Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
I ragazzi della Torreggiani, Santi Consolo e la Sala Situazioni


Polizia Penitenziaria - I ragazzi della Torreggiani, Santi Consolo e la Sala Situazioni

Notizia del 28/01/2015

in Buone notizie

(Letto 3909 volte)

Scritto da: Informatico Informato

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Alla fine era diventata una cosa nota a tutti, al punto che l’ex Capo DAP Franco Ionta l’aveva messo nero su bianco (Il Capo DAP ha perso il controllo della situazione e lo ammette candidamente in una lettera ai Direttori Generali!): il Dap perdeva ogni contatto e ogni controllo sugli istituti penitenziari dopo l'ora di pranzo, fino a diventare completamente cieco e sordo il sabato e la domenica.

La questione è salita alla ribalta delle cronache con la vicenda delle capienze detentive, ed allora addirittura il Ministro della Giustizia ha ammesso che la situazione era fuori controllo, anzi, addirittura artefatta: Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento.

Tutto ciò, nonostante e a dispetto della famosa “Sala Situazioni”, organismo nato per avere un resoconto in tempo reale degli istituti e che, invece,  non ha mai avuto sotto controllo un gran che. Sala Situazioni del DAP: qualcuno non la racconta giusta

Pur tuttavia, grazie a migliaia di telefonate dal DAP alle matricole delle carceri e ad un’applicazione di un oscuro poliziotto del CED, l’Italia ha potuto schivare la prima verifica dell’Europa sulla sentenza Torreggiani, facendo posticipare la seconda a maggio 2015.

Un risultato eccezionale, che ha salvato la faccia all’Italia, ma non la poltrona a Tamburino: Il DAP festeggia per aver saputo contare le celle disponibili: altre promozioni per meriti eccezionali in arrivo?

Ora l'arduo compito di schivare anche la seconda verifica ed evitare una eclatante e costosa condanna è passato al nuovo Capo DAP Santi Consolo che, però,  sembra aver avuto l’occhio lungo (o il consiglio giusto) di bypassare la Sala Situazioni e rivolgersi direttamente a chi il lavoro informatico lo sa fare veramente…

Questo è stato, sicuramente, un piccolo passo per il Capo del DAP, ma è stato un grande passo per l’Amministrazione penitenziaria.

Con questo gesto Santi Consolo ha iniziato la prima, e speriamo consapevole, rivoluzione: rivolgersi direttamente a chi ha le competenze e le capacità professionali, senza affidarsi a tutta quella inutile nomenklatura che si frappone tra chi deve decidere e chi lavora veramente.

Complimenti Presidente!

 


Scritto da: Informatico Informato
(Leggi tutti gli articoli di Informatico Informato)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Direttore del carcere di Busto Arsizio ammette le difficoltà: pochi Agenti ed educatori, ed è tornato il sovraffollaemento
Presidente Trump ritira l''ordine di ridurre le carceri private negli USA
I familiari delle vittime della Uno Bianca: loro hanno ucciso i nostri cari, che muoiano in carcere
Agenti penitenziari perquisiscono la sua cella e il detenuto rompe lo sgabello e ferisce due Poliziotti del carcere di Udine
Sospesi dal servizio i tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi
Va a trovare il marito nel carcere di Torino con droga di ogni tipo nelle zone intime
Alberto Savi della Uno Bianca esce dal carcere in permesso premio per la prima volta
La RAI pagherà 8mila euro al boss mafioso Graviano per le riprese tv: le fece senza il suo consenso


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


mmmmmmm
NON COMMENT!!

Di  Poliziotto Penitenziario  (inviato il 29/01/2015 @ 22:36:22)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.159.252.103


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento





Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione