Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Il Dap prossimo venturo. Divulgato lo schema di decreto: diventano quattro i provveditorati soppressi e salta anche l’Ispp


Polizia Penitenziaria - Il Dap prossimo venturo. Divulgato lo schema di decreto: diventano quattro i provveditorati soppressi e salta anche l’Ispp

Notizia del 09/02/2014

in Dal buco della serratura

(Letto 4994 volte)

Scritto da: Giulio Raimondo Mazzarino

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


 E’ stato reso noto alle organizzazioni sindacali lo schema di decreto di organizzazione del Ministero della Giustizia e di riduzione degli Uffici Dirigenziali e delle dotazioni organiche.

Adesso, quindi, è ufficiale: il Dap perde 6 posti di dirigenza generale con la soppressione della direzione generale bilancio (accorpata a beni e servizi), dell’istituto superiore studi penitenziari (accorpato al personale), del provveditorato di Perugia (accorpato a Roma), del provveditorato di Ancona (accorpato a Pescara), del provveditorato di Potenza (accorpato a Catanzaro) e del provveditorato di Genova (accorpato a Torino).

Non è chiaro, però, se i posti di dirigenza generale sono diventati 19 o 21. Il decreto non è affatto chiaro in tal senso perché in parti diverse si contraddice e cita una volta 19 ed una volta 21.

Comunque sia, allo stato attuale la situazione sembrerebbe essere la seguente:

7 posti di funzione al Dap: 1 Capo Dap (G.Tamburino) 2 Vice Capo Dap (L.Pagano e F.Cascini) 4 Direttori Generali (R.Turrini, S.Piscitello, E.Di Somma e G.De Gesu)

12 posti di funzione nei Provveditorati: Torino (E.Sbriglia), Milano (A.Fabozzi), Padova (P.Buffa reggente), Bologna (P.Buffa), Firenze (C.Cantone), Roma (M.C.Di Paolo), Pescara (B.Brunetti), Napoli (T.Contestabile), Bari (G.Martone), Catanzaro  (S.Acerra reggente), Palermo (M.Veneziano), Cagliari (vacante).

Secondo questo scenario, e prendendo per buono il numero di 19 posti (25 iniziali meno i 6 soppressi), la situazione sarebbe la seguente.

Due dirigenti generali senza incarico (M.De Pascalis e I.Rusteni).

Due dirigenti generali con incarico provvisorio (G.De Gesu e S.Acerra).

4 posti di funzione vacanti: Direzione Generale Beni e Servizi e Provveditorati di Cagliari, Catanzaro e Padova.

Nessun posto disponibile per promozioni immediate. Primi posti che si libereranno: 1 aprile (Di Somma), 1 settembre (Brunetti).

Va aggiunto, inoltre, che è stato bandito un interpello per il posto di direttore generale beni e servizi al quale (pare) abbiano risposto MC.Di Paolo, G.De Gesu, I.Rusteni, T.Contestabile e S.Acerra.

Insomma, se avessimo voluto sceneggiare una situazione davvero intricata non avremmo potuto fare di meglio.

 

 

Nel frattempo, soltanto a titolo di cronaca, cito un passaggio (le ultime righe) del curriculum del dott. Emilio Di Somma, tratto dal sito ufficiale del Ministero della Giustizia:

“Il dr. Di Somma è, ad oggi, nell’ambito del Ministero della Giustizia il Dirigente più elevato in grado ed è il Dirigente che ricopre da più tempo le funzioni di Direttore Generale (dal 1993 ad oggi).”

 
 
 
 

Scritto da: Giulio Raimondo Mazzarino
(Leggi tutti gli articoli di Giulio Raimondo Mazzarino)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento
Carcere di Orvieto, un''eccellenza che rischia di andare in fumo per le scelte del DAP
Ecco come avvengono i rimpatri degli stranieri clandestini e perché è così difficile attuarli
Andrea Orlando: il carcere non basta a garantire la sicurezza
Naso fratturato e denti rotti: Poliziotto penitenziario ferito da detenuto a Napoli Poggioreale
Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano
Ripetute proteste nella stessa giornata nel carcere minorile Beccaria di Milano
Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 4


Ma ora tutti colleghi che sono li che dove vanno? negli istituti? Ma....

Di  Isaia  (inviato il 11/02/2014 @ 13:41:10)


n. 3


Non trovo nulla di cui gioire....
E' una evidente ulteriore azione contro la Polizia Penitenziaria.
Anziché sopprimere posti di Dirigenza Generale, sarebbe più logico cacciare i Dirigenti inefficienti, iniziando dagli Istituti Penitenziari.
Nell'ottica di un accorpamento delle Forze di Polizia, questi signori stanno facendo "muro", per cercare di farci estromettere da questo accorpamento, così da restare soli a coltivare il proprio orticello.


Di  PASQUINO  (inviato il 10/02/2014 @ 09:45:00)


n. 2


godo che sia soppresso l'ISSP, l'Inutile Servizio di Sporadici Periodi di fuffa.
per il resto, ipotizzare rusteni alla dgrmbs è come pensare depascalis ministro della difesa.

Di  Antonio  (inviato il 10/02/2014 @ 00:02:07)


n. 1


allora divertiamoci un po'.de pascalis al posto di, di somma turrini beni e serviz,i de gesu al personale o calabria rusteni padova acerra cagliari.mi dispiace x i prossimi papabili dg bisogna aspettare i prossimi pensionamenti, ma non disperate bisogna aspettare un po' di mesi.

Di  pront chi si  (inviato il 09/02/2014 @ 15:14:32)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.147.241.171


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera





Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione