Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Finalmente partite le procedure per intitolare la casa circondariale di Alba alla Medaglia d’Oro al Valor Civile Giuseppe Montalto.


Polizia Penitenziaria - Finalmente partite le procedure per intitolare la casa circondariale di Alba alla Medaglia d’Oro al Valor Civile Giuseppe Montalto.

Notizia del 08/07/2011

in Memoria del Corpo

(Letto 3715 volte)

Scritto da: Giovanni Battista De Blasis

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Grazie alla perseveranza del comandante D’Errico, grazie a Nuvola Rossa che ha fatto sua una battaglia di onore e di giustizia e grazie a tutti i colleghi che hanno dato forza alla campagna di questo blog con i loro commenti indignati (campagna peraltro ripresa da numerose testate giornalistiche di Trapani, di Alba e del cuneese), finalmente apprendiamo che il Dap ha dato avvio alle procedure per l’intitolazione della casa Circondariale di Alba all’eroico collega Giuseppe Montalto, vittima della Mafia e Medaglia d’Oro al Valor Civile.

Come ha già avuto modo di dire lo stesso Comandante D’Errico, in un commento di poco fa, questa non è una vittoria personale, né una vittoria sindacale, né una vittoria giornalistica,
QUESTA E’ UNA VITTORIA DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA
che ha dimostrato di non dimenticare – mai e poi mai – i propri eroi caduti nel compimento del dovere.
QUESTA È UNA VITTORIA DI TUTTI NOI POLIZIOTTI PENITENZIARI
che abbiamo dimostrato di saper scuotere le coscienze intorpidite dei burocrati del Dap quando si tratta di riconoscere gli onori ed il rispetto dovuti ai nostri colleghi caduti, vittime del dovere.
E proprio da questo grande atto di rispetto per il collega Montalto, vogliamo rilanciare la proposta di Nuvola Rossa di intitolare in tutta Italia ogni carcere, ogni sezione, ogni padiglione, ogni reparto di istituto penitenziario ai nostri caduti, ma anche ai caduti dell’amministrazione penitenziaria e a quelli della magistratura così che non si perda mai la memoria di coloro che sono morti nello svolgimento del proprio dovere nell’esecuzione penale, al servizio dello Stato.
E proprio a tal fine, abbiamo intenzione di promuovere una serie di iniziative intese a realizzare il progetto anche attraverso i canali istituzionali percorribili dal Sappe, fermo restando che siamo assolutamente disponibili ad accogliere qualsiasi proposta che ci perverrà per dare più forza all’iniziativa.
Giovanni Battista de Blasis

Proposta di intestare il carcere di Alba a Giuseppe Montalto. Ma c’e’ chi dice no!

Giuseppe Montalto: un Eroe dimenticato.

In una lettera Federica Montalto ricorda il suo papà ucciso dalla mafia: e il DAP?

L'articolo del Corriere della Sera del 27 dicembre 1995


Scritto da: Giovanni Battista De Blasis
(Leggi tutti gli articoli di Giovanni Battista De Blasis)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 3


A latere di questa intitolazione, leggo che il Capo DAP vuole intitolare la scuola di Roma a Giovanni Falcone. Io l'avrei preferita a tutte le vittime di quell'orribile strage - oltre a lui, morirono la moglie e gli agenti di scorta spesso neppure citati. La domanda potrebbe risultare sgradevole ma io la faccio lo stesso: perchè a Falcone e non già ad uno dei nostri Agenti uccisi, magari alla compiata collega e cara amica Germana Stefanini, vigilatrice penitenziaria di Rebibbia rapita ed uccisa dalle Brigate Rosse nel gennaio del 1983 a Roma? Perchè non a Lei?

Di  Vero Eretico  (inviato il 19/07/2011 @ 22:48:28)


n. 2


E'n una buona notizia. E ne va data merito ai promotori ed a questo sito-blog che l'ha rilanciata ad ampio raggio. Ora però credo si debba arrivare a portare il Dap a percorrere concretamente un progetto Memoria per i nostri Caduti che parta dal libro sulle Loro storie ad un Sacrario perenne a Loro ricordo. E' vergognoso che fino ad oggi nulla si stia facendo su queste direttrici.

Di  Vero eretico  (inviato il 11/07/2011 @ 11:10:09)


n. 1


Credo proprio che questo sia un punto di svolta. sopratutto nella direzione di un rinnovato spirito di Corpo di cui si sente proprio la mancanza. Mi dispiace solo registrare ancora una volta l'incapacità dei nostri Dirigenti che prima non hanno capito cosa era in gioco per migliaia di persone e poi non si sono degnati nemmeno di fare un'esternazione pubblica: non dico una pubblica ammenda (che pure avrebbe dato loro maggiore lustro e dignità), ma nemmeno hanno saputo "cavalcare" la proposta/protesta. Mi piacebbe pensare che siamo solo di fronte a degli incapaci. Festeggiamo dunque, ma ricordiamoci di questi momenti e di queste persone...

Di  Enzima  (inviato il 08/07/2011 @ 23:10:17)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.166.77.32


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?





Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione