Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Ennesimo spot in difesa dei diritti dei detenuti: nominato il “Presidente del Forum Nazionale per il diritto alla salute delle persone private della libertà personale”


Polizia Penitenziaria - Ennesimo spot in difesa dei diritti dei detenuti: nominato il “Presidente del Forum Nazionale per il diritto alla salute delle persone private della libertà personale”

Notizia del 22/03/2016

in Chiacchiere da Bar

(Letto 1980 volte)

Scritto da: Uomo Qualunque

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


In questi ultimi tempi, stiamo assistendo ad un avvitamento cerebrale dei cosiddetti “buonisti” i quali, guardando le carceri italiane comodamente seduti sulle loro poltrone, sembra stiano facenda una gara per stabilire chi è più buono e più accondiscendente nei confronti di persone che di sicuro non sono dei Santi.

Qualche giono fa, per esempio, è stato nominato il “Presidente del Forum Nazionale per il diritto alla salute delle persone private della libertà personale”, la senatrice Nerina Dirindin.

Evidentemente, non basta la Magistratura di Sorveglianza, organo deputato al controllo dell’esecuzione penale in carcere (del quale sarebbe interessante conoscere le statistiche degli effettivi controlli e degli ingressi in carcere dei Magistrati).

Non è bastato neppure aver istituito Garanti dei detenuti, nazionali, regionali, provinciali, comunali, ognuno con il proprio regolamento, e poi coordinatori dei Garanti regionali, provinciali e comunali …

Non sono state sufficienti le Associazioni a difesa dei diritti dei detenuti, i partitini politici, i singoli parlamentari la cui unica speranza di comparire nei media è quella di gridare allo scandalo delle carceri italiane, salvo poi girarsi dall’altra parte appena c’è da “sporcarsi le mani” e sentire "l'odore" del carcere per più di un paio di visite all'anno …

Non è bastato lo stuolo di giornalisti in difesa dei "poveri detenuti", pronti a dare addosso alla Polizia Penitenziaria per qualunque generica e pretestuosa accusa di maltrattamenti da parte dell’assassino o stupratore di turno.

Abbiamo dovuto istitutire anche il “Presidente del Forum Nazionale per il diritto alla salute delle persone private della libertà personale”.

Probabilmente la situazione sta sfuggendo di mano a più di qualcuno ...

E alla fine, saremo sempre noi italiani a pagare per inutili elucubrazioni mentali che servono solo a moltiplicare le poltrone, gli incarichi e, qualche volta, a dare qualche soldino in più ...

... che pagheremo noi italiani, detenuti esclusi.

Nel frattempo, noi della Polizia Penitenziaria continuiamo ad essere gli unici che fanno qualcosa di concreto per i diritti dei detenuti in carcere, nonostante le accuse infamanti che siamo costretti a ricevere quotidianamente (il DAP incapace della benché minima tutela dell’immagine del Corpo),  nonostante le carenze d’organico e le insensate aperture indiscriminate delle celle detentive.

Nonostante tutto ciò continuiamo ad essere fermamente convinti dell’importanza del rispetto delle regole in carcere che comprendono anche i diritti delle persone detenute.

Aggressioni agli Agenti: un polso slogato vale 30 grammi di salame

 

Nerina Dirindin - dal sito Senato.it

Regione di elezione: Piemonte
Nata il 25 maggio 1949 a Torino 
Residente a Torino
Professione: Docente universitario di scienza della finanza

Elezione: 24 febbraio 2013 
Proclamazione: 2 marzo 2013 
Convalida: 2 luglio 2013 

Membro Gruppo PD

Membro della 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita')

Membro della Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale

 

Garante nazionale dei detenuti: spot o necessità?

 

La Polizia Penitenziaria ancora ultima tra le Forze di Polizia: e ci credo, con tutto il lavoro del DAP sulla comunicazione ...

 

Santi Consolo continuerà ad essere il "Re dei Secondini" o sarà il primo vero Capo della Polizia Penitenziaria

 


Scritto da: Uomo Qualunque
(Leggi tutti gli articoli di Uomo Qualunque)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Eventi critici nel carcere di Airola, il Sindaco minimizza. Il Sappe: nascondono la testa sotto la sabbia
Polizia Penitenziaria sequestra droga e cellulare nel carcere minorile di Milano Beccaria
I legali di Massimo Carminati ora chiedono la revoca del 41-bis e per Salvatore Buzzi i domiciliari
Paolo Borsellino, adesso tocca a me: il docufilm della RAI ora disponibile online
Troppi suicidi in carcere: Garante nazionale dei detenuti si costituirà parte civile
Riina parla del direttore del carcere: un capo uguale a lui, non mi pento nemmeno se mi danno tremila anni di carcere
Trasferito in un altro carcere il detenuto urlatore: ha fatto impazzire il carcere di Trieste e le case vicine
Detenuto nel carcere di Bollate sferra un calcio nei testicoli ad Agente Penitenziario dopo essere stato sorpreso in atteggiamenti intimi con la moglie durante il colloquio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 6


ma quale sufficienza!!!
si tratta di non fare rieptitivo e nauseabondo autoreferenzialismo a tutto spiano ed effetto.
solo voi che commentate siete in sezione e siete degni di essere chiamati poliziotti e di lamentarvi ogni giorno per questo stato di cose assurdo.
ma ci sono poliziotti negli uffici, al dap, nei prap e negli istituti, che non fanno una mazza da mane a sera con zero responsabilità, zero rischi di aggressione e molto più stipendio dei civili.
lo so che il sappe ha sempre accusato il dap di questi rifugiati, ma chiedo solo, e con la massima umità, di prendere atto che noi siamo dalla vostra parte e quindi intendevo esprimervi solidarietà e rappresentare che siamo umiliati, sì, ma solo dai dirigenti ma non dai detenuti. voi da entrambi.

Di  nino  (inviato il 23/03/2016 @ 15:09:32)


n. 5


Caro Sig. Nino, chiunque Lei sia, se si potesse la affiancherei ai miei Uomini e Donne per una settimana, forse capirebbe veramente alcuni sfoghi.
Sono nell'Amministrazione da moltissimi anni e mai come adesso le condizioni degli Uomini che operano in prima linea sono drammatiche.
Scommetto che dopo si prenderebbe più tempo prima di commentare con tutta questa sufficienza.
Le auguro buona giornata

Di  Comm. Capo  (inviato il 23/03/2016 @ 09:13:44)


n. 4


Non stiamo facendo del vittimismo. Stiamo solo "leggendo" i fatti. E' vero che tutto il personale che opera nei penitenziari è alla deriva, ma la differenza tra il personale di Polizia Penitenziaria e gli altri operatori è che noi ci siamo H24 e gli altri no. Anzi, spesso dobbiamo tappare le falle dei buonisti benpensanti che abbondano tra le fila degli altri operatori ... proprio perché i detenuti, non li conoscono come li conosciamo noi.

Di  Uomo Qualunque  (inviato il 22/03/2016 @ 19:32:27)


n. 3


voi della polpen, non siete gli unici!
smettetela di piangervi addosso e di fare vittimismo.
tutto il personale è nelle stesse condizioni!
decoro, immagine, lavoro e singole persone umiliate di continuo.

Di  nino  (inviato il 22/03/2016 @ 15:46:17)


n. 2


Concordo conte caro Giacomo

Di  Salvo Catarella  (inviato il 22/03/2016 @ 09:31:28)


n. 1


La politica che difende i delinquenti, contro le loro vittime, totalmente abbandonate dallo stato.
Lo squallore di un pensiero malato, che ha consegnato il paese ai criminali.

Di  giacomo  (inviato il 22/03/2016 @ 08:25:16)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.162.164.247


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Perché tanta attenzione all’USPEV e nessuna considerazione per NIC e GOM?

2 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

3 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

4 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

5 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

6 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

7 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

8 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

9 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini

10 Fiamme Azzurre, nuova stagione olimpica e nuova location per la preparazione di Anna Cappellini e Luca Lanotte





Tutti gli Articoli
1 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

2 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

3 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

4 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

5 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

6 Matrimonio tra Poliziotta penitenziaria e detenuto: lei lo aiutò ad evadere dal carcere svizzero

7 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

8 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma

9 Detenuto Rachid Assarag a processo per violenza e oltraggio all''Ispettore di Polizia Penitenziaria di sorveglianza nel carcere di Imperia

10 Cassazione conferma condanna ad ex Agente penitenziario: ricevette 500 euro in cambio di un telefonino ad un detenuto


  Cerca per Regione