Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Grazie alle indagini della Polizia Penitenziaria di Torino, coordinate dal NIC, torna in carcere “il rapinatore gentiluomo”, Andrea Petrillo, evaso l’anno scorso da Ivrea.


Polizia Penitenziaria - Grazie alle indagini della Polizia Penitenziaria di Torino, coordinate dal NIC, torna in carcere “il rapinatore gentiluomo”, Andrea Petrillo, evaso l’anno scorso da Ivrea.

Notizia del 19/07/2016

in Orgoglio della Polizia Penitenziaria

(Letto 2231 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo


La lunga attività investigativa di polizia giudiziaria coordinata dal Nucleo Investigativo Centrale e condotta dalla Polizia Penitenziaria del Provveditorato Regionale dell'amministrazione penitenziaria di Torino, sotto la direzione del Sostituto Procuratore di Ivrea Alessandro Gallo, si è conclusa oggi con l’estradizione in Italia del latitante Andrea Nicola Petrillo, "il rapinatore gentiluomo", evaso dal carcere di Ivrea nel 2015 e arrestato in Germania. A tradire l’uomo è stata la sua attività sui social, sui quali durante la latitanza era molto attivo, con il nickname Carlitos.

Con il suo arresto si è conclusa l'operazione, battezzata appunto "Carlitos".

Il suo arrivo è atteso per oggi a Fiumicino con un volo proveniente da Francoforte.

Destinatario di nove mandati di arresto europeo emessi dalla procura di Ivrea per i reati di ricettazione, truffa, lesioni dolose aggravate, porto d'armi e oggetti atti ad offendere, rapina aggravata ed evasione, Petrillo era noto alle cronache locali come il "rapinatore gentiluomo".

Detenuto nel carcere di Ivrea ma ammesso al lavoro all'esterno, il 14 febbraio 2015 al termine della giornata lavorativa non era rientrato in istituto, ed era fuggito.

Su delega della Procura di Ivrea, il Nucleo Investigativo Centrale ha avviato le indagini per ricercare l’evaso con la collaborazione del personale di Polizia Penitenziaria del Provveditorato Regionale del Piemonte.

L'attività investigativa è durata oltre un anno, durante il quale sono stati analizzati numerosi tabulati di traffico telefonico e telematico e profili di social network e proprio attraverso i social gli inquirenti hanno individuato alcuni profili riconducibili a Petrillo, utilizzati durante la latitanza con diversi pseudonimi, il più usato era Carlitos.

Attraverso intercettazioni e pedinamenti il latitante è stato individuato in Germania dove, grazie alle indicazioni fornite dagli inquirenti italiani, le autorità tedesche di Homburg lo hanno  arrestato lo scorso 25 aprile.

Il Ministero della Giustizia italiano ha quindi attivato le procedure di estradizione previste dagli accordi di cooperazione internazionale, che si sono concluse positivamente nei giorni scorsi: Petrillo sarà riconsegnato oggi alle autorità italiane.  

 

 

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Ecco come avvengono i rimpatri degli stranieri clandestini e perché è così difficile attuarli
Andrea Orlando: il carcere non basta a garantire la sicurezza
Naso fratturato e denti rotti: Poliziotto penitenziario ferito da detenuto a Napoli Poggioreale
Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano
Ripetute proteste nella stessa giornata nel carcere minorile Beccaria di Milano
Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone
Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria
Mafiosi convertiti all''islam durante la permanenza in carcere: il caso del boss che vuole convertire anche il figlio


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori
Nessun commento trovato.



Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.163.112.69


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

8 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

9 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera





Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Carcere di Rossano a rischio sicurezza: 36 Agenti penitenziari servono solo per controllare il muro di cinta


  Cerca per Regione