Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Egregio Dott.Pagano, se un film sui detenuti vale tanto, quanto vale la memoria dei nostri Caduti?


Polizia Penitenziaria - Egregio Dott.Pagano, se un film sui detenuti vale tanto, quanto vale la memoria dei  nostri Caduti?

Notizia del 03/10/2012

in Memoria del Corpo

(Letto 3200 volte)

Scritto da: Ironside

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Ho letto le dichiarazioni del Dott. Pagano con cui ha manifestato, su questo stesso blog, tutta la sua vicinanza e la sua attenzione nei riguardi del Corpo di Polizia Penitenziaria.
 
Ho preso pure atto però che da DAP non è giunta nemmeno una voce, nemmeno ufficiosa per vie brevi, sulla vicenda delle vecchia lapide in memoria dei Caduti che è stata messa di fronte ai cessi in fondo al DAP, dietro un angolo, dimenticata.
 
Nessuno si aspettava che il DAP si attivasse da subito per valutare la proposta del Sappe di spostare la lapide dai cessi dell'ultimo corridoio del DAP, alla Scuola di Via di Brava accanto alla teca con la vettura di Giovanni Falcone, però un minimo di segno di vitalità, me lo immaginavo, quello si.
 
Evidentemente al DAP, come in Parlamento, come negli altri settori politici (perché il DAP è un settore politico, con cariche politiche) non hanno ben compreso di quanto questo atteggiamento di menefreghismo nei confronti della Polizia Penitenziaria, abbia scavato in periferia, nel profondo delle "miniere" delle sezioni detentive delle carceri italiane.
 
Dobbiamo presumere che anche il Dott. Pagano, dopo la prestigiosa nomina al DAP, abbia dimenticato cosa significa davvero gestire il personale? Dobbiamo intendere che abbia perso la sua capacità di comunicatore e di motivatore che gli ha permesso di raggiungere i tanti successi di quando era nella "sua" Lombardia?
 
Poi ieri leggo un lancio di agenzia stampa, questo:
 
DAP, CANDIDATURA 'CESARE DEVE MORIRE' E' ORGOGLIO ITALIANO PAGANO, SCOPRIRE IL PROPRIO TALENTO DIETRO LE SBARRE VALE IL DOPPIO Roma, 26 set. (Adnkronos) - ''Onore al merito di tutto il personale di Rebibbia.E' un orgoglio per tutta l'Amministrazione penitenziaria''. Lo dice all'Adnkronos Luigi Pagano, vice capo del Dap, in merito al film 'Cesare deve morire' di Paolo e Vittorio Taviani il candidato italiano a concorrere all'85ma edizione del Premio Oscar. ''L'arte ha veramente un valore di recupero umano -prosegue Pagano- si stanno restituendo alla societa' delle persone che si possono dire recuperate e con un valore in piu': accarezzare il proprio talento. Scoprire il proprio talento dietro le sbarre vale il doppio. Ma il lavoro combinato che stiamo facendo, sta dando i suoi frutti'', conclude il vice capo del Dap. (Gkd/Ct/Adnkronos) 26-SET-12 18:55 NNNN
 
Belle parole, molto belle. Un po' false a mio parere perché riguardano sì un'eccellenza raggiunta, ma che riguarda una percentuale davvero irrisoria rispetto agli altri numeri del carcere: lavoro, reinserimento, recidiva... etc. Significa perà che le capacità di Pagano non sono andate perdute e allora perché tanto silenzio riguardo la lapide dei Caduti di fronte ai cessi?
 
"Scoprire il proprio talento dietro le sbarre vale il doppio", ma allora quanto vale aver sacrificato la propria vita per la legalità e la giustizia? Vale così poco da esser messi dietro un angolo di fronte ai cessi?
 
Egregio Dott. Pagano, la prego di dare un cenno di "presenza" riguardo questa ignobile faccenda. Da lei che lo aspettiamo, è l'unico su cui si può avere ancora un minimo di fiducia, soprattutto dopo aver notato che la sua capacità di comunicatore non è andata persa e che non ha le mani legate nel DAP.
 
Altrimenti questo doppio trattamento, questa doppia attenzione nei confronti di un film sul carcere e nei confronti di una lapide di fronte ai cessi, stride, stride tanto... e non fa bene all'amministrazione...
 
 
 
 
 

Scritto da: Ironside
(Leggi tutti gli articoli di Ironside)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria
Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer
Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia
Carcere di Teramo: rientra la protesta, trasferiti 120 detenuti
Governo invia i militari per controllare le carceri: penitenziari brasiliani al collasso
Comunità ebraica di Milano: contro il radicalismo islamico nelle carceri, istituire corsi multi religiosi
Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento
Carcere di Orvieto, un''eccellenza che rischia di andare in fumo per le scelte del DAP


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


a proposito di armonizzazione delle pensioni, gia ho superato da un po' il 50° anno di età incomincio ad avere pobblemi della vista , pobblemi di prostata ,i dolori lombari e cervicali mi fanno compagnia e cosi per come vorrebbero come posso arrivare a 59 anni per poter andare in pensione. ma a chi di dovere gli è stato fatto sapere che vita facciamo , ve lo immaginate domani mi comandano all' ntp e cosa gli dico che ogni 5 minuti debbo andare in bagno ? spero tanto che la nostra specificità venga riconosciuta.
aleandro

Di  Anonimo  (inviato il 07/10/2012 @ 22:31:31)


n. 3


pero' non diciamo idiozie il personale civile presta servizio al min degli interni come alla difesa , finanza ecc.non dobbiamo farci la guerra tra noi, unione fa la forza, va bene lamentarci sperando che questi vips lo capiscano!!!!!! boooo intanto ricordiamocene anche alle votazioni non facciamo i pecoroni!

Di  allaprossimasiscende  (inviato il 04/10/2012 @ 17:10:02)


n. 2


x farci rispettare di +dobbiamo passare alle dipendeze del ministero degli interni ma quando ci lasciano questi e come avere una domestica in casa e ti lavora x due lire.

Di  stanco  (inviato il 04/10/2012 @ 09:14:10)


n. 1


..l'unico commento e questo.... fuori i civili dal dipartimento...
l'unico pensiero è per i detenuti......
perché non provare ad avere un dirigente della polizia di stato...
abbiamo un ex generale dei c.c. .... manca il generale della finanza e siamo a posto..... MANDATECI IN PENSIONE!!!!!!!!!!!!!

Di  LUIGI  (inviato il 03/10/2012 @ 20:51:13)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.145.219.80


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera





Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

6 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

9 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

10 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


  Cerca per Regione