Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Il Dap prossimo venturo. Sabella lascia il suo incarico ed avvia la girandola delle nomine e degli spostamenti


Polizia Penitenziaria - Il Dap prossimo venturo. Sabella lascia  il suo incarico ed avvia la girandola delle nomine e degli spostamenti

Notizia del 16/01/2014

in Dal buco della serratura

(Letto 4906 volte)

Scritto da: Giulio Raimondo Mazzarino

 Stampa questo articolo     Leggi i Commenti Commenti dei lettori


Stamattina Alfonso Sabella ha lasciato l’incarico di Direttore Generale dei Beni e Servizi dell’amministrazione penitenziaria dando così avvio alla girandola delle nomine e degli spostamenti al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria.

Il Magistrato siciliano ha varcato il Tevere ed è andato ad assumere l’incarico di vice capo al Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria diretto da Luigi Birritteri.

Riccardo Turrini Vita, dopo quattro anni al Personale, dovrebbe andare finalmente ad assumere (come era nei suoi desideri) la direzione dell’Istituto Superiore Studi Penitenziari a Monte Mario.

Al suo posto sono in ballottaggio l’attuale Direttore dell’Ispp Massimo De Pascalis ed il Provveditore della Sardegna Gianfranco De Gesu: uno dei due diventerà Direttore Generale del Personale e l’altro andrà a sostituire Sabella alla Direzione Generale Beni e Servizi.

Contestualmente a questi spostamenti, sembra che la Ministra Cancellieri si sia finalmente decisa a nominare i nuovi dirigenti generali anche se, per il momento, si parla soltanto di tre promozioni a fronte dei quattro posti disponibili, che diventeranno cinque nel prossimo mese di marzo.

Mese di Marzo nel quale dovrebbe (il condizionale e d’obbligo) lasciare definitivamente il servizio Emilio Di Somma, attualmente reggente la Direzione Generale per l’Esecuzione Penale Esterna (pare che la Corte dei Conti non abbia registrato il decreto di conferimento dell'incarico).

Con Di Somma il condizionale è d’obbligo perchè avrebbe dovuto lasciare il servizio più di un anno fa con un provvedimento dell’allora Ministro Nitto Palma che però è stato sospeso dal Tar del Lazio.

Peraltro, sulla questione Di Somma è stata presentata un’interrogazione parlamentare al Senato dal Vice Presidente Gasparri, con la quale sono state sollevate alcune eccezioni di legittimità sulla sua permanenza in servizio dopo il primo gennaio 2013.

Ritornando alle nomine dei nuovi dirigente generali, sembrerebbe che la scelta alla fine sia caduta su Cinzia Calandrino (che tra l’altro dovrebbe andare a prendere il posto di Di Somma all’Esecuzione Penale Esterna), Eustachio Petralla e Silvio Di Gregorio.

Niente da fare, per il momento, per i Generali del disciolto Corpo, contro la nomina dei quali si sarebbero schierati, in particolare, Di Somma e Turrini Vita, con Pagano alla fine accondiscendente, strenui difensori dell’egemonia dei dirigenti penitenziari sul dipartimento dell’amministrazione penitenziaria.

Pare che di fronte a tali barricate la Ministra Cancellieri (che pure era favorevole) non se la sia sentita di promuovere una divisa del Corpo ai vertici dell’amministrazione penitenziaria.

Strane vicende quelle in cui un quasi pensionato e un quasi ex direttore del personale riescono ancora ad orientare e condizionare le scelte di un Ministro della Giustizia …

 


Scritto da: Giulio Raimondo Mazzarino
(Leggi tutti gli articoli di Giulio Raimondo Mazzarino)






 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri
Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità
Fino a 6 mesi di carcere e 1000 euro di multa per chi sporca edifici e mezzi di trasporto, sia pubblici che privati
Dal carcere di Milano alla Siria: così si è radicalizzato il giovane foreign fighter
Sanremo, rissa tra detenuti sedata dalla Polizia Penitenziaria
Poliziotti Penitenziari aggrediti da un detenuto nel carcere di Busto Arsizio
Ndrangheta: boss impartiva ordini dal carcere de L’Aquila. 12 arresti
Torino IPM. Evasione sventata dalla Polizia Penitenziaria


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Commenti Commenti dei lettori

n. 1


Sono molto contento che nessun Generale !!!!!!! di quale corpo!!! del disciolttttooooooo!!! corpo non sia in gara per un eventuale incarico da Dirigente Generale, ma vi immaginate in che mani saremmo andati a finire, andate a casa, ritornate al vostro Esercito potete comandare solo l'alza bandiera la mattino

Di  LUI  (inviato il 19/01/2014 @ 17:22:31)




Scrivi un commento Scrivi un commento

Testo (max 1000 caratteri)

Nome

Link (Visibile a tutti)


Email (Visibile solo dall'amministratore)


Salva i miei dati per futuri commenti

Ricevi in email la notifica di nuovi commenti

I commenti sono moderati. Il tuo commento sarà visibile solo quando approvato.
Il seguente campo NON deve essere compilato.



Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

54.161.178.52


Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua





Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento


  Cerca per Regione