Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Evasione Domenico Cutrì: tutti i video dei TG


Polizia Penitenziaria - Evasione Domenico Cutrì: tutti i video dei TG

Notizia del 04/02/2014

in PrimoPiano

(Letto 3545 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage
Detenuto in alta sicurezza aggredisce Poliziotto penitenziario dopo colloquio con i familiari nel carcere di Siracusa
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 7


Onore ai colleghi, il resto è meno di niente.

Di  Tullio ostilio  (inviato il 08/02/2014 @ 21:47:31)


n. 6


Questo è molto di più che niente ecco finalmente la realtà di un corpo di polizia penitenziaria che fa i salti mortali per sopperire alle mancanze dello stato questo è un golpe allo stato senza identità lasciandoci ormai alla deriva, vorrei dire quanto tempo ancora saremo lasciati soli .Viva la Polizia Penitenziaria solidale con i colleghi coinvolti a questo infame attacco .............Stufo di tutto !!!!!!!!!!!!!

Di  Giuseppe Furfaro  (inviato il 06/02/2014 @ 13:07:45)


n. 5


Le sale operative: centrale..centrale dalla 099, avanti , inizio servizio, ok
Centrale..centrale..., avanti fine servizio... Ok grazie
Qualcuno mi può spiegare .....neanche i giocattoli della clementoni, ma smettiamola di giocare alla polizia ....e ora di smetterla di giocare e creare un vero corpo di polizia ...... All'amico sopra dico che i nostri dirigenti sanno benissimo cosa vogliono: Potere, poltrone e stipendio...

Di  Anonimo  (inviato il 05/02/2014 @ 23:51:57)


n. 4


mi chiedo che fine hanno fatto i generali con la g minuscola del corpo. Adesso sapete cosa faranno? ricorderanno a tutti coloro che si occupano di traduzioni quali sono i compiti del responsabile, del capo scorta, della scorta. Forse qualche generale con la g minuscola dovrebbe riprendersi dal torpore provocato dal caldo avvolgente del proprio ufficio. SVEGLIAAAAAAAAAAAAA.

Di  Anonimo  (inviato il 05/02/2014 @ 21:45:10)


n. 3


al di là del saperci fare, per vita vissuta nell'espletamento del proprio dovere professionale, la nostra amministrazione non ci pensa proprio. Il ruolo dei dirigenti sarebbe dovuto servire a prendere le redini del comando della polizia penitenziaria e a forzare in tutti modi la creazione del dipartimento di polizia pen. Cosa quest'ultima lontana anni luca dalla nuda e cruda realtà. Bravi i colleghi sono indubbiamente in gamba, nonostante tutto se la sono cavati... e con il classico pizzico di fortuna hanno tra l'altro messo a figura di merda chi ci comanda, perché in realtà non comandano, assistono passivamente agli eventi. SPERO CHE LE FORZE DELL'ORDINE RIPRENDANO AL PIU' PRESTO QUESTO INDIVIDUO. PER IL RESTO NO COMMENT..

Di  vincenzo  (inviato il 05/02/2014 @ 18:26:13)


n. 2


io credo che i colleghi abbiano avuto sangue freddo e molta, molta professionalità. pensate un attimo, solo per un attimo a cosa è realmente accaduto: un pesante, pesantissimo conflitto a fuoco durante un servizio istituzionale. non uno scambio di schiaffi, non spintoni, dove tra, virgolette, nessun civile è rimasto ferito, se per civili intendiamo brava gente. così come tutta la scorta, seppur provata, ha fatto rientro a casa, dai propri cari. questi i fatti veramente importanti. poi tutte le trasmissioni possono dire quello che ritengono anche se alcuni tg che ho potuto vedere di persona hanno fatto servizi degni di questo nome e per niente denigranti. chi non ha complessi d'inferiorità non credo debba preoccuparsi della forma, pur importante, ma della sostanza. al di là del dramma, magari in queste ore una sola cosa avrei gradito: vedere un funzionario sotto una divisa blu con tanto di torri e stelle o greche, parlare a nome e per conto del Corpo e di quella Scorta, checchè ne dicano alcuni,...... questo sì. Comunque Auguri.

Di  isp. rico massimo  (inviato il 04/02/2014 @ 18:26:31)


n. 1


Ci risiamo, stavo guardando la trasmissione mattinocinque di oggi 04/02/2014, l'iviato Antonio Bartolucci, che ha raccontato la cronaca dell'assalto al furgone della Polizia Penitenziaria, ci ha chiamati Polizia , Polizia Penitenziaria , Guardie Penitenziaria , Guardie Carcerarie , e Guardie Giurate , nelle righe ha fatto intendere che siamo incompetenti e non addestrati ad un assalto e che ci sono contraddizioni con la ricostruzione fatta dai carabinieri . Vi prego basta umilliazioni un pò di rispetto in più per coloro che fanno un lavoro difficilissimo specialmente all'interno delle carceri, con una struttura dirigenziale non all'altezza , certamente non abbiamo la stessa struttura che hanno i Carabinieri la Polizia di Stato e la Guardia si Finanza , se avessimo ciò eravamo i primi della classe , visto che lavoriamo da sempre senza nessun supporto operativo, sia all'interno degli Istituti penitenziari, che sulle strade, a svolgere il servizio delle traduzioni è solo grazie alle nostre capacità le cose vanno avanti . Io sono stanco di essere umiliato solo perchè indosso questa divisa . P.S. sono circa 19 anni che ancora non abbiamo le sale operative regionali sul tutto il territorio ,il Prap di Perugia ha pronta la C.O.R. dal 2009 solo a novembre 2013 abbiamo fatto il corso, di cui lo scrivente ha fatto ,in quanto vincitore d'interpello , ma a tutt'oggi non si sà ancora quando aprirà la C.O.R ,ci hanno riferito che c'è carenza di personale a Perugia , cosa che sento dire dal 1990 a Perugia ma l'agente continua a essere distaccata ,49 distaccati nell'organico di Perugia . la verità seconda la mia umile opininone non c'è la volontà da parte di poterri occulti di fare migliorare le cose etc. etc. etc.

Di  salvatore  (inviato il 04/02/2014 @ 12:14:37)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.166.48.3


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

4 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

5 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

6 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

7 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione