Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Ho visto cose che voi umani …


Polizia Penitenziaria - Ho visto cose che voi umani …

Notizia del 06/12/2017

in Accadde al penitenziario

(Letto 1838 volte)

Scritto da: Baldo degli Ubaldi

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Ho visto cose che voi umani ... è un modo di dire derivato dal monologo pronunciato dall'androide Roy Batty nel film di fantascienza Blade Runner, del 1982, diretto da Ridley Scott e ispirato al romanzo Il cacciatore di androidi (Do Androids Dream of Electric Sheep?) di Philip K. Dick. 

Noi abbiamo aggiornato il monologo immaginando un vecchio assistente capo, alle soglie della pensione, arruolato nel Corpo degli AA.CC. negli anni ’80 che, leggendo la busta paga di un detenuto lavorante del mese di novembre 2017, la stringe forte tra le mani appallottolandola e, alla presenza di colleghi allo spaccio recita il suo monologo:  

“Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: detenuti lavoranti che rinunciano alla scarcerazione prevista dalla Legge 199 perché lavorano alla MOF e guadagnano 1.200 euro al mese, detenuti semiliberi che vogliono rinunciare alla semilibertà perché il datore di lavoro con una mano gli da i soldi della paga e con l’altra li riprende mentre lavorando in carcere avrebbe preso 1.00 euro al mese, assegni familiari e disoccupazione, detenuti piangere ed elemosinare una settimana in più di lavoro oltre la scadenza per racimolare altre 300 euro.

Ho visto detenuti fare a botte per costringere altri a licenziarsi ... perché loro venivano dopo in graduatoria;
E tutti quei momenti belli, quando gli scopini lavoravano guadagnando un terzo della paga di un operaio incensurato, andranno perduti nel tempo,come lacrime nella pioggia”.

 

 


Scritto da: Baldo degli Ubaldi
(Leggi tutti gli articoli di Baldo degli Ubaldi)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia
Protesta nel carcere di Reggio Calabria: battitura delle inferriate da parte di 80 detenuti in alta sicurezza
Detenuto di 22 anni non rientra nel carcere minorile di Airola dopo la partita di calcio
Erika Stefani, Lega: basta svuota carceri, da Gentiloni ennesimo regalo ai criminali
Ancora telefonini nel carcere di Avellino. Telefoni trovati nella sezione alta sicurezza
Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo
Così droga, cellulari e armi entrano nel carcere di Foggia
carcere di Brescia. detenuto tenta di colpire un medico con uno sgabello


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


Ho visto direttori che voi sindacati non immaginate cosa pensano dei nostri sindacati

Di  Anonimo  (inviato il 07/12/2017 @ 13:01:00)


n. 3


Comunque credo sia più giusto per tutti una dignitosa paga anche per i diversamente liberi , e credo si dovrebbe passare la gestione MOS alla polizia penitenziaria con ausilio dei lavoranti diversamente liberi alla MOS come era ai tempi degli agenti di custodia stessa cosa per lo spaccio mentre divermente liberi al lavoro barrista e credo il servizio MOS e spaccio bar agenti diventi migliore mandando definitivamente via le ditte esterne , stessa cosa ai lidi marini basta stop gestione ai privati .
Non voglio vedere cose che gli umani non hanno mai visto , voglio vedere il benessere dei colleghi e null'altro.

Di  Pensionato 2015  (inviato il 06/12/2017 @ 16:35:19)


n. 2


Ho visto cose mai viste eppure le ho viste e vissute dieci anni filati di blocchi stipendiale sono cose mai viste anche queste eppure le ho viste e subite .
Ho visto un riordino schiforiordino .
Ma perché ogni corpo di polizia non si gestisce i propri istituti penitenziari, esempio i carabinieri la polizia di stato guardia di finanza si dovrebbero gestire i loro arrestati in istituti penali appartenenti all'area dei carabinieri polizia di stato guardia di finanza provvedendo come fa oggi la polizia penitenziaria in sostanza i loro arrestati lì devono tenere sino allo scontare della pena inflitta dall'autorità giudiziaria, e così la polizia penitenziaria transita in polizia di stato al pari di un poliziotto di stato sotto tutti i profili oggi può sembrare un'idea da matti quella di ogni corpo di polizia si prende cura dei propri detenuti arrestati però sarebbe una sacrosanta buona cosa che ogni corpo dev'essere dotato di propri istituti penitenziari.
Ministero della difesa istituto penitenziario arma dei carabinieri di .....
Ministero dell'interno istituto penitenziario della polizia di stato di .......
Ministero delle finanze istituto penitenziari guardia di finanza di ......

Di  Sarò anche un matto  (inviato il 06/12/2017 @ 11:06:06)


n. 1


Analii perfetta. E purtroppo nessuno, a mio parere, si rende conto di cosa accadrà a breve negli istituti. Pressioni, prevaricazioni, minacce, botte....solo per accaparrarsi o per mantenere un taleprivilegio che , ovviamente, non è possibile garantire per tutti. E qualcun' altro sosterrà che la ri chiesta pressante di lavoro sarà il frutto di impegno e partecipazione alle attività trattamentali e di reinserimento..............i soldi facili non c'entrano nulla!!!!

Di  rassegnato  (inviato il 06/12/2017 @ 08:34:28)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

50.19.34.255


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il nuovo ruolo degli Ispettori con carriera a sviluppo direttivo

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

4 Ma chi siamo?

5 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

6 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

7 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

8 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

9 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia





Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento nella Polizia di Stato o nei Carabinieri?

2 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

3 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

4 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

5 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

6 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

7 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

8 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime

9 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia

10 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia


  Cerca per Regione