Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Ferragosto in carcere: presenze inutili e pericolose.


Polizia Penitenziaria - Ferragosto in carcere: presenze inutili e pericolose.

Notizia del 13/08/2010

in Houston abbiamo un problema

(Letto 2369 volte)

Scritto da: walter ego

 Stampa questo articolo


 

Leggo sull’ultimo comunicato stampa del Segretario Generale Donato Capece l’invito rivolto ad una parte della politica ad evitare inutili passerelle all’interno dei penitenziari italiani. Sull’inutilità di tali presenze, duole dirlo, sono in disaccordo con Donato: le passerelle cui siamo stati abituati da qualche anno saranno inutili alla causa dei detenuti e del sistema penitenziario ma tornano di grande utilità ad una sacca di esponenti politici che, oramai, solo in occasione di questa torrida giornata di agosto trovano la loro opportunità per rendersi visibili (almeno a chi al mare non può andarci ed è costretto ad incontrarli!).
            Più che sull’inutilità di tali presenze, io soffermerei l’attenzione sulla loro PERICOLOSITÀ. L’esperienza di questi ultimi anni ci ha infatti insegnato - ed è un dato di fatto che sfido chiunque a confutare – che all’indomani di tali visite, quasi per una strana alchimia, prendono il via le proteste più disparate.
Ed ecco che i detenuti iniziano ad avvertire il disagio (mai negato da nessuno) di condizioni di vita impossibili, di servizi negati, di una detenzione opprimente. E partono le “danze tribali” eseguite da una orchestra che in un perfetto sincronismo comincia a “suonare” le sue pentole, mestoli e bastoni contro le “grate ingrate” di una cella che solo dopo il quindici di agosto pare diventi più affollata del solito.
            Chissà se questa resterà la supposizione di un malpensante, che spero resti tale, oppure il brutto presagio di chi forse sta iniziando a capirci qualcosa di “galera”. In quest’ultimo caso non si potrà fare altro che complimentarsi coi direttori d’orchestra per la magistrale esecuzione, anche quest’anno splendidamente riuscita.
            E come in ogni concerto ben riuscito, alla fine, quando i maestri saranno andati via e gli esecutori avranno smesso, entreranno in gioco quattro sfigati vestiti di azzurro pronti a spegnere gli incendi, a ripulire “l’arena”, magari respirando un po’ di fumo provocato da qualche musicista più estroso.
            Che la musica abbia inizio.
 
Walter Ego

Scritto da: walter ego
(Leggi tutti gli articoli di walter ego)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso
Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere
Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.167.159.180


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione