Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Eugenio Sarno: excusatio non petita accusatio manifesta


Polizia Penitenziaria - Eugenio Sarno: excusatio non petita accusatio manifesta

Notizia del 02/10/2013

in Ma mi faccia il piacere ...

(Letto 3791 volte)

Scritto da: Orecchino al naso

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Il Coordinatore della Uil penitenziari ha perso la pazienza.
 
Pensate che ha addirittura interrotto il World Tour Fotografico nelle carceri (lato detenuti) per replicare ad un nostro articolo.
 
Peccato che l’articolo non chiedesse replica. Facevamo solo qualche innocente osservazione sulla “confusione dei ruoli”:  il coordinatore della uil penitenziari, talvolta, non sa più chi rappresentare: poliziotti, civili, detenuti …
 
Certo è affar suo, ma diventa anche affar nostro quando ci tira in ballo: le sue dichiarazioni sul “fumo passivo” (e non sul divieto di fumo) replicavano al Sappe non certo alla Regina Elisabetta.
 
Comunque sia, noi che non andiamo in giro a fotografare le celle dei detenuti, abbiamo anche il tempo, volendo, di “spiegare” quello che proponiamo al nostro eroe dei “tre mondi” (poliziotti, civili e detenuti).
 
La battaglia sul fumo passivo non è indirizzata verso il divieto assoluto nelle carceri, ma verso la realizzazione di aree dedicate, di depuratori d’aria e – soprattutto – verso il riconoscimento delle malattie causate al personale come dipendenti da causa di servizio!
 
Se il buon Sarno avesse chiesto prima qualche spiegazione, probabilmente, avrebbe evitato l’ennesima “figurella” …
 
EXCUSATIO NON PETITA, ACCUSATIO MANIFESTA.
 

Scritto da: Orecchino al naso
(Leggi tutti gli articoli di Orecchino al naso)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 10


@ ANONIMO
..per come scrivi e per come ti infervori, non ci vuole tanto ad insegnare qualcosa ad uno come te.
Buon fine settimana.

Di  ROMERO63  (inviato il 05/10/2013 @ 11:35:25)


n. 9


romero, non puoi insegnare nulla. Sei atrofico.Fai una cosa, fatti 20 minuti di VERGOGNA. E RITACI, USCENDO DEFINITIVAMENTE DA QUESTO BLOG SU CUI NON SEI DEGNO DI SCRIVERE. W il sappe a cui non appartieni, FORTUNATAMENTE.

Di  Anonimo  (inviato il 04/10/2013 @ 21:47:40)


n. 8


@ ANONIMO
Sai come chiamo quelli come te?
Niente!!, NON gli chiamo proprio.
Ciao bello ed impara a comprendere i commenti.
(p.s. le offese gratuite come le tue mi scivolano)

Di  ROMERO63  (inviato il 04/10/2013 @ 10:27:02)


n. 7


romero tu ed il tuo idolo dimenticate una cosa: Pilagatti sta cercando di fare giustizia. Un collega che muore a causa di un cancro ai polmoni, pur non avendo mai fumato, dovrebbe far riflettere anche te che soffri di una sorta di atrofia celebrale degenerativa ( vai sempre peggio ). Sta cercando di far avere giustizia anche alla giovane moglie ed ai suoi figli. Alcune iniziative non si commentano ma si incitano. Secondo me non sei degno neanche di scrivere su questo blog. Ora come sempre, quando dici queste c......te, fatti dieci minuti di vergogna.E TACI...

Di  Anonimo  (inviato il 03/10/2013 @ 20:36:12)


n. 6


Caro Romero, il clamore lo state facendo voi, sopratutto voi cortigiani del "grande sindacalista". Almeno ringraziaci del fatto che con la nostra "provocazione" il tuo idolo si sia rimesso a scrivere sul SUO blog, così avrete più occasioni per adularlo.

Di  Il Giullare di Corte  (inviato il 03/10/2013 @ 11:31:45)


n. 5


E allora?? questo significa che Sarno la pensa come Pilagatti, voi come Pilagatti, insomma tanto clamore per nulla.
Pensandoci bene il mondo è pieno di sciocchi, alcuni anche patentati.
Ciao redazione e ricordatevi che prima di iscrivermi al sappe mi brucio la mano come Muzio Scevola.

Di  ROMERO63  (inviato il 03/10/2013 @ 11:14:35)


n. 4


Ops … Vomero63 siamo turbati dalla tua ostinazione, quello che ha scritto Orecchino, e che aveva ripreso il “tuo” idolo Eugene, era quello che aveva scritto nel primo comunicato il “nostro” segretario nazionale Pilagatti.
Quindi, semmai, potrebbe essere Eugene che la pensa come il segretario nazionale del Sappe.
Entro il 31 ottobre potresti fare la revoca alla uil ma non ti iscrivere al Sappe, per favore, non abbiamo bisogno di servi sciocchi qui da noi …

Di  Redazione  (inviato il 03/10/2013 @ 10:18:31)


n. 3


Ops.. Orecchio nel Naso, sonoturbato da quello che hai appena scritto e che riporto "La battaglia sul fumo passivo non è indirizzata verso il divieto assoluto nelle carceri, ma verso la realizzazione di aree dedicate, di depuratori d’aria e – soprattutto – verso il riconoscimento delle malattie causate al personale come dipendenti da causa di servizio!"quello che Sarno ha dichiarato alla stampa.
Allora anche tu la pensi come il segretario della UIL!!
Benissimo, entro il 30 ottobre puoi fare disdetta al Sappe ed iscriverti alla UIL.
Ciao.

Di  ROMERO63  (inviato il 03/10/2013 @ 09:54:36)


n. 2


Azz. Si preoccupa di coloro che possono subire uno stop dal fumo , color che vivono 20 ore in una cella ,e delle reazione Degli stessi nei confronti della Polizia Penitenziaria ?

Ma siamo davvero sconcertati , ah consiglio al responsabile e quell'articolo di leggere il post del sappe sullo struzzo , e lì a nessuno e' stato vietato il fumo , eppure volano tombini .

Di  Stancodsubire  (inviato il 02/10/2013 @ 23:01:49)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.158.183.188


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore


  Cerca per Regione