Lug/Ago 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2018  
  Archivio riviste    
Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro


Polizia Penitenziaria - Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

Notizia del 12/02/2018

in Dalle Segreterie

(Letto 1936 volte)

Scritto da: Redazione

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Decisamente lusingato, ma anche visibilmente emozionato, è apparso il Commissario Capo della Polizia Penitenziaria, Giuseppe Romano, Comandante di Reparto della C.C. Trapani, alla consegna del Discobolo d’Oro dalle mani del presidente del comitato provinciale trapanese del Centro Sportivo Italiano Rosario Muro, durante il convegno: LO SPORT AL SERVIZIO DELL’UOMO E DELLE COMUNITA’ svoltosi il 9 febbraio scorso presso una gremita Aula Magna dell’Istituto Industriale Leonardo da Vinci di Trapani.

Un premio di indubbio prestigio, dal momento che il Discobolo d’Oro rappresenta uno dei più alti attestati di stima per tutti coloro che nel corso degli anni hanno generosamente dedicato un’ampia parte della loro vita al CSI ed ai suoi ideali, favorendone lo sviluppo e promuovendo la sua proposta sportivo-educativa.

Commissario Capo Giuseppe Romano: premio

Il Presidente Provinciale Rosario Muro nell’esporre le motivazioni del premio ha detto: “Il Comandante Romano è una persona che si è distinta nell’ambito del sociale (…) Il discobolo d’oro è un premio nazionale che viene assegnato solo ed esclusivamente ai dei dirigenti che hanno almeno 30 anni di permanenza nell’ambito del C.S.I., ma quando io ho proposto il suo nominativo e le motivazioni a sostegno, vi debbo dire, che è stato accolto con entusiasmo dal nostro Nazionale”.

Ed è stato proprio il Commissario Romano a spiegare nei dettagli, ad una platea attenta di studenti e Autorità, le motivazioni della scelta del CSI provinciale; oltre ad essere stato per un decennio arbitro di calcio del CSI, da anni lo stesso, grazie anche alla perfetta sintonia con il direttore dell’Istituto dr. Renato Persico è l’animatore di tutte le manifestazioni sportive in favore dei detenuti all’interno dell’Istituto trapanese; dalla creazione del Torneo di calcio a 5 A.L.I. (Amicizia, Legalità, Integrazione) giunto alla 4^ edizione la cui caratteristica è che i detenuti giocano in squadre che vengono intestate a vittime della Mafia, alle gare di atletica leggera, dalla ristrutturazione di un campo sportivo, alla creazione di campi di bocce e di pallavolo, dalla creazione di ben 5 palestre all’arredamento delle stesse grazie a sponsor e donazioni varie, fino ad arrivare alla iscrizione di una squadra di calcio a 5 formata da detenuti al Campionato “esterno” OPEN del CSI, i “San Giuliano’s Boys” dove le squadre iscritte vengono a giocare, la domenica, all’interno dell’Istituto trapanese.

Insomma un impegno che meriterebbe, a nostro parere, ben altri riconoscimenti specie da parte di chi è posto ai vertici del DAP, ma che, in mancanza, per fortuna viene premiato da Enti esterni come il Centro Sportivo Italiano, che riconosce il valore della rieducazione del detenuto attraverso lo sport.

Piccola curiosità: il Commissario Capo Giuseppe Romano è il primo funzionario d’Italia della P.P. a venire insignito di tale riconoscimento.

 


Scritto da: Redazione
(Leggi tutti gli articoli di Redazione)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Incendio in carcere a Pescara: Sappe “colpa di un detenuto”
Carcere, Bonafede: Detenuti stranieri via anche senza consenso
Pescara, detenuto incendia cella. Agenti intossicati. Intervenuti i Vvf
La riforma della Giustizia secondo il ministro Bonafede
Ergastolano tenta di evadere dal Tribunale di Ragusa
Silvestroni (Fdl) : presentata interrogazione parlamentare al Ministro su condizioni della Polizia Penitenziaria
Intervista Con Musacchio giurista e direttore della Scuola di Legalità “don Peppe Diana”: “Perchè Difendo Il Carcere Duro…”
Carcere, gli agenti, i detenuti e il caldo soffocante: si muove la politica


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 5


Complimenti. I giovani imparino e gli anziani ricordino. Non dimentichiamo il lustro che diede al corpo degli AA.CC. con Mike Bongiorno. AUGURI.

Di  michele giambra  (inviato il 12/02/2018 @ 16:14:10)


n. 4


complimenti comandante
ja.b.

Di  Anonimo  (inviato il 12/02/2018 @ 14:40:20)


n. 3


Auguri

Di  Anonimo  (inviato il 12/02/2018 @ 07:52:14)


n. 2


Auguri

Di  Anonimo  (inviato il 12/02/2018 @ 07:52:07)


n. 1


Auguri si

Di  Anonimo  (inviato il 12/02/2018 @ 07:51:54)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.225.17.239


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Mobilità dei commissari quasi conclusa: in arrivo problemi di conflitto per violazione del principio di gerarchia

2 Bye, bye Santi Consolo ... almeno potevi evitarci il saluto di commiato

3 Il suicidio “in e dal” carcere. Il desiderio di evasione degli agenti di Polizia Penitenziaria

4 Correttivi al riordino: ritornano i vecchi giochi di prestigio

5 Cerimonia di insediamento del Capo Dipartimento Francesco Basentini

6 … Aspettando la nascita della Direzione Generale della Polizia Penitenziaria

7 Video arrivo nuovo Capo Dipartimento Francesco Basentini e discorso di insediamento

8 Vorremmo una rassegna stampa del Dap più pluralista

9 L’addio di Consolo

10 Memoria, nessuna confusione tra vittime e carnefici!





Tutti gli Articoli
1 Forze Armate, Salvini promette maggiori investimenti: per cosa saranno utilizzate le risorse?

2 Lutto nella Polizia Penitenziaria, si è spento a 58 anni l’ispettore Francesco Conte

3 NoiPA, le date di luglio 2018: quando arrivano in busta paga i rimborsi del 730/2018?Ecco le date.

4 Carcere, Bonafede: Detenuti stranieri via anche senza consenso

5 Carcere di Regina Coeli fuori controllo: Rissa e taglio alla gola tra detenuti e braccio fratturato a Poliziotto Penitenziario

6 Bari, agente 27enne morì dopo tre interventi. Il padre: Dopo 4 anni nessuna giustizia

7 Agenti Penitenziari aggrediti in tribunale durante l''udineza

8 Aggredisce autista dell’autobus e Poliziotto Penitenziario libero dal servizio intervenuto:Arrestato Giovane di 36 anni

9 Carcere, dopo gli scontri sotto accusa le celle aperte Chieste espulsioni per stranieri

10 Messaggi cifrati nei vestiti dei detenuti: Polizia Penitenziaria scopre il codice Gionta, sentenza definitiva


  Cerca per Regione