

Di  Il Giullare di Corte  (inviato il 07/06/2012 @ 13:43:29)


n. 3


A Giullaro....ma chi sono sti scienziati .......Ma come al DAP arrivano dirigenti che provengono dalla magistratura antimafia e poi vogliono fare ste cazz......OOOOOOOOOOOO svegliamoci assumiamo personale della polizia penitenziria e lavoriamo come si deve.

Di  marco  (inviato il 07/06/2012 @ 13:22:50)


n. 2


DELIRI DIPARTIMENTALI

Di  PEPPE FOSSOMBRONE  (inviato il 07/06/2012 @ 12:41:34)


n. 1


si si puo provare ma che garanzie danno i detenuti detti buoni

Di  giacomo  (inviato il 07/06/2012 @ 11:54:19)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.211.82.105


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

5 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione