Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi


Polizia Penitenziaria - Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

Notizia del 15/04/2018

in Memoria del Corpo

(Letto 15850 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Due anni fa Nicola Caserta ci ha lasciato!

Il buon Nicola, il Nicola gentile, il generoso Nicola se n'è andato …

Dopo aver combattuto a lungo contro una brutta e sofferta malattia, due anni fa Nicola Caserta si è arreso.

Quarto Congresso nazionale SAPPE

Nicola Caserta ha aderito al Sappe fin dalla sua nascita, nel 1991.

E' stato il primo segretario regionale della Campania fino a quando, nel 1992, è stato eletto Segretario Nazionale del Sappe al primo congresso di Roma.

Nel 1997 ha assunto l’incarico di Segretario Generale Aggiunto, che eserciterà fino al 2001.

Nel 2001, al congresso di Perugia, viene eletto Presidente del Sindacato, carica che manterrà fino al 2011 quando il sopraggiungere della malattia lo costringerà a lasciare il sindacato.

La segreteria generale, la segreteria regionale della Campania e tutti i diecimila iscritti al Sappe si stringono, ancora una volta, intorno alla famiglia in questo secondo anniversario della perdita incolmabile di Nicola.

Indimenticabile rimarrà il suo ricordo nel Sappe, nel Corpo, nel cuore di tutti i suoi cari e in quello di tutti coloro che hanno avuto l'onore ed il piacere di conoscerlo.

Riposa in pace carissimo collega e grandissimo amico.

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Un torneo di calcetto per ricordare “Gigi 48″, agente penitenziario prematuramente scomparso
Intervista all'' atleta della Fiamme Azzurre Clemente Russo: “Sogno Tokyo 2020 per fare la storia del pugilato mondiale”
Cerca di portare la droga al parente detenuto, arrestato
Giornata di campionato di calcio di serie A dedicata alle vittime del dovere
La Cassazione accoglie un ricorso sulla compatibilità di Dell Utri col carcere
Ministero della Giustizia condannato a risarcire detenuto: la nota della direttrice di Brindisi
NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line
“Polizia Penitenziaria Day” alla Casa Circondariale


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 14


Riposa in pace zio, non dimenticheremo mai il tuo altruismo e la tua bontà.....

Di  Antonio Iovene  (inviato il 16/04/2018 @ 12:27:29)


n. 13


signori si nasce non si diventa, Nicola Caserta era un signore persona buona rispettosa nei confronti di tutti i colleghi per lui erano tutti allo stesso piano,un grande uomo come un grande comandante, sono fiero di averlo conosciuto e di essere stato al suo comando,riposa in pace.

Di  Aurelio  (inviato il 15/04/2018 @ 19:11:40)


n. 12


RIPOSA COLLEGA

Di  Anonimo  (inviato il 15/04/2018 @ 12:52:07)


n. 11


Persona stupenda sia come uomo che come comandante sempre a favore dei colleghi mai contro r.i.p. comandante.

Di  Nicola d.p.  (inviato il 15/04/2018 @ 10:27:58)


n. 10


Nonostante il Signore ti ha chiamato a miglior vita non ti dimenticherò mai

Di  Donato CAPECE  (inviato il 17/04/2017 @ 18:51:01)


n. 9


Sono Luigi fratello di NICOLA a nome mio e dalla famiglia CASERTA ringrazia TT colleghi ,amici il sindacato SAPPE e tantissimi che lo ricordino GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE.

Di  Luigi Caserta  (inviato il 17/04/2017 @ 09:43:47)


n. 8


Riposa in pace Nicola.

Di  Pensionato 2015  (inviato il 15/04/2017 @ 18:35:20)


n. 7


RIP grande uomo!

Di  Luciana D'OTTAVIO  (inviato il 29/04/2016 @ 02:59:32)


n. 6


Caro Nicola sei stato un grande uomo, un grande amico, un grande Comandante, un grande sindacalista., sei stato un grande in tutto ti ricorderò x sempre e ti porterò sempre nei miei pensieri, ciao grande Nicola Caserta.

Di  Nicola se  (inviato il 20/04/2016 @ 22:46:26)


n. 5


Ho conosciuto Nicola presso il centro penitenziario di Secondigliano nel 1992, una persona disponibile,gentile e preparatissimo,una persona speciale,ti ricorderemo sempre come sei stato una persona buona che non ti tiravi indietro nel momento del bisogno.Sei stato e sarai sempre un grande, da un ex assistente capo ciao Nicola Aurelio

Di  Aurelio  (inviato il 18/04/2016 @ 19:58:38)


n. 4


Il Commissario Caserta Nicola è un grande in tutto. Ha fatto del bene a tutti. Sarai sempre nei miei ricordi grande Comandante.

Di  Salvatore  (inviato il 17/04/2016 @ 12:38:50)


n. 3


R.I.P. ,.....

Di  Bruno  (inviato il 16/04/2016 @ 05:49:51)


n. 2


Riposa in pace amico mio

Di  Giovanni Battista de Blasis  (inviato il 15/04/2016 @ 16:57:18)


n. 1


Ciao Nicola

Di  Mario Caputi  (inviato il 15/04/2016 @ 16:55:00)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.80.103.120


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

7 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

10 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”





Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

9 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione