Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Garante nazionale dei detenuti: il Ministro Orlando firma il decreto attuativo


Polizia Penitenziaria - Garante nazionale dei detenuti: il Ministro Orlando firma il decreto attuativo

Notizia del 13/03/2015

in Attualita

(Letto 2203 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Tutto pronto per la nomina del Garante nazionale dei detenuti, è arrivato a termine anche il decreto di attuazione della composizione dell'Uffico del Garante nazionale dei diritti e delle persone detenute o private della libertà personale.

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato l'11 marzo 2015 il decreto ministeriale sulla struttura e la composizione dell’ufficio del Garante. Il regolamento dà attuazione all’articolo 7, comma 4, del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 146, recante Misure urgenti in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e di riduzione controllata della popolazione carceraria.

L’ufficio del Garante, organo collegiale composto da un Presidente e due membri, avrà sede presso il Ministero della Giustizia e si avvarrà di un organico di 25 unità di personale messo a disposizione dallo stesso Dicastero. La predisposizione della pianta organica sarà demandata alla valutazione del Garante stesso, di concerto con il Ministro della Giustizia e sentite le organizzazioni sindacali.

Il Garante definisce gli obiettivi da realizzare e si occuperà del coordinamento con i Garanti territoriali che hanno competenza per tutti i luoghi di privazione della libertà, compresi i CIE (centri di identificazione e di espulsione) e le comunità terapeutiche, e potranno contribuire, attraverso incontri strutturati, sia a individuare gli aspetti sistemici di non funzionamento, sia alla redazione di raccomandazioni da inviare alle relative autorità nazionali o regionali.

L’istituzione del Garante nazionale rappresenta una puntuale risposta alle criticità evidenziate dalla Corte europea dei diritti dell’uomo con la sentenza cd. “Torreggiani” del 2013, circa la presenza di efficaci strumenti di tutela dei diritti delle persone private della libertà personale.

 

FONTE: giustizia.it - foto ANSA

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza
Il carcere di Sala Consilina rimarrà chiuso: il Consiglio di Stato ha accolto provvisoriamente il ricorso del Ministero contro il TAR
Condannato per aver aggredito Poliziotti penitenziari nel carcere di Sanremo. Arrestato e riportato in carcere
Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata
Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma
Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni
Indagini nel carcere di Padova per capire chi ne ha disposto il declassamento da detenuti alta sicurezza a detenuti comuni
La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 5


Senza voler entrare nel merito circa la necessità di istituire tale figura non posso non ricordare che esistono già delle garanzie per gli utenti detenuti, ed in particolare:
1) Corte di Giustizia Europea, 2) Art. 27 della Costituzione, 3) Ordinamento Penitenziario, 4) Ministero della Giustizia, 5) DAP, 6) Magistrati di Sorveglianza, 7) Provveditorati, 8) Direttori, 9) Educatori, 10) Assistenti Sociali, 11) Cappellani, 12) Associazioni di volontariato, 13) Alcuni Politici, 14) Alcuni Organi di Stampa, ed un esercito di falsi buonisti, Garanti e Garantisti più per convenienze personali e di immagine che per convinzione;
GARANTE DELLE VITTIME DEI REATI E DELLE PERSONE RISPETTOSI DELLA LEGGE: N E S S U N O
Non sembra che la bilancia penda un tantino da una parte????????????
Buon Lavoro a tutti

Di  utopia  (inviato il 18/03/2015 @ 18:55:43)


n. 4


Un ente inutile che coordina enti regionali inutili.

Di  Luca Sardella  (inviato il 18/03/2015 @ 14:02:43)


n. 3


Breve e conciso: quanto ai compiti dei SOVRINTENDENTI CAPO, sono sempre uguali ai compiti dei vice e dei sovrintendenti, o assumono mansioni di concetto?

Di  sergio  (inviato il 16/03/2015 @ 12:01:24)


n. 2


Adesso siamo a posto. Siamo alla prima repubblica, poi parlano di riforme. Mi chiedo solo se i magistrati di sorveglianza siano stati in tutti questi anni inutili, visto che si è deciso di doppiarli con tanta ipocrita italianità. Ricordo a tutti che quello della Campania costa 500,000 euro l'anno. Tutto questo mentre la gente comune non sà come mettere il pane in tavola. Se possibile, chiedo alla redazione, fate sapere agli italiani quanto costano questi garanti.

Di  Anonimo  (inviato il 15/03/2015 @ 21:56:32)


n. 1


Prendiamo atto che i nostri politicanti, hanno inventato un altro posto di vertice, a spese dei contribuenti...

Di  PASQUINO  (inviato il 13/03/2015 @ 12:28:11)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

23.23.50.247


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

9 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

10 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE





Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione