Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Il Capo Dap Giovanni Tamburino in Commissione Antimafia: “Io non vengo informato … e non mi informo”. Ma allora che ci sta a fare al Dap ?


Polizia Penitenziaria - Il Capo Dap Giovanni Tamburino in Commissione Antimafia: “Io non vengo informato … e non mi informo”. Ma allora che ci sta a fare al Dap ?

Notizia del 10/01/2014

in Perché siamo un Corpo di Serie B

(Letto 3374 volte)

Scritto da: Agente Furioso

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Il Capo Dap Giovanni Tamburino è stato sentito in Commissione parlamentare Antimafia in relazione alla vicenda delle minacce di Totò Riina al PM Nino Di Matteo di Palermo.

Essendo Totò Riina detenuto da molti anni ed essendo tale vicenda proveniente dal carcere è stato naturale (se non inevitabile) per la Commissione convocare, appunto, il Capo delle Carceri.

Purtroppo, però, la Commissione è rimasta molto delusa dalle risultanze dell’audizione giacchè il Capo di tutti i penitenziari italiani ha dichiarato di non sapere nulla della vicenda.

In particolare, queste alcune delle affermazioni di Tamburino:

"… se sono state disposte delle intercettazioni in un carcere di massima sicurezza, io non lo so” 

“… che Riina sapesse di essere intercettato, non ho elementi da cui si possa ricavare” 

 

“… io non vengo informato dell'attività giudiziaria in corso (nelle carceri n.d.a.)  e non mi informo” 

La Presidente della Commissione Rosy Bindi si è detta "molto sorpresa" del fatto che il capo del Dap affermi di non essere al corrente di intercettazioni effettuate in un carcere, cioè in un ambito sotto la giurisdizione del Dap, su un detenuto in 41 bis. E perplessità hanno manifestato anche diversi commissari.

Meno male che, finalmente, anche qualcun altro manifesta “perplessità” sul Capo Dap Tamburino e non è soltanto il “solito Sappe” a contestare la dirigenza del dipartimento penitenziario.

Chissà che non sia arrivato il momento che qualcuno (magari anche al Quirinale) cominci ad avere qualche dubbio sulle responsabilità della dirigenza del Dap (ed in particolare del Capo) per la disastrosa situazione delle carceri.

O qui davvero dobbiamo continuare a credere e far credere (in particolare al Quirinale) che la disastrosa situazione delle carceri dipende “solo” dagli extracomunitari, dai tossicodipendenti e dalla custodia cautelare? 

Possibile che, considerate le sconcertanti dichiarazioni del Capo delle carceri, nessuno si domanda (in particolare il Quirinale) perché lo Stato italiano (e cioè tutti noi) deve continuare a pagare 27000 (ventisettemila) euro al mese a Giovanni Tamburino che non sa” e non chiede” cosa succede nelle “sue” carceri? 

P.S.

E se il Capo del Dap non sa quello che succede nelle carceri come possiamo pensare (sperare) che sappia (e faccia) qualcosa per la Polizia Penitenziaria?

Ecco perché siamo un Corpo di Polizia di serie B

 

Tamburino dichiara alla Commissione Antimafia: non sono a conoscenza di indagini in carcere ed è giusto così 

 


Scritto da: Agente Furioso
(Leggi tutti gli articoli di Agente Furioso)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone
Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti
Giornata della legalità: nel carcere di Arienzo i detenuti leggono i nomi di tutte le vittime di mafia e minuto di raccoglimento per Don Peppino Diana
Detenuto girava video dal carcere: arrestato con arsenale in casa, torna ai domiciliari con il braccialetto elettronico
Delega al Governo per dare Skype anche ai mafiosi? Insorge l''Associazione Vittime del Dovere
Tentata evasione dal carcere di Ivrea: detenuto fermato prima che arrivasse al muro di cinta
Detenuto ricoverato, esponente di spicco di un clan di Messina, libero di girare per l''ospedale di Parma
Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 58


Perché pagano lo stipendio a questo iutile dirigente pubblico?
Non viene informato delle attività nelle carceri e non si informa.
Non gli frega nulla del porprio lavoro?
Beh, allora, via il lavoro e via anche la pensione ...
E dovrei anche avere il dovere di contribuire a pagare lo stipendio e la pensione ad uno così?
Io non capisco questa gente qui e visto che loro se ne fregano dei propri doveri, io me ne frego loro, delle loro famiglie, dei loro figli, del loro presente e del loro futuro.
Cose che accadono solo nell'idaglia degli idagliani.
Gustavo Gesualdo

Di  Gesualdo Gustavo  (inviato il 11/01/2014 @ 21:04:56)


n. 57


ma non ci fate caso delle volte sarà anche la dimenticanze delle competenze a far accadere ciò !
Il nostro Capo DAP- POLIZIA Penitenziaria percepisce un'annuale di circa 550 mila euro alla pari del Capo della PS , dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di finanza, del ragioniere generale dello stato, dell'Aereonautica, esercito, marina ecc.......
Dico dalle 550 alle 650 mila euro annui , più l'ausiliaria quando cessa dall'incarico.......
e noi ci scimuniamo a parlare e a scrivere sui blog................... insomma il rospo ha sempre detto : salti chi può!!!! e quà è compresa anche la politicia oggi più che mai ...............
Ciao e tante belle cose
A partire dal SAPPE invito tutti i sindacati giali, blu, celesti, rossi, dalla CGIL all'Ugl, dalla Uil all'Osapp a prendere posizione SERIA , costruttiva a tutela dei vostri iscritti e lavoratori poichè VOI TUTTI esistete in quanto assicuriamo il pagamento della tessera.
Il SAPPe le indicazioni sindacali le ha sempre date a tutti i livelli senza sconti per nessuno................per cui l'invito è rivolto a fin della Polizia Penitenziaria .

Di  il cinico  (inviato il 11/01/2014 @ 11:39:34)


n. 56


E' veramente disarmante!!! Possibile che la Ministra non abbia preso immediati provvedimenti nei confronti di tutta la Dirigenza del D.A.P.(Dipartimento Accomodamenti Personali)???? Allucinante che un Capo Dipartimento non sia al corrente di quello che succede nell'ambito delle sue articolazioni periferiche, nello specifico gravissimo,in quanto trattasi di particolari collegati alla mafia!!. Stento ancora a crederci, mi sembra di vivere nel Paese dei balocchi ! Un Capo Dipartimento che percepisce uno stipendio quasi quanto quello del Presidente degli Stati Uniti D'America,che non sa nulla del Dipartimento da lui diretto?? In altri Paesi, verrebbe messo subito alla porta, subito dopo l'uscita dalla sala audizioni della Commissione!! Questa è l'Italia !! E IO PAGOOO!!

Di  Uniforme in Blu  (inviato il 10/01/2014 @ 22:38:53)


n. 55


MANDATELO A CASA

Di  ZIOCICCIO66  (inviato il 10/01/2014 @ 20:04:36)


n. 54


A casa tutti, ma quanto ci costa come capo dap, per come vie e gestito il DAP lo puo' fare anche ??????????

Di  Lui  (inviato il 10/01/2014 @ 19:58:33)


n. 53


Le tre scimmiette non vedo, non sento, non parlo !!!!!!!!!!

Di  Lucio Vero  (inviato il 10/01/2014 @ 17:42:03)


n. 52


Ma senza andare troppo lontano nel tempo: immaginate il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri... "Nelle mie caserme? Boh, qualcuno se ne occupa. Indagini? Si qualcuno le fa, mi pare".

Di  Ispettore qualunque  (inviato il 10/01/2014 @ 13:35:06)


n. 51


Immaginate AMATO o DI MAGGIO...

Secondo voi, avrebbero mai dato una risposta del genere...

E guardate che dover rimpiangere AMATO è allucinante.....

Di  PASQUINO  (inviato il 10/01/2014 @ 13:23:29)


n. 50


Magari non riuscirebbe a sapere a memoria tutto quello che succede in ogni carcere ma per certi soggetti dovrebbe avere una linea preferenziale.
In effetti, il capo del DAP cosa fa nell esue ore di lavoro?

Di  Alessandro  (inviato il 10/01/2014 @ 12:18:18)


n. 49


Anche oggi un'altra notizia deludente!!!!

Di  Frank  (inviato il 10/01/2014 @ 11:48:41)


n. 48


Purtroppo questo episodio si commenta da solo, fa capire quanto questa specie di capo dap sia un incompetente e quanti soldi pubblici si sprecano per pagarlo. E, la cosa più grave è che questo signore il quale sfigura la nostra giubba, prende l 'indennità di capo della Polizia Penitenziaria che si trascinerà fino alla morte. Che schifoooo...

Di  ariete  (inviato il 10/01/2014 @ 10:30:09)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.158.183.188


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna





Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore


  Cerca per Regione